Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Psicoterapia di gruppo

La narrazione nel lavoro di gruppo. Strumenti per l'intervento psicosociale

Gaetano De Leo, Bruna Dighera
e altri

editore: Carocci

pagine: 227

L'approccio narrativo è ormai molto utilizzato e conosciuto dagli psicologi e dagli altri operatori nel settore del disagio e della devianza, con particolare riferimento, pur non esclusivo, ai comportamenti di abuso di sostanze illegali e legali. E infatti negli ultimi anni il mercato editoriale si è andato arricchendo di contributi teorici e di ricerca. Esiste però una notevole carenza di testi che riportino esperienze applicative concrete e ancorate all'operatività nei contesti di intervento reali. In particolare, nel presente testo viene privilegiato il gruppo (in particolare il piccolo gruppo) come dimensione contestuale dell'intervento.
20,80 17,68

Il gruppo e l'anoressia

Stefania Marinelli

editore: Cortina Raffaello

pagine: 178

Il testo considera le teorie psicoanalitiche che più si sono occupate degli aspetti sociali e primitivi della mente, adatte ad ampliare nel gruppo l'ascolto e l'elaborazione e a dotare di senso le esperienze anche drammatiche che comportano le patologie cosiddette "alimentari". Sottolineando la necessità per l'analista di adattare il modello di cui dispone ai bisogni specifici della "posizione" anoressica, l'autrice presenta il gruppo come sistema capace di accogliere e dotare di coesione i pazienti affetti dalle moderne patologie legate alla fragilità psicosomatica e dell'identità.
17,80 15,13
22,50 20,25

Psicologia clinica. Trattamenti in setting di gruppo

Psicoterapie di gruppo, terapie familiari, artiterapie, terapie sociali.

a cura di F. Del Corno, M. Lang

editore: Franco Angeli

pagine: 384

I contributi raccolti in questo volume si riferiscono a trattamenti psicoterapeutici condotti, secondo le diverse tecniche ed i diversi quadri teorici di riferimento, in un setting di gruppo. Di ciascun trattamento sono passati in rassegna il background storico, l'evoluzione della tecnica, le indicazioni e le controindicazioni, i risultati delle ricerche sull'efficacia, i problemi relativi alla formazione dei terapeuti.
37,50
27,50 24,75
26,50 23,85
20,00 17,00
25,00

Storie e luoghi del gruppo

Silvia Corbella

editore: Cortina Raffaello

pagine: 430

L'affermarsi del paradigma relazionale all'interno del pensiero psicoanalitico è conseguente all'aumentata consapevolezza dell'importanza delle relazioni per lo sviluppo della persona. Il volume mette a fuoco la specificità del lavoro con i gruppi, ovvero la storia che si viene costruendo in ogni gruppo come fattore terapeutico fondamentale e il gruppo come luogo di incontro, scambio e maturazione. Questa storia e questo luogo vengono considerati nel loro possibile divenire, delineando così un quadro stratificato di ciò che rappresenta il lavoro di gruppo nei suoi aspetti teorici e nella pratica clinica e formativa.
36,00 30,60

Gruppo

Claudio Neri

editore: Borla

pagine: 272

30,00 27,00

Lo scarto del cavallo. Lo psicodramma come intervento sui piccoli gruppi

Paola De Leonardis

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Questa immagine "scacchistica" viene utilizzata dalla scrittrice per indicare gli slittamenti creativi che intervengono nella relazione fra sé e sé e fra sé e gli altri, mediante lo psicodramma laddove esso promuove il cambiamento personale. Il libro espone fondamenti teorici e principi applicativi dello psicodramma allargando la sua riflessione alle principali correnti psicologiche che hanno spostato la loro attenzione dal fenomeno al campo, dalla pulsione alla relazione, dal singolo al gruppo. L'autrice avanza una propria lettura della dinamica intragruppale promossa dallo psicodramma, ponendo quest'ultimo a cerniera fra il pensiero gruppoanalitico attuale e i recenti orientamenti di psicologia sociale.
25,00

Psicoterapia di gruppo nel servizio psichiatrico di diagnosi e cura. Il lavoro delle parole nello spazio transizionale del gruppo

Silvana Michelini, Maurizio Gasseau

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Il volume raccoglie ricerche e riflessioni cliniche scaturite dalle esperienze di conduzione che gli autori hanno svolto con gruppi di pazienti acuti ricoverati in reparti psichiatrici di Diagnosi e Cura. Il testo presenta nodi e problemi del lavoro psicoterapeutico coi degenti affetti prevalentemente da reazioni psicotiche. Si pone l'obiettivo di divulgare a psicologi, psichiatri, psicoterapeuti, operatori dei Servizi di Salute Mentale un modello costituito dall'attivazione di un pre-gruppo, dal gruppo di psicoterapia e da un post-gruppo, con una funzione definita tra conduttore, recorder e gli altri operatori.
22,00

Anatomia del giudizio operativo

Jane Abercrombie

editore: Franco Angeli

pagine: 272

"Anatomia del giudizio operativo" è un microcosmo di ricerche e applicazioni che portano una rivoluzione scientifica ed epistemologica nel modo di considerare l'interazione formativa e i principali processi che ne fanno parte: il processo percettivo, di apprendimento e di rimemorazione. Il medico, lo psicologo, il chirurgo, lo psicoterapeuta, il docente - tutti gli operatori delle professioni di aiuto (helping professions) dai cui giudizi operativi dipendono la sopravvivenza e il benessere di tante persone - sono al centro delle applicazioni e delle ricerche contenute nel volume. Jane Abercrombie propone la metodologia gruppoanalitica foulkesiana per la formazione delle menti di questi professionisti. Con un saggio introduttvo di Alberto Patella.
25,00

Antipigmalione. Gruppoanalisi e rivoluzione formativa

editore: Franco Angeli

pagine: 272

33,00
15,00 12,75

Gruppi. Metodi e strumenti

Franco Di Maria, Girolamo Lo Verso

editore: Cortina Raffaello

pagine: 270

Il gruppo clinico-dinamico è diventato, sia nella cura che nell'intervento psicosociale, uno dei principali ed effettivi strumenti di lavoro e una delle maggiori potenzialità della psicologia clinica. Il testo, rivolto non solamente agli operatori ma anche agli studenti e agli specializzandi, si pone come guida alla metodologia del lavoro con i gruppi.
26,00 22,10

Prendere il gruppo sul serio. Verso una teoria gruppoanalitica postfoulkesiana

Farhad Dalal

editore: Cortina Raffaello

pagine: 305

In questo testo l'autore prende in esame il pensiero di Foulkes, padre della gruppoanalisi, e analizza i suoi limiti teorici per lavorare a un'autentica teoria relazionale della vita psichica e del suo sviluppo.
23,00 19,55
23,00 20,70
14,00 12,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.