Architettura e natura per la città moderna. I trattati di Vincenzo Marulli (1768-1808) - Giovanni Menna | Consegna Gratis
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Architettura e natura per la città moderna. I trattati di Vincenzo Marulli (1768-1808)

Architettura e natura per la città moderna. I trattati di Vincenzo Marulli (1768-1808)
titolo Architettura e natura per la città moderna. I trattati di Vincenzo Marulli (1768-1808)
autore
argomento
collana Storia dell'archit. e delle città. Studi
editore Franco Angeli
formato Libro
pagine 320
pubblicazione 2008
ISBN 9788846496881
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
32,00
 
Disponibile normalmente in 3/4 giorni
Spese di spedizione gratis
Vincenzo Marulli (1768-1808), intellettuale napoletano di formazione illuminista, è figura poco indagata dalla storiografia, sebbene sia autore di scritti fra i più interessanti della cultura architettonica italiana dei primi anni del XIX secolo. Tali trattati, al di là dell'oggettiva rilevanza che rivestono nella manualistica architettonica, costituiscono così un documento della resistenza che seppe opporre alla corte borbonica - per Croce "espressione massima dell'oscurantismo internazionale" - la parte migliore della cultura napoletana, sospesa tra il lascito della stagione riformatrice illuminista e la tensione morale e progettuale con la quale si prefigurava il volto di una città moderna che fosse specchio di una società laica, progressista e liberale.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento