Il tuo browser non supporta JavaScript!
18app attiva! I nati nel 2001 potranno iscriversi e ricevere 500 euro da spendere in buoni Scopri di più

La teoria della relatività di Einstein

La teoria della relatività di Einstein
titolo La teoria della relatività di Einstein
autore
traduttore
argomenti Scienza e Tecnica Divulgazione Scientifica Filosofia della scienza
Scienza e Tecnica Fisica Fisica generale
Scienza e Tecnica Fisica Relatività
collana Le Navi, 1
editore Castelvecchi
formato Libro
pagine 130
pubblicazione 2015
ISBN 9788868262600
 
14,50 13,78 (-5%)
 
Disponibilità immediata
Ernst Cassirer, fra i massimi esponenti del neokantismo, conduce in questo libro un appassionante confronto tra le nozioni fondamentali della filosofia di Kant e i principi della teoria della relatività. Muovendo dalla teoria della conoscenza, Cassirer individua i punti nodali della fisica einsteiniana, che non rappresentano un semplice superamento del pensiero kantiano, ma ne svelano al contrario la solidità scientifica e teorica. In particolare, la questione dell'oggettività delle forme di spazio e tempo, centrale nell'interpretazione di Kant proposta da Cassirer, si rivela di cruciale importanza anche nella relatività di Einstein e costituisce così il naturale punto d'incontro tra la comprensione filosofica e quella scientifica del mondo e dell'esperienza. Il manoscritto del libro, prima di uscire nel 1921, fu letto e commentato con una serie di annotazioni critiche dallo stesso Einstein, che espresse a Cassirer il suo sincero apprezzamento. Prefazione di Giulio Giorello.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.