Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri universitari scontati fino al 15% - Disponibilità immediata Scopri di più

Libri di G. Lippi

La Divina Commedia. Paradiso. Con note storico-mediche

Dante Alighieri

editore: Mattioli 1885

pagine: 241

Dal buio dell'Inferno, alle sfumature acquerellate del Purgatorio, alla luce del Paradiso: la terza cantica può essere considerata un lungo inno alla luce, in tutte le sue sfumature concrete, nella pregnanza delle sue accezioni metaforiche, nella declinazione lessicale più attenta e raffinata. Luce quindi che è salvezza e letizia ed alla quale la musica fa da contraltare. Dalla musica alla luce, allora, nell'ambito di una concezione "altra" della medicina.
30,00 25,50

La Divina Commedia. Il purgatorio. Con note storico-mediche

Dante Alighieri

editore: Mattioli 1885

pagine: 223

Il purgatorio è il regno dello spirito, che si riscuote dal male, si purifica, si salva. Filo conduttore è la musica: alle grida e ai pianti dell'Inferno, si sostituiscono i cori del Purgatorio, espressione di quell'anima comune che si manifesta nel canto. La letteratura incontra la scienza: quello tra arte e medicina è un rapporto antico, che nel Purgatorio si declina attraverso la musica come mezzo per la salvezza-salute, per arrivare all'attuale concezione della musica come sollievo dal dolore.
30,00 25,50

Biochimica clinica e medicina di laboratorio

a cura di M. Ciaccio, G. Lippi

editore: Edises

pagine: 818

Nel volume sono descritti i principali aspetti organizzativi, analitici e clinici che carattterizzano il panorama della Biochi
59,00 50,15

Sigmund Freud. La passione dell'ingovernabile

Silvia Lippi

editore: Feltrinelli

pagine: 160

Il genio di Freud è largamente riconosciuto non solo nel campo della psicoanalisi. Le sue teorie hanno rivoluzionato in modo definitivo il pensiero occidentale. Ma quello che colpisce nella sua opera è l'anticonformismo, che si traduce in un'audacia teorica mai provocatoria e sempre razionale. Freud scopre l'Edipo scrivendo sul sogno poco dopo la morte di suo padre. Afferma che la sessualità determina la vita umana. E colloca all'origine della vita sessuale un desiderio ingovernabile che chiama "pulsione". Malgrado la cattiva reputazione di cui egli gode all'interno del movimento femminista e fra i sostenitori delle gender theories, Freud ha sempre considerato tutte le forme della sessualità, a cominciare da quella del bambino, come possibili e assolutamente accettabili. Questa sua rigorosa laicità è stata ed è ancora oggi rivoluzionaria. Se Freud ha ispirato molte delle grandi menti del xx secolo, come Claude Lévi-Strauss, Gilles Deleuze e Jacques Lacan, Silvia Lippi procede in senso inverso, rileggendo i concetti della psicoanalisi alla luce delle loro teorie, al fine di mostrare, ancora una volta, l'audacia e la piena attualità del progetto freudiano. Edipo, pulsione, rimozione, angoscia, trauma, sintomo: ecco le nozioni che fondano la teoria dell'inconscio di Freud, dove la determinazione sessuale si intreccia con il fenomeno del linguaggio. È appunto questa relazione enigmatica a esplodere in ogni esperienza umana e in ogni sintomo, e di conseguenza a costituire il cuore di ogni cura psicoanalitica.
14,00 11,90

La Divina Commedia. Inferno. Con note storico-mediche

Dante Alighieri

editore: Mattioli 1885

pagine: 224

Il viaggio nell'Inferno costituisce un vero e proprio percorso attraverso una selezione raffinata e perfettamente orchestrata di sensazioni dolorose, contestualizzate nelle diverse pene a cui sono sottoposti i dannati. Evento semplice, ma fenomeno complesso, il dolore non può essere ridotto soltanto alla biologia, in quanto è un tema della psicologia, della sociologia, della filosofia e anche della teologia. Edizione a cura di Donatella Lippi, Docente di Storia della Medicina presso l'Università degli Studi di Firenze.
30,00 25,50

La decisione del desiderio. Etica dell'inconscio in Jacques Lacan

Silvia Lippi

editore: Mimesis

pagine: 227

C'è un'aporia nel desiderio, dovuta al nesso tra la responsabilità etica del soggetto e la sua perdita. È infatti soltanto a partire da una espropriazione - di sé, dell'Altro -, da un'assenza di autodeterminazione, che il soggetto decide del suo desiderio. Ma come decidere di ciò che ci domina, cioè come assumere ciò che ci orienta a nostra insaputa? E come si passa da un desiderio preso nel sintomo e nella coazione a ripetere alla decisione del desiderio? Silvia Lippi analizza, a partire dall'insegnamento di Lacan, i paradossi del desiderio, di un desiderio radicato nell'inconscio, all'interno di una lettura che incrocia scrittori, poeti, pittori e filosofi.
20,00 17,00

Mitsuro Adachi. L'espressione del quotidiano

Federica Lippi

editore: Iacobellieditore

pagine: 123

Mitsuru Adachi ha all'attivo oltre duecento milioni di volumi a fumetti venduti in tutto il mondo e tradotti in tutte le lingue. Pubblica regolarmente dal 1978 e le sue storie riscuotono da sempre un enorme successo, in patria come all'estero, nonostante trattino argomenti quotidiani come la vita scolastica e i primi amori. Lo sport ha un ruolo centrale, si tratti di baseball o di nuoto, e grazie a esso impariamo a conoscere lo spirito di sacrificio dei giovani protagonisti e la grande amicizia che nasce tra i compagni di squadra. Tutto questo rispecchia la vita reale e quotidiana di tutti gli studenti giapponesi, che Adachi ci insegna a conoscere portandoci per mano tra i banchi di scuola, allo stadio, al bar con gli amici.
12,50 11,25

Botanica farmaceutica

Elena Maugini, Laura Maleci Bini
e altri

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 656

65,00 55,25

Alimentazione e stile di vita

Donatella Lippi, Carlo M. Rotella

editore: Mattioli 1885

pagine: 69

Obiettivo dell'opera è quello di rivisitare il concetto di dieta alla luce del ruolo culturale e simbolico dell'alimentazione. La storia del genere umano è, per molti aspetti, la storia dei cibi, dell'alimentazione, del modo di intendere la cucina nel corso dei secoli. Attraverso questa chiave di lettura la comprensione della storia si arricchisce infatti di contributi insostituibili. In una seconda parte, il volume affronta il tema del trattamento delle patologie croniche e dell'eccesso ponderale in particolare, secondo un'impostazione moderna, che vede il paziente come potenziale principale artefice del successo o del fallimento della gestione del suo problema clinico.
16,00 13,60

La dieta mediterranea. Dalle piramidi egizie alle piramidi alimentari

Donatella Lippi, Carlo M. Rotella

editore: Mattioli 1885

pagine: 68

La situazione geografica, le circostanze metereologiche e le vicende politiche sono in grado di determinare le scelte alimentari individuali e collettive. Una linea ideale unisce Ippocrate (V sec. a.C.), in cui si riconosce il primo teorico di questo approccio, ad Ancel Keys, che nella metà del XX secolo nobilitò l'alimentazione tipica dell'Italia meridionale, attraverso confronti con le diverse culture, che hanno incrociato la storia del Mediterraneo.
16,00 13,60

Tradurre le riforme in pratica. Le strategie della traslazione

a cura di S. Gherardi, A. Lippi

editore: Cortina Raffaello

pagine: 228

"Tradurre" una riforma in pratica è la metafora proposta dagli autori che permette di spiegare l'introduzione di sistemi di controllo di gestione negli enti locali italiani come un processo di apprendimento istituzionale. Si tratta di una riflessione sociologica sul trasferimento di un sapere specialistico dall'ambito del privato a quello del pubblico e sulle trasformazioni che tale sapere subisce quando viene introdotto in un diverso contesto d'uso. Il trasferimento delle riforme dall'ambito legislativo a quello delle pratiche amministrative, la gestione della conoscenza sono aspetti che gli autori mettono a fuoco, considerando tanto gli attori in gioco quanto le azioni, tanto il mentale quanto il materiale.
19,50 16,58

Non omnis moriar

Francesco Mallegni, Barbara Lippi

editore: CISU

pagine: 480

Questo manuale è uno strumento indispensabile per gli archeologi per completare e rendere viva la storia del passato e per gli studenti di Scienze naturali e biologiche che intendono muovere i loro primi passi in una disciplina così istruttiva sui fenomeni biologici dell'uomo del passato e quindi della nostra storia evolutiva che è sempre molto fascinosa. I dati antropometrici si integrano con quelli paleogenetici, nutrizionali, demografici, ergonomici, per conoscere la vita di relazione e lo stato di salute.
45,00 40,50

Il segretariato sociale. Storia e modelli organizzativi

Valeria Fabbri, Angelo Lippi

editore: Carocci

pagine: 175

Si parla da anni di livelli essenziali anche nel campo dell'assistenza e dei servizi, comprendendo fra essi il segretariato sociale. Il volume si pone l'obiettivo di ricostruire il percorso storico e culturale sviluppato dal segretariato sociale e propone spunti teorici e organizzativi per costruire forme efficaci di informazione e di segretariato sociale professionale per l'accesso ai servizi, visto come diritto del cittadino e dovere delle istituzioni. Si rivolge agli studenti di servizio sociale e di politica sociale, a operatori sociali e sociosanitari, ai responsabili dei servizi.
16,50 14,03

Cinquantuno modi per salvarla

Usamaru Furuya

editore: Kappa Edizioni

pagine: 188

Odaiba, la città nella città sulla baia di Tokyo. Qui le coppie vanno a divertirsi nei fine settimana, tra centri commerciali, luna park e sale giochi. Qui si tengono convention sui manga come il celebre Comiket, e il cosplay regna sovrano. Qui l'ignaro Jin Mishima sta per affrontare un colloquio di lavoro presso la Fuji TV. Qui Nanako Okano scopre di essere stata imbrogliata dalle amiche sulla disponibilità di biglietti per un concerto attesissimo. Qui i due s'incontrano, si riconoscono compagni di liceo e... il mondo cambia all'improvviso. Una scossa di terremoto di magnitudo 8,1 trasforma Tokyo in un luogo sconosciuto e ostile. Basandosi su una documentazione scientifica, Usamaru Furuya, autore-rivelazione dell'anno, ricostruisce meticolosamente ciò che accadrebbe realmente in una situazione del genere, presentando nel frattempo le tipologie umane e gli stereotipi della gioventù cittadina del Giappone odierno, a contatto con un evento di tali proporzioni. Una graphic novel-docufiction d'autore in cinque volumi con più livelli di lettura, per un pubblico davvero esigente.
5,90

Illacrimate sepolture. Curiosità e ricerca scientifica nella storia delle riesumazioni dei Medici

Donatella Lippi

editore: Firenze University Press

pagine: 164

Il "Progetto Medici" - avviato nel 2004 - prevede uno studio paleopatologico delle salme dei Medici sepolti nelle Cappelle Medicee. Le riesumazioni avvenute nel passato hanno alterato lo stato originario delle sepolture, compromettendo spesso la loro conservazione. Attraverso lo studio di documentazione d'archivio e materiale iconografico, il volume si pone quindi come un contributo per contestualizzare questi interventi, e costituisce non solo un punto di partenza per le indagini ulteriori, ma uno strumento di lavoro fondamentale per lo stesso "Progetto Medici".
15,00

Dirigere scuole dell'infanzia

Giampietro Lippi, Mario Maviglia
e altri

editore: Junior

pagine: 160

18,59

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.