Patrimonio e coscienza civile. Dialogo con l'associazione «Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali» - Tomaso Montanari | Consegna Gratis
In omaggio il libro "L'evoluzione a fumetti" se spendi più di 50 €

Patrimonio e coscienza civile. Dialogo con l'associazione «Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali»

Patrimonio e coscienza civile. Dialogo con l'associazione «Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali»
titolo Patrimonio e coscienza civile. Dialogo con l'associazione «Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali»
autore
argomento
collana Irruzioni
editore Castelvecchi
formato Libro
pagine 48
pubblicazione 2020
ISBN 9788832901863
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
6,00 5,70 (-5%)
 
Disponibilità immediata
Spese di spedizione gratis sopra i 29,00 €
È possibile un nuovo futuro per il patrimonio culturale del nostro Paese? Gli attivisti e le attiviste dell'associazione «Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali» hanno cercato di rispondere a questa domanda proponendo un piano per un Servizio Culturale Nazionale. In dialogo con loro su questo tema, Tomaso Montanari rivela le sfide cui è sottoposto il sistema di gestione della cultura all'indomani della pandemia, mettendo in chiaro anzitutto cos'è e a cosa serve la cultura. Di contro alle politiche di privatizzazione e a un'offerta culturale sempre più votata al marketing, spostare l'attenzione sullo spazio pubblico del patrimonio diffuso è ormai una necessità improrogabile.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento