Tra modernità e ricerca identitaria. Architettura e città in Colombia, 1920-1970 - Giaime Botti | Consegna Gratis
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Tra modernità e ricerca identitaria. Architettura e città in Colombia, 1920-1970

Tra modernità e ricerca identitaria. Architettura e città in Colombia, 1920-1970
titolo Tra modernità e ricerca identitaria. Architettura e città in Colombia, 1920-1970
autore
argomento
collana DAStU, 330.7
editore Franco Angeli
formato Libro
pubblicazione 2021
ISBN 9788835110590
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
42,00
 
Disponibilità immediata
Spese di spedizione gratis
Il volume indaga i nessi e i conflitti tra i processi di costruzione di un'identità culturale nazionale e il carattere intrinsecamente internazionale della modernizzazione. L'autore propone una rinnovata storia del 'campo' dell'architettura in Colombia, partendo dai primi esperimenti modernisti e dai contemporanei tentativi di elaborare proposte architettoniche 'nazionali', fino alla piena affermazione del modernismo internazionale nel secondo dopoguerra. Si tratta di una storia sfaccettata, con uno sguardo aperto a riconoscere la dimensione transnazionale dei fenomeni culturali e la continua presenza di scambi e dialoghi regionali. Essa non si limita a indagare una serie di opere rappresentative o di biografie eccellenti, ma si estende allo studio delle pratiche e dei discorsi relativi all'architettura e alla città, senza dimenticare il contesto politico, economico, sociale e culturale colombiano.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento