Libri Ecologia applicata: Novità e Ultime Uscite | P. 6
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Ecologia applicata

Geobioevoluzione. Evoluzioni planetarie degli ecosistemi. I legami tra aria, terra, acqua e esseri viventi

Samuele Venturini

editore: Castel Negrino

pagine: 90

Tutti gli esseri viventi e gli ambienti presenti sul pianeta Terra sono intimamente connessi l'un l'altro e interagiscono tra loro per mezzo dei cicli biogeochimici. Ogni singola azione che coinvolge almeno un fattore biotico (esseri viventi) o abiotico (condizioni ambientali) si ripercuote a livello biogeochimico innescando conseguenze su più livelli tra cui quello chimico (cicli degli elementi), quello biologico (dinamiche di popolazione) e quello geologico (fattori climatici). Tutti questi livelli sono interconnessi l'uno con l'altro in quello stato di equilibrio dinamico denominato "geobioevoluzione". Quest'opera vuole incuriosire il lettore nello studio e nell'osservazione di queste interazioni che avvengono sia nello spazio sia nel tempo per comprendere meglio il valore inestimabile ma estremamente fragile che rende il nostro pianeta vivo.
16,90 16,06

Agroecologia. Una via percorribile per un pianeta in crisi

Clara I. Nicholls, Luigi Ponti
e altri

editore: Edagricole-New Business Media

pagine: 336

37,00 35,15

Zero rifiuti. Manuale di prevenzione e riuso per una vita e un'economia senza scarti

Marinella Correggia

editore: Altreconomia

pagine: 128

Prevenire i rifiuti significa convertire una spada di Damocle in una leva di Archimede, cambiare la vita e l'economia. "Zero rifiuti" è il manuale che raccoglie tutte le pratiche individuali e collettive per una vita senza pattumiera. La sfida, per ognuno di noi e per la società, non è riciclare, ma "prevenire" i rifiuti: ridurre o azzerare gli scarti, sostituire oggetti di vita breve con beni durevoli, praticare il riuso. Nel libro tutte le strategie e gli accorgimenti per non produrre spazzatura e diventare "spazzini di noi stessi" (come diceva Gandhi) in casa, sul lavoro, a scuola, in viaggio. Tutte le esperienze collettive e pubbliche in cui l'unione fa la forza. Con un "occhio" speciale per il riuso: ne spiega i vantaggi "Occhio del Riciclone", network che in Italia promuove il riutilizzo e l'"usato sicuro", creando occupazione e benefici per l'ambiente.
7,90 7,51

Introduzione all'ecologia applicata. Dalla teoria alla pratica della sostenibilità

Silvana Galassi, Ireneo Ferrari
e altri

editore: CittàStudi

pagine: 288

"Introduzione all'ecologia applicata" affronta lo studio dei processi e delle funzioni degli ecosistemi come riferimenti di base per la gestione delle risorse ambientali. Il volume si apre esponendo i fondamenti dell'ecologia ecosistemica secondo un approccio biogeochimico, prosegue con un'analisi delle più diffuse tipologie d'impatto antropico sullo stato ecologico dell'atmosfera, dei suoli e degli ambienti acquatici e si conclude affrontando una valutazione critica delle più note strategie di prevenzione e ricostruzione ambientale. L'esposizione tende a favorire l'accessibilità del testo agli studenti non necessariamente di indirizzo scientifico. Il volume è inoltre integrato con schede di approfondimento e con mate riali online, che consentono un affinamento specialistico sui temi in questione. Il manuale può costituire un utile supporto an che per professionisti impegnati su tematiche socio-ambientali e su progetti di educazione allo sviluppo sostenibile.
30,00 28,50

La casa delle aquile ferite. Dalle battaglie antibracconaggio alla difesa della biodiversità

Francesco Mezzatesta

editore: Maria Margherita Bulgarini

pagine: 271

Francesco Mezzatesta nel 1970 cominciò a promuovere la crescita della LIPU di cui è considerato il padre adottivo. "La casa delle aquile" racconta oltre vent'anni di attività e battaglie che hanno inciso nel costume e nella cultura del nostro paese.
15,00 14,25

La foresta nascosta. Un anno trascorso a osservare la natura

David George Haskell

editore: Einaudi

pagine: 299

Al centro di questo libro vi è un cerchio di un metro di diametro
29,00 27,55

Il manuale del bravo conservatore. Saggi di ecologia applicata

a cura di C. Cencini, F. Corbetta

editore: Edagricole-New Business Media

pagine: 862

Punto di forza del manuale è l'approccio multidisciplinare scelto dai curatori che vede coinvolti numerosi esperti di vari settori, a riprova di quanto sia complessa e sfaccettata la Natura. Per questo nel volume non si parla solo di aree protette o di piante e animali in via di estinzione, ma si dedica spazio anche alle colture e alle tecniche agrarie, si parla di caccia e di pesca, di recupero ambientale e di rifiuti, fino a proporre uno stile di vita compatibile con i principi dello sviluppo sostenibile e della green-economy. Si vuole far emergere la necessità di un rinnovamento culturale, di una "cucitura" tra le varie discipline in modo che queste si possano incontrare (o magari scontrare) per operare assieme nel campo della conservazione e della tutela dell'ambiente. Non si tratta tanto di un ribaltamento nella gerarchia dei valori, quanto di una penetrazione del sapere ecologico all'interno delle tante aree in cui si suddivide la cultura. Una scelta indispensabile per il nostro benessere e la nostra sopravvivenza.
91,00 86,45

La strategia del colibrì. Manuale del giovane eco-attivista

Alessandro Pilo

editore: Sonda

pagine: 194

In tempo di crisi economica, la salvaguardia della natura o l'ambientalismo sono un lusso per società ricche e benestanti, e che quindi non possiamo più permetterci? L'attuale crisi non è però solo economica, ma anche energetica, ambientale e culturale. Saranno proprio le nuove generazioni a soffrire di più se alcuni problemi globali, dai cambiamenti climatici all'esaurimento dei combustibili fossili, non verranno affrontati scegliendo la sostenibilità ecologica. Questa guida nasce dall'esperienza di un giovane ecologista che ha girato il mondo: i progetti e le esperienze vissute, le letture e le riflessioni maturate con altri gli hanno fornito un bagaglio di conoscenze che ha pensato fosse importante condividere proprio con i più giovani attraverso una guida che riflette sui principali problemi ambientali globali e mostra possibili soluzioni già praticate in Italia e altrove. Nove capitoli, ognuno dedicato a un aspetto diverso del vivere ecologico, con i consigli pratici per rendere più sostenibile vivere nelle nostre case, spostarci in città, fare i nostri acquisti, viaggiare, mangiare, vestirci e molto altro ancora. Scegliere una vita più ecologica non significa una quotidianità di privazioni, ma la conquista di un'esistenza più piena e appagante. Benessere e qualità della vita non si misurano con la ricchezza materiale e lo spreco di beni e risorse.
14,00 13,30

Biodiversità, disturbi, minacce. Dall'ecologia di base alla gestione e conservazione degli ecosistemi

editore: Forum Edizioni

pagine: 240

Il volume, redatto da un gruppo di esperti del settore e arricchito dai contributi di qualificati ricercatori e professionisti, affronta, secondo ottiche e prospettive differenti, i temi dell'ecologia del disturbo e dell'analisi delle minacce (threat analysis), fornendo concetti e approcci schematici utili in condizioni operative a tutti coloro che lavorano in siti o ambiti territoriali sottoposti all'azione trasformatrice dell'uomo, nonché agli studenti delle aree disciplinari dell'ecologia di base e dell'ecologia del disturbo. Articolato in due parti, una prima incentrata sull'inquadramento teorico-disciplinare dell'ecologia del disturbo, e una seconda dedicata all'analisi delle minacce di derivazione antropica, esso tratta in particolare i temi relativi alla nomenclatura standard delle minacce, alla definizione delle relazioni causali tra questi eventi e le componenti ambientali individuate come target di conservazione, alla quantificazione speditiva dei regimi di minaccia e del loro impatto, facilitando così la comparazione tra eventi gerarchicamente differenti e, quindi, la definizione di priorità nelle strategie di gestione e conservazione.
26,50 25,18

Riciclare in cucina. L'arte di utilizzare con gusto scarti e avanzi

Giuliana Lomazzi

editore: Terra Nuova Edizioni

pagine: 115

Diventare consumatori consapevoli, cuochi rispettosi dell'ambiente e della naturalità dei cibi, e fruitori consapevoli dei valori degli alimenti implica conoscere i principi base dell'alimentazione naturale: cibi integrali, stagionali e biologici, proteine vegetali, equilibrio alimentare e recupero dei prodotti locali a chilometro 0. L'ABC dell'alimentazione naturale è stato scritto per aiutare a compiere i primi passi nel mondo della cucina naturale, e si rivolge sia a coloro che non ne sanno assolutamente nulla, sia a chi vuole approfondire le proprie conoscenze. Grazie a questo ricettario si scoprono nuovi cibi e si ottengono risposte a domande frequenti, ad esempio come sostituire o ridurre le proteine animali, come offrire a tutta la famiglia una dieta vegetariana equilibrata e completa, oppure come compiere una scelta ecologica in cucina. Non mancano inoltre riflessioni sulle modalità di cottura e sui materiali delle nostre pentole.
13,00 12,35

Vademecum per la biodiversità quotidiana. Manuale per seed savers: custodire sul balcone e nell'orto semi e piante dimenticate

Chiara Spadaro

editore: Altreconomia

pagine: 128

Diventare seed savers, ossia contadini custodi di semi e di piante biodiverse è un gesto "poetico" ma concreto. Questo libro vi spiega come coltivare la biodiversità, dalla terra alla tavola. Tutti possiamo essere custodi della "diversità" di semi e piante, sul nostro balcone o sul davanzale o nell'orto. Ma anche nella nostra cucina, attraverso le scelte alimentari quotidiane. Questo libro è un manuale di biodiversità domestica che spiega: dove acquistare o scambiare i "semi dimenticati", come coltivare piante di varietà "perdute" sul proprio balcone o nell'orto di casa, con le tecniche di base e gli esempi pratici, dove incontrare e conoscere le realtà e le comunità che promuovono gli scambi dei semi e si battono per la loro salvaguardia, la lista della "spesa biodiversa", dai mercati contadini ai gruppidi acquisto solidali, per la propria "sovranità alimentare", come promuovere e sostenere le economie alimentari locali. Con le storie straordinarie e una "mappa" dei seed savers in Italia. Con un testo di Pia Pera.
9,00 8,55

50 piccole cose da fare per salvare il mondo e risparmiare denaro

Andreas Schlumberger

editore: Apogeo Education

pagine: 160

Sembra quasi che ci siamo rassegnati: i rischi di blackout energetico sono costantemente dietro l'angolo, la qualità dell'aria che si respira nelle nostre città peggiora regolarmente, meglio non conoscere la composizione chimica reale dell'acqua che sgorga dai rubinetti di casa. Ma proprio non si può fare nulla, bisogna cedere? Certo, i grandi problemi ecologici hanno una portata tale da richiedere interventi concertati a livello sovranazionale, almeno regionale quando non addirittura planetario; ma ci sono molte piccole cose che si possono fare, nella vita quotidiana, per non peggiorare la situazione, se non per migliorarla. Sono piccole precauzioni, piccoli accorgimenti che, singolarmente presi, non provocano drastici rivolgimenti nella vita del singolo; ma nel loro insieme, e se seguiti da molti, possono avere un impatto non trascurabile. Andreas Schlumberger ha selezionato 50 di queste "piccole cose", che riguardano la gestione domestica, l'uso dell'elettricità e il bucato, la mobilità, le abitudini alimentari: anche se per la maggior parte si tratta di cose note, fa impressione vederle raccolte insieme come un piccolo manuale di sopravvivenza. Sono 50 piccole cose, forse neanche troppo originali: ma nel complesso fanno una "cosa grande"; e non sono nemmeno tanto dolorose, anzi: sul piano economico, permettono addirittura di risparmiare denaro! Pensare al futuro "paga" anche sul breve periodo.
9,50

Il turismo sostenibile

Marco Confalonieri

editore: Giappichelli

pagine: 175

Il turismo rappresenta sempre più un fenomeno economico di notevole portata, specialmente per certi Paesi e, di conseguenza, p
16,00 15,20

Pulire eco

Alessandra Moro Buronzo

editore: Red Edizioni

pagine: 96

Un'agile manuale di rapida consultazione per pulire la casa rispettando la propria salute e l'ambiente. Con tanti suggerimenti per contrastare l'inquinamento domestico.
8,00 7,60

Un animale così umano. Come l'ambiente che ci circonda può cambiare la nostra natura umana

René Dubos

editore: Castelvecchi

pagine: 236

Autore del motto "Think globally, act locally", il biologo René Dubos affidò a questo libro il compito di trasmettere una visi
25,00 23,75

Etobioevoluzione. Equilibri ecologici planetari. Gli adattamenti della vita ai cambiamenti naturali e artificiali

Samuele Venturini

editore: Castel Negrino

pagine: 104

La biodiversità esistente sulla Terra rappresenta un valore inestimabile ed è l'unità con la quale si misura la ricchezza di un ambiente e la salute di un ecosistema. Tra le tante affascinanti domande che l'uomo si pone fin dalla notte dei tempi, ve ne sono alcune relative all'origine della vita sulla Terra e dei suoi adattamenti. Come si sono formate le specie viventi tutt'ora esistenti? Come ha fatto la vita a superare le più "famose" estinzioni di massa? Com'erano il clima e l'ambiente nel passato? Quali modi ha escogitato la natura per sopravvivere e adattarsi ai diversi mutamenti ambientali? Questi e altri argomenti saranno approfonditi in quest'opera, perché studiare e conoscere i comportamenti della vita nel passato si rivela molto utile per comprendere quelli del presente e per intuire gli scenari futuri.
17,90 17,01

Produrre i propri semi

Salvatore Ceccarelli

editore: Libreria Editrice Fiorentina

"Il seme è il fondamento della vita, del cibo, dell'agricoltura. Eppure i contadini, che per tutta la storia sono stati gli artefici del miglioramento e della moltiplicazione dei semi, sono stati in fretta esclusi dalla loro produzione. Adesso sono trattati da consumatori di una risorsa non rinnovabile, brevettata, venduta dall'industria, che sta sempre più monopolizzando l'approvvigionamento delle sementi. E l'esclusione dei contadini dalla scelta dei semi ha lasciato tutti più poveri: i contadini stessi, i sistemi conoscitivi e di ricerca, i nostri regimi alimentari e la ricca biodiversità della terra. Il manuale di Salvatore Ceccarelli affronta tutti gli aspetti della crisi globale del seme. Demistificando la scienza del migliorameto genetico, restituisce ai contadini e agli orticoltori il potere di prodursi i propri semi e di coltivarli in autonomia. Diffondendo le nozioni di miglioramento partecipativo ed evolutivo, ci mostra la via per sviluppare la resilienza, cioè la flessibilità climatica e l'adattamento". (dall'introduzione di Vandana Shiva)
8,00

Dizionario dell'ambiente

a cura di G. Gamba, G. Martignetti

editore: ISEDI

pagine: 752

48,50 46,08

Recuperare l'acqua piovana per il giardino e la casa

Karl Heinz Böse

editore: Terra Nuova Edizioni

pagine: 139

Alla luce del progressivo esaurirsi delle risorse idriche mondiali e di periodi di siccità sempre più frequenti, quali comportamenti adottiamo? È sufficiente chiudere il rubinetto mentre ci laviamo i denti? Possiamo continuare a impiegare preziosissima acqua potabile per alimentare gli sciacquoni dei nostri bagni? E quali soluzioni alternative possiamo ricercare? Il manuale illustra, impiegando un gran numero di fotografie e grafici, come installare impianti di raccolta dell'acqua piovana per riutilizzarla in casa e in giardino. In modo chiaro e dettagliato l'autore descrive le tipologie tecniche degli impianti, le caratteristiche ambientali (grandezza del tetto, piovosità della zona) che ne condizionano le dimensioni e la fattura, i materiali più adatti, i metodi di filtraggio e depurazione, il montaggio e tutti gli altri passi necessari per il recupero dell'acqua piovana. Terminata la lettura possiamo decidere, con cognizione di causa, se rivolgerci a un'impresa per l'installazione oppure scegliere la soluzione dell'ecobricolage. Il libro aiuta anche a sconfiggere stereotipi e paure. Scopriamo infatti che le nostre lavatrici funzionano meglio con l'acqua piovana, meno ricca di calcare, e che gli standard di purezza dell'acqua opportunamente recuperata non sono mai inferiori a quelli delle acque balneabili, ma migliori! Insomma, soldi ben spesi per un manuale che insegna a risparmiare acqua, denaro e a fare qualcosa di positivo per l'ambiente.
13,00 12,35

Cura naturale della casa. Manuale pratico di economia ecologica

Marina Tadiello, Patrizia Garzena

editore: FAG

pagine: 288

Questo libro è una guida alla sostenibilità domestica, che traduce gli insegnamenti delle nonne su pulizie e gestione della casa in strategie vincenti di risparmio economico, ecologico ed energetico. Riscoprirete come è possibile sostituire detergenti e detersivi commerciali con sostanze semplici ed economiche, per far risplendere tutte le superfici senza danneggiare l'ambiente e il portafoglio. Troverete moltissimi consigli pratici per abbattere i consumi di acqua ed energia, per riciclare in maniera intelligente e per utilizzare al meglio tutti gli spazi della casa. Il concetto-chiave di questo libro, [ecologia della mente, si basa sulla temperanza: l'antica virtù che si traduce col motto "poco è meglio", che predilige la qualità rispetto alla quantità, che ispira a considerare i bisogni in maniera critica e ad abolire tutte le forme di eccesso e di spreco, sia che si tratti di denaro, di tempo o di risorse ambientali.
24,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.