Wiederaufbau. Josef Wiedemann e la conservazione viva dell'esistente - Leila Signorelli | Consegna Gratis
Nuovo metodo di consegna! Ritira il tuo ordine quando e dove vuoi Scopri di più

Wiederaufbau. Josef Wiedemann e la conservazione viva dell'esistente

Wiederaufbau. Josef Wiedemann e la conservazione viva dell'esistente
titolo Wiederaufbau. Josef Wiedemann e la conservazione viva dell'esistente
autore
argomento
collana Univ. Bologna-Dipartimento di architettura
editore Bononia University Press
formato Libro
pagine 192
pubblicazione 2019
ISBN 9788869234255
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
30,00
 
Disponibile normalmente in 7/8 giorni
Spese di spedizione gratis
Josef Wiedemann (1910-2001), architetto nato e attivo a Monaco di Baviera, attraverso le sue opere di ricostruzione definisce nel corso del secondo dopoguerra un metodo operativo che emerge nel panorama della Wiederaufbau tedesca, avendo sempre chiaro l'obiettivo di restituire gli edifici alla città come architetture "narranti". Professore dal 1955 di Denkmalpflege und Sakralbauten alla Technische Hochschule München, alla professione intreccia la carriera accademica. Nel volume quattro casi scelti tracciano il paradigma del suo intervento sui monumenti feriti dalla guerra: Odeon, Alte Akademie, Siegestor e Glyptothek. La sua chiave interpretativa, nel segno del suo maestro Hans Döllgast, lo porta a mettere a punto un metodo progettuale che intende lasciare decifrabili le diverse "vite" dell'edificio: il monumento prima della guerra; la condizione di rovina dopo i bombardamenti; l'opera restaurata, che rinasce come architettura del proprio tempo. Una conservazione "viva" dell'esistente.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento