Libri di Bruno D'Amore | Libreria Cortina dal 1946
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Libri di Bruno D'Amore

La matematica come strumento critico. Riflessioni su didattica, storia, letteratura, arte, magia e religioni

Bruno D'Amore

editore: Pitagora

pagine: 240

Questo libro raccoglie articoli già pubblicati (ma non molto diffusi) e testi inediti su temi di didattica della matematica, a
22,00 20,90

La matematica nell'opera di Dante Alighieri. Spunti biografici a scopo didattico

Bruno D'Amore

editore: Pitagora

pagine: 170

Questo volume propone una biografia del Sommo Poeta Dante Alighieri, basata sui dati storici disponibili, ma in gran parte rom
16,00 15,20

Matematica: didattica, storia, epistemologia e arte

Bruno D'Amore

editore: Pitagora

pagine: 198

Questo libro raccoglie alcune decine di brevi articoli o testi che: sono stati richiesti da qualche rivista o quotidiano e poi non sono mai usciti a stampa; sono stati scritti ma poi dimenticati come file in una cartella del PC; sono stati stampati in testi che non hanno circolato, per esempio in cataloghi di mostre personali di alcuni artisti famosissimi. I temi trattati sono: principalmente la didattica della matematica, questioni varie aventi a che fare con i problemi di insegnamento-apprendimento della matematica, commenti a programmi o iniziative ministeriali, testi di conferenze o di interviste di didattica, di storia o di epistemologia della matematica, presentazioni di alcuni artisti in mostre personali e altri non necessariamente legati alla matematica. Autore ed editore hanno deciso di non considerare tali testi come materiale disperso e pubblicarli qui, a mo' di zibaldone, com'è nella più nobile tradizione italiana...
19,00 18,05

Quando l'allievo supera il maestro. Dieci storie di scienziati, artisti, filosofi

Bruno D'Amore

editore: Dedalo

pagine: 145

Questo libro, articolato in dieci storie, tratteggia le reazioni dei grandi maestri quando si rendono conto che uno dei loro allievi li ha superati. I maestri sono Andrea del Verrocchio, John Wallis, Parmenide di Elea, Cimabue, Tycho Brahe, Simón Rodríguez, Michael Wolgemut, Leopold Kronecker, Domenico Maria Novara e un anonimo maestro buddista. I geniali allievi sono, rispettiva mente, Leonardo da Vinci, Isaac Newton, Zenone di Elea, Giotto da Bondone, Johannes Kepler, Simón Bolívar, Albrecht Durer, Georg Cantor, Niccolò Copernico, Gesù di Nazareth. Si tratta di tre pittori, due scienziati, un filosofo, due matematici e due trascinatori di folle (uno, "el Libertador", fiero combattente, l'altro il fondatore di una religione). Ognuno dei dieci maestri reagisce al successo dell'allievo in modo diverso, chi con sorpresa, chi con rabbia, gioia, rancore, incredulità. Come afferma l'autore nella prefazione: "La mia sfida è stata quella di raccogliere materiali il più possibile corretti, precisi, documentati, delle storie delle dieci coppie maestro/allievo; studiarne le relazioni, inventare una plausibile reazione del maestro di fronte al superamento...". Prefazioni di Alberto Bertoni e di Gian Mario Anselmi.
16,00 15,20

La matematica non serve a nulla

Bruno D'Amore, Giorgio Bolondi

editore: Pitagora

pagine: 104

Questo libro, attraverso la lettura e il commento di pensieri, battute, motti solenni e paradossi che ci hanno lasciato personaggi del passato e del presente, illustri e no, vuole dare qualche spunto di riflessione e aprire qualche finestrella sul mondo della matematica e dei matematici: cosa fanno, perché lo fanno, come ne parlano.
10,00 9,50

La matematica e la sua storia

Bruno D'Amore, Silvia Sbaragli

editore: Dedalo

pagine: 512

L'ultimo volume di una tetralogia destinata a diventare un unicum della divulgazione scientifica, dedicata a un avvincente via
26,00 24,70

Arte e matematica. Metafore, analogie, rappresentazioni, identità tra due mondi possibili

Bruno D'Amore

editore: Dedalo

pagine: 560

Esiste una forte relazione fra il mondo dell'arte figurativa e il mondo della matematica. L'arte e la matematica sono, infatti, creazioni umane che hanno alla base la fantasia e un linguaggio rigoroso. Questo libro propone un'interessante dimostrazione del loro legame e della loro mutua interazione che, dalle pitture rupestri a oggi, ha prodotto innumerevoli capolavori e ispirazioni geniali. L'autore ripercorre la storia dell'arte intrecciandola a quella della matematica e mettendo in luce i numerosi punti in comune, con un approccio originale e fecondo che solo un matematico critico d'arte poteva immaginare. Lo scopo è quello di contribuire alla definitiva messa al bando della stolta idea delle "due culture": la cultura umana è unica e si arricchisce anche grazie alla diversità delle sue forme di espressione.
32,00 30,40

La matematica e la sua storia

Bruno D'Amore, Silvia Sbaragli

editore: Dedalo

pagine: 384

Il terzo volume di un viaggio nella grande storia della matematica
22,00 20,90

Leonardo e la matematica

Bruno D'Amore, Giorgio T. Bagni

editore: Giunti Editore

pagine: 128

Secondo Freud, Leonardo «si svegliò troppo presto dalle tenebre mentre gli altri uomini dormivano ancora»
14,00 13,30

Le basi matematiche e artistiche della prospettiva. Uno studio storico a uso didattico

Bruno D'Amore, Giorgio Tomaso Bagni

editore: Pitagora

pagine: 100

Nello sviluppo della prospettiva attraverso i secoli, a lungo gli aspetti più propriamente teorici si sono intrecciati con i p
11,00 10,45

La matematica e la sua storia

Bruno D'Amore, Silvia Sbaragli

editore: Dedalo

pagine: 355

Questo libro rappresenta il secondo volume di una tetralogia dedicata alla storia della matematica, narrata dagli autori come
22,00 20,90

Per una teoria delle didattiche disciplinari. Saggio per docenti e ricercatori

Bruno D'Amore, Martha Isabel Fandiño Pinilla

editore: Pitagora

pagine: 88

Questo libro presenta uno studio sistematico delle relazioni fra la Didattica Generale e un corpus teorico che potremmo chiama
10,00 9,50

L'infinito matematico. Storia, epistemologia e didattica di un tema affascinante

Bruno D'Amore, Silvia Sbaragli
e altri

editore: Pitagora

pagine: 226

I primi contatti con l'infinito matematico avvengono nella scuola primaria o forse anche prima; il bambino che impara, più o m
20,00 19,00

Geometria. Storia, epistemologia e didattica per la scuola di base

Bruno D'Amore, Martha Isabel Fandiño Pinilla

editore: Pitagora

pagine: 210

Un testo dedicato completamente alla geometria, dal punto di vista dei contenuti, della storia, degli aspetti epistemologici m
20,00 19,00

La matematica e la sua storia

Bruno D'Amore, Silvia Sbaragli

editore: Dedalo

pagine: 356

Una storia della matematica per tutti coloro che vogliono conoscere gli eventi, i personaggi e i luoghi che hanno caratterizza
22,00 20,90

Le relazioni fra area e perimetro nei poligoni. Alcune riflessioni matematiche, storiche e didattiche

Bruno D'Amore, Martha Isabel Fandiño Pinilla

editore: Pitagora

pagine: 110

Questo libro tratta uno degli argomenti di geometria elementare considerato fra i più diffusi nella pratica geometrica scolast
10,00 9,50

Gli effetti del contratto didattico in aula. Uno strumento concreto per gli insegnanti di matematica

Bruno D'Amore, Ines Marazzani
e altri

editore: Pitagora

pagine: 118

Questo libro vuole presentare al pubblico degli insegnanti di matematica in formazione e in servizio una delle idee più origin
12,00 11,40

I numeri. Matematica, storia, giochi e curiosità, per una didattica corretta ed efficace

Bruno D'Amore, Maura Iori
e altri

editore: Pitagora

pagine: 210

Ci siamo impegnati a scrivere un breve trattato che possa accompagnare l'insegnante (non l'allievo) lungo questo affascinante
19,00 18,05

Matematica. Stupore e poesia

Bruno D'Amore

editore: Giunti Editore

pagine: 216

Questo libro vuole dimostrare che la matematica, lungi dall'essere disciplina fredda e austera, è invece umanesimo tra gli umanesimi, vera fonte culturale di riflessioni profonde, proprio come la poesia, le arti, e le lettere. Il volume è strutturato in nove capitoli e tratta con un registro le varie problematiche che sono connesse tra matematica e arte: che cos'è veramente la matematica? Qual'è il suo linguaggio? Esiste un legame tra matematica e poesia? Con contributi di Piergiorgio Odifreddi, Michele Emmer e Gabriele Lolli, questo libro racconta di una disciplina che troppo spesso è percepita fine a se stessa.
18,00 17,10

Dante e la matematica

Bruno D'Amore

editore: Giunti Editore

pagine: 224

È un Dante inedito e romanzato quello che colorisce le pagine di questo volume di Bruno D'Amore
14,50 13,78

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento