Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

White Star: Arte e archeologia

Leonardo pop-up

Courtney Watson McCarthy

editore: White Star

pagine: 16

Genio dal talento multiforme, Leonardo Da Vinci si dedicò nella vita alle più svariate discipline
29,90 25,42

Leonardo da Vinci e i segreti del Codice Atlantico

Marco Navoni

editore: White Star

pagine: 206

Il poliedrico genio di Leonardo da Vinci continua a stupire e affascinare il mondo attraverso scritti, disegni e dipinti anche
29,90 25,42

L'arte botanica nei secoli. Dagli erbari rinascimentali al XIX secolo

Elena Percivaldi, Andrea Accorsi
e altri

editore: White Star

pagine: 207

Piante e fiori hanno sempre affascinato l'immaginazione umana, sollecitando il senso estetico di molti artisti che, nel corso
40,00 34,00

Atlanti celesti. Un viaggio nel cielo attraverso l'età d'oro della cartografia

Elena Percivaldi

editore: White Star

pagine: 208

Fin dall'epoca degli antichi egizi e dei babilonesi, l'osservazione, lo studio e la rappresentazione del cielo notturno hanno
35,00 29,75

Leonardo da Vinci e i segreti del Codice Atlantico. Ediz. inglese

Marco Navoni

editore: White Star

pagine: 240

Questo volume riproduce alcune delle più interessanti e significative pagine del Codice e approfondisce l'interesse di Leonard
29,90 25,42

Leonardo da Vinci e i segreti del Codice Atlantico

Marco Navoni

editore: White Star

pagine: 240

Questo volume riproduce alcune delle più interessanti e significative pagine del Codice e approfondisce l'interesse di Leonardo da Vinci per i campi più disparati, dalle fortificazioni militari all'anatomia, dalle macchine da guerra all'architettura civile, dagli studi sul volo all'ingegneria idraulica. Il Maestro toscano affronta queste tematiche seguendo la sua peculiare visione della realtà, alla ricerca di un equilibrio che unisce utile e bello, arte e scienza. Ecco allora che nascono dalla sua mente, e trovano forma sulle pagine del Codice, idee innovative per la realizzazione di strumenti, congegni e opere di ingegneria che sembrano anticipare i tempi. Sempre in bilico tra elaborazione teorica e intento pratico, il lavoro di Leonardo emerge dalle pagine di questo libro con tutta la sua forza visiva, offrendo al lettore un'ulteriore prova della modernità delle sue concezioni e fornendo il segno tangibile della grandezza di un genio senza tempo. L'alta qualità fotografica con cui sono state riprodotte le pagine del Codice permette di ammirare in questo libro dettagli fino a oggi accessibili ai soli studiosi. Nella sezione finale del volume, si trovano cinque codici QR che consentono di accedere a contenuti multimediali speciali, come ricostruzioni 3D delle macchine di Leonardo e disegni tecnici realizzati a partire dagli schizzi originali. Prefazione di Franco Buzzi.
38,00 32,30

Giochi da tavolo

Adrian Seville

editore: White Star

pagine: 208

Nel diciannovesimo secolo, i giochi da tavolo divennero una vera e propria forma d'arte, finemente istoriati e dipinti di colo
35,00

La storia dei manifesti

David Rymer

editore: White Star

35,00

Capolavori del design italiano

a cura di V. Manferto De Fabianis

editore: White Star

pagine: 271

Da sempre il made in Italy è sinonimo di qualità e stile. Tali peculiarità del design italiano sono evidenti nel volume che ne racconta la storia attraverso l'opera dei suoi progettisti. Con l'eccezione dei maestri del car-design, che non vengono trattati in questo volume, per ogni periodo storico sono presentati i designer di riferimento in schede che riportano una sintesi dell'approccio progettuale e una selezione dei prodotti più significativi, ormai considerati vere e proprie icone del design contemporaneo. Prendendo avvio dagli oggetti di arredo del Movimento Moderno e dalla famosa macchina da scrivere "Lettera 22" di Marcello Nizzoli, il volume si sofferma su alcuni progetti dei grandi mastri del design italiano, come Achille Castiglioni, Joe Colombo, Vico Magistretti, Bruno Munari, Ettore Sottsass, Marco Zanuso. Vengono inoltre presi in esame quei laboratori e studi che, aderendo al movimento "radicai design" degli anni Settanta, proponevano progetti di contestazione e di rottura. Un intero capitolo è dedicato ai protagonisti del design industriale italiano contemporaneo, capaci di leggere le tendenze e di tradurle in oggetti, creando così il nuovo gusto italiano che verrà esportato nel mondo. Ed è con un riferimento internazionale che si chiude il volume, proponendo l'esempio di alcuni designer stranieri che proprio in Italia sono riusciti a portare al successo le proprie idee.
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.