Libri Pubblicati da Officina | Sconti
Buono 18app in scadenza! Affrettati, hai tempo fino al 28 febbraio 2022 Per saperne di più

Officina

13,00 12,35

La logica del sistema dorico. Bassae Iktinos. Berlino Mies. Losone Vacchini

Fabrizio Ferro

editore: Officina

pagine: 166

Osservando il tempio dorico pensiamo alle forme immutabili dell'architettura; perché si evocano tali concetti? Anche nel mondo
18,00 17,10

XY. Ediz. inglese e italiana

editore: Officina

30,00 28,50

Paolo Soleri e Vietri

Gianluca Frediani

editore: Officina

pagine: 96

Quando nel 1951 Soleri arriva, al termine di un lungo errabondare, a Vietri sul Mare, vi giunge mosso più dal desiderio di imp
13,00
34,00 32,30

Declinazioni della trasparenza in architettura. Una indagine sulla complessità attraverso la differenza-Declinations of trasparency in architecture. A survey about complexity through the difference

Teresa Della Corte

editore: Officina

pagine: 173

L'esigenza della collana Architetture e Arti scaturisce da una attenta riflessione sulle vicende contemporanee dell'architettu
28,00

Arne Korsmo-Knut Knuisen. Due maestri del nord

a cura di N. Flora, P. Giardiello

editore: Officina

pagine: 184

18,00
22,00 20,90

Utopia and the project for the city and territory

a cura di L. Velo, M. Pace

editore: Officina

pagine: 167

28,00 26,60

Mapping the urban question

a cura di S. Favaro, C. Furlan

editore: Officina

pagine: 148

24,00 22,80

Il piano di Volterra

a cura di M. Canestrari

editore: Officina

pagine: 384

Questo volume - a cura dí Manuela Canestrari - riporta, con brevi commenti introduttivi e con due contributi di Alberto Asor R
36,00

La casa abbandonata. Il racconto delle politiche abitative dal piano decennale ai programmi per le periferie

Giancarlo Storto

editore: Officina

pagine: 224

Un racconto - è questo il contenuto del volume - che ripercorre quarant'anni di storia del nostro Paese attraverso le alterne
20,00 19,00

Il vivere periferico

Zaira Dato Toscano, Isotta Cortesi
e altri

editore: Officina

pagine: 228

Il tema della periferia implica una dialettica tra alcuni elementi fissi, sedimentati nel tempo, altri mutevoli e in continua
35,00

Dal grattacielo al tessuto verticale. Nuovi sviluppi architettonici e urbani

Giusi Ciotoli

editore: Officina

pagine: 195

Esaminato all'interno del complesso sistema infrastrutturale e architettonico delle attuali megalopoli, il grattacielo sembra
25,00

L'architettura dal principio verità al principio responsabilità

Roberto Secchi

editore: Officina

pagine: 143

Oggi la responsabilità del progettista è normata dalla deontologia professionale per quanto riguarda i rapporti con la committ
20,00

Bernardo Secchi. Libri e piani

a cura di C. Renzoni, M. C. Tosi

editore: Officina

pagine: 275

Il quaderno raccoglie gli esiti di un ciclo di seminari che si è svolto presso l'Università luav di Venezia tra marzo e giugno
28,00 26,60

Gli schizzi di studio

Francesco Cardullo

editore: Officina

pagine: 96

Schizzo, esquisse, croquis, sketch, skizze, con queste parole si intende il primo manifestarsi dell'architettura con disegni e
12,00

Suolo. Letture e responsabilità del progetto

a cura di M. Bianchettin Del Grano

editore: Officina

pagine: 111

Posta accanto a paesaggio, territorio, ambiente suolo è parola che meno ricorre nei discorsi sulla città e le trasformazioni u
20,00

Il modello ligneo della Basilica di Loreto. Storia, rappresentazioni e rilievo

Nicolò Sardo

editore: Officina

pagine: 111

Questo libro presenta uno studio sul grande modello ligneo settecentesco che raffigura la basilica e il palazzo apostolico di Loreto e attualmente custodito dal Pio Sodalizio dei Piceni in Roma. In questa ricerca il modello viene esaminato dal punto di vista storico all'interno dello sviluppo della fabbrica lauretana e analizzato in relazione alle coeve rappresentazioni grafiche della piazza. Il lavoro è accompagnato inoltre dal rilievo del modello che, oltre a permettere un'accurata analisi morfologica e dimensionale, ha consentito di confrontare il modello ligneo con l'architettura rappresentata e costruita.
18,00

Nuovo realismo/postmodernismo. Dibattito aperto fra architettura e filosofia

a cura di P. Gregory

editore: Officina

pagine: 233

Con riferimento al dibattito aperto dal filosofo Maurizio Ferraris con il Manifesto del nuovo realismo, il volume, che raccoglie e rielabora gli Atti del Convegno promosso dalla Sapienza Università di Roma nell'ottobre 2014, propone in un confronto serrato tra filosofi, architetti e critici dell'architettura, alcune questioni essenziali per gli stessi fondamenti teoretici della disciplina architettonica che, da sempre situata fra le arti e le scienze, evidenzia più che mai oggi, nel periodo di crisi attuale, l'esigenza di un rinnovato rapporto inter/trans/meta-disciplinare. Si tratta di un rapporto che, nel confronto con la filosofia, ha inciso profondamente sulla ricerca architettonica, tracciando nelle diverse epoche storiche paralleli, adiacenze o traslitterazioni - a volte - quasi dirette. Basti, per questo, pensare alle influenze del pensiero filosofico novecentesco - dal realismo di Lukács all'estetica di Adorno, dalla fenomenologia di Heidegger e di Merleau-Ponty all'ermeneutica di Gadamer, dalla decostruzione di Derrida alla "piega" di Deleuze - per comprendere quanto sia connaturata alla formazione e alla pratica dell'architetto la questione teorica, dove questa non ne costituisce una sovrastruttura, bensì, anzitutto, un modo di essere del progetto difficilmente distinguibile dal suo esito. Per questo il dibattito sul nuovo realismo, inteso da molti come attuale "rappel à l'ordre" e "cambio di stagione" rispetto al postmodernismo, merita un'attenzione particolare.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.