Libri Sicurezza: Novità e Ultime Uscite | P. 2
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Sicurezza

Il sistema di gestione della sicurezza sul lavoro. La UNI ISO 45001:18 Guida all'adozione, certificazione e migrazione

Antonio Terracina, Lucina Mercadante

editore: EPC

pagine: 280

I Sistemi di Gestione della Sicurezza sul Lavoro rappresentano da anni strumenti organizzativo-gestionali utili a gestire il p

Corso di formazione sui rischi specifici per i lavoratori

Stefano Massera

editore: EPC

pagine: 392

Questo prodotto contiene la traccia di un corso di formazione con i moduli dei rischi specifici per lavoratori strutturato sec

La normativa essenziale di sicurezza con il prontuario degli adempimenti tecnico amministrativi

Il D.l.g.s. 81/2008 e s.m.i. con tutte le normative vigenti integrate con la giurisprudenza

Michele Lepore

editore: EPC

pagine: 1300

Manuali per formatori della sicurezza

Alberto Andreani, Ilaria Buccioni
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 218

Il volume si propone come uno strumento di riflessione e supporto all’attività dei “formatori della sicurezza”. La comunicazione delle informazioni riguardanti la SSL è un processo di costruzione collettiva dotato di diversi livelli di formalizzazione, consapevolezza e intenzionalità, e riveste un’importanza centrale nel sistema di prevenzione prefigurato dal D.Lgs 81/2008 stabilendo anche i criteri di adeguatezza per l’identificazione del rischio. Non vi alcun dubbio che con la formazione si dovrebbero dare risposte a bisogni di apprendimento. In materia di salute e sicurezza un programma formativo dovrebbe agire sulla trasmissione delle conoscenze, sulle capacità operative e sulla assunzione di valori e disposizioni mentali in modo da promuovere atteggiamenti sui comportamenti individuali e collettivi. Spesse volte il formatore si trova in un’aula nella quale percepisce in modo palpabile lo scetticismo dei discenti, i quali ritengono che quanto ascolteranno non serve al loro lavoro, ovvero quanto si dice in aula non serve per sapere cose utili a svolgere il loro lavoro. L’indifferenza che scaturisce deriva dalla pigrizia o dall’abitudine di rinunciare a pensare le “cose” al di là del loro significato abituale, rinunciando al “rischio dell’interrogazione”. Questo è il rischio che il formatore deve affrontare. All’art. 2 lett. aa) del D.Lgs. 81/2008 si afferma che la formazione è un processo educativo-culturale, mezzo attraverso il quale si trasmettono conoscenze utili ad acquisire competenze, quindi la formazione è cultura, educazione e istruzione.

Compendio di sicurezza sul lavoro

a cura di M. R. Solombrino

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 192

Il diritto della sicurezza sul lavoro tra conferme e sviluppi

Marco Lai

editore: Giappichelli Editore

pagine: 205

A distanza di quasi dieci anni dalla sua emanazione la disciplina contenuta nel d

La valutazione del rischio sismico ai sensi del D.Lgs. 81/2008

Guida pratica alla valutazione del rischio terremoto sui luoghi di lavoro

Stefano Gaudioso

editore: Maggioli Editore

pagine: 134

Formaldeide

Fabrizio Giannandrea, Pietro Ferraro
e altri

editore: EPC

pagine: 192

Safety coaching. Comunicare in maniera efficace e motivare le persone, nell'attuazione delle strategie di sicurezza, prevenzione e protezione

Matteo Fiocco

editore: EPC

pagine: 199

Come fanno le aziende a gestire efficacemente il rischio? Che cosa fa veramente la differenza nell'attuazione dei programmi di Safety? Come si può ridurre il gap tra ciò che si dovrebbe fare e ciò che realmente si fa? Certe domande nascono spontanee in chi si occupa di sicurezza sul lavoro nelle aziende, che rischia, in molte occasioni, di trasformarsi in un mare di documenti e procedure "teoriche". Che siate Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione, Formatori o Consulenti per la sicurezza, una delle difficoltà che incontrerete maggiormente è quella di far accettare e attuare le vostre proposte e le vostre indicazioni nella prevenzione dei rischi. Ecco dunque lo scopo di questo libro: fornire strumenti pratici per coinvolgere attivamente le persone e le organizzazioni nell'attuazione delle procedure di sicurezza e prevenzione. Grazie ai più moderni processi di Coaching e Comunicazione contenuti in questo libro, riuscirete a incrementare la vostra capacità di guida e leadership, ottenendo risultati pratici e cambiamenti duraturi in tutte le realtà in cui vi troverete a operare.

Gas tossici (R.D. 9 gennaio 1927, n. 147). Guida pratica per l'impiego e per la preparazione agli esami di abilitazione

Renato Mari

editore: Maggioli Editore

pagine: 644

Il Manuale si propone sia come strumento per la preparazione agli esami di chi intende conseguire la patente di abilitazione a

La sicurezza nel laboratorio biomedico

Manuale per il personale

Nicola Daniele, Francesco Zinno

editore: EPC

pagine: 126

Safety leadership e comunicazione efficace

Fattore umano, sicurezza sul lavoro e interventi nelle organizzazioni

Massimo Servadio

editore: EPC

pagine: 126

Codice di prevenzione incendi commentato

D.M. 3 agosto 2015 - Norme tecniche di prevenzione incendi con esempi applicativi

a cura di F. Dattilo, C. Pulito

editore: EPC

pagine: 512

Sicurezza sul lavoro. Responsabilità. Illeciti. Sanzioni. Norme e procedure. Tabelle e sintesi e dizionario

Pierluigi Rausei

editore: Ipsoa

pagine: 256

Il volume fornisce una analisi puntuale, schematica e sistematica, dell'attuale quadro sanzionatorio penale e amministrativo i

Professione medico competente. I fondamenti del mestiere, la corretta gestione del ruolo, la consulenza globale

Graziano Frigeri, Anna Guardavilla

editore: EPC

pagine: 416

Mancava un testo che unificasse principi, metodologie e prassi a partire da punti di vista diversi ma convergenti verso un approccio unitario. Graziano Frigeri e Anna Guardavilla colmano questa lacuna, accompagnando il medico competente dall'inizio dell'attività, nei passaggi di rilevanza operativa e giuridica più significativi, nella concreta gestione del ruolo e delle relazioni, fino alla cessazione dell'attività, delineando l'orizzonte futuro cui guardare: il "Consulente Globale".

Il sistema legislativo ed istituzionale

Rolando Dubini, Lorenzo Fantini

editore: EPC

pagine: 224

Questo volume, il primo di una serie che intende affrontare tutti i principali temi della gestione della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali da parte delle aziende, private e pubbliche, di ogni dimensione e settore, svolge, quindi, una rassegna dei meccanismi di diritto operanti in materia di salute e sicurezza sul lavoro e dell'assetto istituzionale che è diretto a coordinare e garantire le attività pubbliche di prevenzione. Come sarà per tutte le pubblicazioni di questa iniziativa editoriale, il volume si caratterizza per l'attenzione agli elementi di maggiore novità, con particolare (ma non esclusivo) riferimento alle sentenze, alle circolari e agli interpelli più recenti. La pubblicazione, infatti, ambisce ad essere uno strumento di conoscenza ed operativo, di agevole consultazione, per gli operatori della prevenzione, chiamati a confrontarsi con una normativa sempre più stratificata e talvolta contraddittoria.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento