Lina Bo Bardi e l'eterogenesi della forma. L'arte come strumento della composizione architettonica - Anna Riciputo | Consegna Gratis
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Lina Bo Bardi e l'eterogenesi della forma. L'arte come strumento della composizione architettonica

Lina Bo Bardi e l'eterogenesi della forma. L'arte come strumento della composizione architettonica
titolo Lina Bo Bardi e l'eterogenesi della forma. L'arte come strumento della composizione architettonica
autore
argomento Architettura e Design Architettura Singoli architetti e studi di architettura
collana Mosaico
editore Libria
formato Libro
pagine 224
pubblicazione 2020
ISBN 9788867642359
18app Carta del docente Acquistabile con bonus 18app o Carta del docente
 
20,00 19,00 (-5%)
 
Disponibilità immediata
Comprendere il ruolo che l'arte ha ricoperto nella formazione e nella maturazione di Lina Bo Bardi è al contempo un atto d'intuizione e di studio: d'intuizione perché richiede una lettura "altra" per individuare riferimenti e sconfinamenti non sempre dichiarati; di studio perché è solo tramite una profonda conoscenza delle opere e degli scritti dell'"arquiteta" che si può tentare di effettuarne una esegesi a posteriori che superi le semplici supposizioni. La ricerca presentata in questo volume, partendo dal dibattito sulla sintesi della arti avvenuto in Brasile nella prima metà del 1900, ha ricodificato il lavoro e gli scritti di Lina Bo Bardi per arrivare a delinearne la posizione orientata non sulla ricerca di un'opera d'arte totale ma verso l'assunzione di alcune "azioni" direttamente ricavate dalla pratica di altre arti per ottenere un'architettura dell'ossimoro e della metafora. Commenti in portoghese di Raphaela Papaléo Farias.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.