Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Innovazione: scenari per il design

Innovazione: scenari per il design
titolo Innovazione: scenari per il design
autore
argomento Architettura e Design Design Opere di carattere generale
collana Biblioteca di testi e studi
editore Carocci
formato Libro
pagine 119
pubblicazione 2018
ISBN 9788843094097
 
14,00 11,90
Risparmi: € 2,10
 
Disponibilità immediata

Informazioni importanti

Quali sono gli scenari che si prospettano a un designer nell'affrontare un progetto di innovazione? Quali sono le dinamiche che portano alla creazione, accettazione, condivisione di un prodotto di design, e quali le implicazioni sul piano sociale oltre che su quello economico? Il volume è focalizzato sul concetto di innovazione considerato termine posizionale, e per questo soggetto a differenze di interpretazione, in base ai punti di vista e alle competenze di chi affronta tale tematica. Spesso i designer studiano innovazione su testi di matrice economica ma, nello scenario contemporaneo, il progetto è caratterizzato sempre più da una natura multidisciplinare, per cui assumono importanza sia le logiche di tipo economico, da sempre input primario, sia le ragioni della società e della cultura, dell’antropologia e ovviamente della tecnologia. Questi ambiti, in evoluzione, si influenzano reciprocamente anche in seguito alla facilitazione delle possibilità di comunicazione e scambio tra gli individui. Gli argomenti analizzati, selezionati sulla base dell’esperienza didattica presso corsi di laurea universitari in Design (triennale e magistrale), costituiscono degli spunti, integrati da approfondimenti su temi specifici ma sempre interconnessi e relazionati al progetto di design.
Quali sono gli scenari che si prospettano a un designer nell'affrontare un progetto di innovazione? Quali sono le dinamiche che portano alla creazione, accettazione, condivisione di un prodotto di design, e quali le implicazioni sul piano sociale oltre che su quello economico? Il volume è focalizzato sul concetto di innovazione considerato termine posizionale, e per questo soggetto a differenze di interpretazione, in base ai punti di vista e alle competenze di chi affronta tale tematica. Spesso i designer studiano innovazione su testi di matrice economica ma, nello scenario contemporaneo, il progetto è caratterizzato sempre più da una natura multidisciplinare, per cui assumono importanza sia le logiche di tipo economico, da sempre input primario, sia le ragioni della società e della cultura, dell'antropologia e ovviamente della tecnologia. Questi ambiti, in evoluzione, si influenzano reciprocamente anche in seguito alla facilitazione delle possibilità di comunicazione e scambio tra gli individui. Gli argomenti analizzati, selezionati sulla base dell'esperienza didattica presso corsi di laurea universitari in Design (triennale e magistrale), costituiscono degli spunti, integrati da approfondimenti su temi specifici ma sempre interconnessi e relazionati al progetto di design.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.