Dati avvelenati. Truffe, virus informatici e falso online - Giovanni Ziccardi | Consegna Gratis
Vai al contenuto della pagina
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Dati avvelenati. Truffe, virus informatici e falso online

titolo Dati avvelenati. Truffe, virus informatici e falso online
Autore
argomento
Collana Temi
Editore Raffaello Cortina Editore
Formato
libro Libro
Pagine 352
Pubblicazione 2024
ISBN 9788832856118
Carte Cultura Carta del docente Acquistabile con Carte culturaCarta del docente
 
16,00 15,20 (-5%)
 
Disponibilità immediata
Spese di spedizione gratis sopra i 29,00 €
Si è delineata una minaccia globale che continua a crescere. Ha a che fare con virus ma, questa volta, informatici: ruba, diffonde e avvelena dati personali inquinando l’ambiente nel quale i cittadini comunicano e lavorano.
I criminali approfittano delle vulnerabilità nei comportamenti delle persone e delle loro scarse competenze informatiche per truffarle o per rubare la loro identità online. Inquinano dibattiti pubblici e alterano equilibri democratici agevolando la diffusione di disinformazione e di teorie del complotto. Falsificano dati audio e video grazie ai deepfake e minano la correttezza degli scambi tra privati sulle piattaforme di commercio elettronico.
È dunque necessario formare ogni cittadino affinché adotti un buon livello di sicurezza delle informazioni che riguardano sia la vita personale sia quella professionale, e interiorizzi i fondamenti di cybersecurity che non sono più qualcosa di complesso ed esoterico, quasi per adepti, ma procedure ormai naturali nell'uso degli strumenti informatici più comuni.
 

Indice testuale

Introduzione

Parte prima
L’avvelenamento dei dati
1. Una minaccia globale
2. Gli attacchi digitali
3. L’organizzazione delle reti criminali
4. I comportamenti
5. L’impatto sulle vittime
6. Il quadro italiano
7. I crimini informatici nella fiction

Parte seconda
Gli attacchi
8. Intercettare, spiare, estorcere, ingannare
9. Il futuro: iot, intelligenza artificiale e cloud
10. I pericoli per aziende e professionisti
11. Le vulnerabilità delle strutture sanitarie
12. Il profilo dei criminali
13. Proteggere enti e aziende

Parte terza
Il sottobosco criminale
14. I virus informatici
15. I malware moderni
16. Il ransomware
17. Il phishing
18. Le truffe nel commercio elettronico
19. Le truffe sentimentali
20. Social network e furto d’identità
21. Deepfake e intelligenza artificiale

Parte quarta
Proteggersi
22. La sicurezza informatica
23. Formazione e consapevolezza
24. La password e gli attacchi alle credenziali
25. Le politiche di sicurezza
26. I rischi della navigazione
27. La protezione dello smartphone

Parte quinta
Gli attacchi a minori, anziani e soggetti vulnerabili
28. Cyberbullismo e cyberstalking
29. Le truffe
30. La disinformazione
31. Crimini, videogiochi e metaverso

Note

Biografia dell'autore

Giovanni Ziccardi è professore di Informatica giuridica e coordinatore del corso di perfezionamento in Informatica giuridica presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano. I suoi principali ambiti di ricerca riguardano la criminalità informatica, le investigazioni digitali e i diritti di libertà. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Internet, controllo e libertà (2015), L'odio online (2016), Tecnologie per il potere (2019), Diritti digitali (2022) e Dati avvelenati (2024).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Photo gallery principale