Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri universitari scontati fino al 15% - Disponibilità immediata Scopri di più

Criminologia / psichiatria forense

L'autopsia psicologica. L'indagine nei casi di morte violenta o dubbia

Bruno Bonicatto, Teresita García Perèz
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 208

L'autopsia psicologica rappresenta oggi una delle forme di perizia psicologica più usate nei casi di morte violenta. L'obiettivo principale di questa perizia post-mortem è quello di raccogliere i dati riguardanti la vittima al fine di costruire un profilo psicologico della stessa, per ricostruire il suo stato mentale prima del decesso, per valutare in che misura queste specifiche condizioni possono aver svolto un ruolo nella genesi dei fatti che ne hanno determinato la morte. Dalle caratteristiche peculiari della vittima, nei casi di omicidio, e dalla costruzione di un suo profilo psicologico si potranno fornire importanti dati per stabilire un profilo dell'aggressore. Una parte del volume è dedicata a un lavoro sul campo svolto a Cuba.
25,00

E se l'orco fosse lei? Strumenti per l'analisi, la valutazione e la prevenzione dell'abuso al femminile. Con un test per la diagnosi

Loredana B. Petrone, Mario Troiano

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Parlare di donne pedofile non è né comune né semplice, anche perché da sempre alla donna viene associato l'istinto di maternità che esclude, a priori, l'idea dell' abuso sui bambini. Vi sono diverse tipologie di donne pedofile: la pedofila latente, occasionale, dalla personalità immatura, regressiva, la pedofila aggressiva, la pedofila omosex, ecc. È tuttavia, difficile tracciare un quadro completo e ben delineato di questo fenomeno. La pedofilia femminile, come quella maschile, si cela all'interno delle mura domestiche, tra segreti, sentimenti di amore-odio e rapporti pericolosi. Questo libro vuole essere un punto di riferimento sia nel campo dell'informazione che della prevenzione, sia per il contesto familiare che scolastico.
24,00

Come uccidono le donne. Una lettura psicoanalitica

Giuliana Kantzá

editore: Magi Edizioni

pagine: 143

Il libro si pone la domanda sulla differenza femminile indagando nella zona oscura del delitto che ricade nell'area "dell'incapacità di intendere e di volere". Le donne, strutturalmente diverse dall'uomo, presentano anche in questo campo una loro specificità? Come e perché uccidono? Perché (la questione è attuale) uccidono i propri figli? In questo volume ci sono anche i delitti politici, quelli del mito e quelli attuali; ci sono i delitti contro le altre donne e contro l'uomo. E anche le figlie che uccidono le madri. Tutti questi delitti sembrano sottesi da questa passione d'amore che talora, nel suo versante di follia, si rovescia nella passione incontenibile dell'odio.
10,00 8,50

L'infanzia violata

Giuseppe Orfanelli, Antonio Tiberio

editore: Franco Angeli

pagine: 144

14,50

Psicodiagnostica e storie di vita in criminologia. Un'analisi attraverso l'omicidio

a cura di R. Bisi

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Il volume focalizza l'attenzione sul ruolo svolto dalla storia di vita e dalla psicodiagnosi in ambito criminologico al fine di giungere ad una valutazione della personalità del soggetto per delinearne un eventuale inquadramento diagnostico (psico) patologico. Un percorso ragionato porta il lettore, attraverso l'esame di un caso di un autore di duplice omicidio, all'acquisizione delle modalità che caratterizzano gli accertamenti peritali, soffermandosi poi sull'importanza della metodologia psicodiagnostica propria della Scuola Romana Rorschach.
19,00

Qualità della vita e sicurezza partecipata a Spoleto. Una collaborazione innovativa per un sistema di prossimità

a cura di F. Carrer

editore: Franco Angeli

pagine: 208

Di fronte all'aumento del senso soggettivo di pericolo e alla richiesta di rassicurazione da parte dei cittadini emerge la necessità di una risposta organica e strutturata. Per quanto riguarda un'amministrazione locale, è fondamentale partire dall'attuazione di politiche preventive che comprendano gli aspetti fisici e sociali del vivere quotidiano e garantiscano risposte tempestive alle segnalazioni dei cittadini. Il progetto promosso nella città di Spoleto rappresenta un esempio concreto e innovativo di come la collaborazione fra i servizi comunali, il coinvolgimento dei cittadini e i sistemi tecnologici possano produrre interventi efficaci e condivisi dalle diverse componenti della comunità.
20,50
16,50

Delitti e sentenze esemplari

Adolfo Ferraro

editore: Centro Scientifico Editore

pagine: 100

Storie quotidiane, umane, comuni, di persone che nella loro vita hanno incontrato il malessere della malattia mentale e il rimedio del manicomio criminale. Storie che affiorano dalle sentenze che nel corso del tempo hanno giudicato quei delitti, utilizzando il modello psichiatrico forense in uso in Italia nel decennio successivo all'applicazione delle misure di sicurezza sancite dal Codice Rocco nel 1930. Le sentenze riunite in questo volume sono state estratte dall'immenso archivio delle cartelle cliniche conservate nell'attuale ospedale psichiatrico giudiziario di Aversa, e raccontano di delitti "quotidiani" e di quando li si cominciò a considerare come il frutto della follia.
10,00 9,00

Personalità e crimine. Elementi di psicologia criminale

Lino Rossi, Angelo Zappalà

editore: Carocci

pagine: 183

I crimini violenti rappresentano un campo della condotta umana semplicemente abnorme, deformato rispetto a un variegato quanto complesso spettro di presentazione della cosiddetta normalità, ma non estraneo ad essa. Il crimine violento viene analizzato in questo volume mediante gli strumenti della psicologia criminale, utilizzando numerosi riferimenti teorici, dalla psicopatologia alla psicologia giuridica, alla psicodinamica. Agile nella sua struttura, il testo mette in luce le diverse sfaccettature con cui si presenta la condotta criminale spinta al suo estremo.
17,70 15,05

La reazione sociale alla devianza. Adolescenza tra droga e sessualità, immigrazione e «giustizialismo»

Ernesto Calvanese

editore: Franco Angeli

pagine: 208

Dalla rapina al lancio di sassi da un cavalcavia, dall'uso di marijuana allo spaccio di eroina, dalla prostituzione alla convivenza omosessuale, dalla difesa sommaria al lavavetri extracomunitario, e tante altre condotte illecite, disturbanti, problematiche: questi sono gli argomenti di un testo che mette in evidenza come un gruppo di più di 2.000 adolescenti e post-adolescenti giudichino tali comportamenti. L'indagine ha come obiettivo l'analisi del quadro di consenso e di dissenso nei confronti di alcune condotte, al fine di stabilire quali siano le aree di comportamento maggiormente accettate o tollerate, e quali, invece, vengano giudicate come "questioni controverse".
22,00

Assessment of Mental Capacity

Guidance for Doctors and Lawyers

British Medical Association, The Law Society

editore: BMJ Books

pagine: 236

30,00 25,50

Teorie criminologiche. Da Beccaria al postmoderno

Gemma Marotta

editore: LED Edizioni Universitarie

pagine: 244

31,00 28,52
11,00

Vittimologia. Dinamiche relazionali tra vittimizzazione e mediazione

a cura di R. Bisi

editore: Franco Angeli

pagine: 128

L'insieme attuale delle conoscenze vittimologiche è ancora insufficiente: spesso, infatti, la lentezza dell'apparato giudiziario scoraggia il cittadino ad adire le vie legali e infonde in chi si occupa della tutela dei cittadini la consapevolezza, a volte, dell'inutilità del proprio operato. Il volume delinea alcuni aspetti teorici fondamentali della disciplina, per poi soffermarsi ad analizzare l'importanza che riveste, per coloro che a vario titolo sono coinvolti nei processi di aiuto alle vittime, la capacità di costruire relazioni e di leggere la realtà in modo critico e innovativo. Il testo si rivolge agli operatori sociali e del diritto e agli esperti di criminologia e di vittimologia.
16,50

Enrico Ferri e gli studi sulla criminalità

Roberta Bisi

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Enrico Ferri (1856-1929), docente brillante, portavoce efficace di convinzioni scientifiche e artista della parola, seppe tradurre nei propri studi scientifici, nelle orazioni, nella pratica forense, nell'attività politica, nei continui viaggi e contatti intercontinentali nonché nei suoi rapporti con le più eminenti figure della cultura italiana dell'epoca, le diverse concezioni sulla genesi del delitto, cercando di armonizzare le componenti biologiche con i coefficienti fisici ed ambientali. Il volume ripercorre le tappe attraverso le quali il pensiero scientifico e l'esperienza forense di Ferri, con la grande varietà dei casi concreti offerti all'osservazione e alla meditazione, contribuirono allo sviluppo della criminologia.
20,00
38,00 34,20

Criminologia sociologica e psicopatologia forense

a cura di L. Lorenzi, S. Traverso

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Il volume raccoglie ancorchè in maniera necessariamente esemplificativa, studi e ricerche addebitabili a due distinti campi di applicazione della ricerca criminologia riconducibili l'uno a una metodologia che ritrova le premesse teoriche negli studi sociologici, l'altro all'analisi degli autori di reato malati di mente non tralasciando di porre attenzione alla valutazione dal punto di vista giudiziario della malattia psicopatologica. La prima parte, considera le problematiche legate al fenomeno migratorio, alle tematiche della sicurezza urbana, alla pedofilia. La seconda parte affronta secondo la prospettiva psichiatrica, le tematiche più ortodosse della psicopatologia forense.
24,50

Delitti rituali

Angelo Zappalà

editore: Centro Scientifico Editore

pagine: 247

Guerre di religione, suicidi collettivi, sacrifici umani, terroristi fondamentalisti... Da sempre violenza e religione sono inseparabili compagni di viaggio nella storia dell'uomo. Che cosa si cela dietro un crimine commesso per motivi religiosi? Chi uccide e perché? Il testo risponde a queste domande percorrendo le trame psicologiche, giudiziarie, culturali e sociali di omicidi, suicidi collettivi, maltrattamenti e abusi sessuali satanici in cui in primo piano, o in filigrana, emergono motivi "spirituali" a cagione dei reati.
19,50 17,55

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.