Libri Vari Ingegneria e Tecnologia: Novità e Ultime Uscite | Libreria Cortina dal 1946 | P. 11
Nuovo metodo di consegna! Ritira il tuo ordine quando e dove vuoi Scopri di più

Opere di carattere generale

74,00 70,30
141,99 134,89

Impianti elettrici nelle strutture sanitarie. Nozioni fondamentali ed esempi progettuali

Armando Ferraioli

editore: Flaccovio Dario

pagine: 480

Nell'ambito della realizzazione degli impianti elettrici ospedalieri, sono numerose le problematiche che necessitano di essere risolte per giungere a soluzioni tecnicamente corrette, atte a garantire le condizioni di sicurezza, affidabilità e continuità richieste dalle disposizioni normative e legislative, affinché il rischio per i pazienti e per il personale operante possa essere contenuto entro valori tollerabili. Di conseguenza, gli impianti elettrici nei locali adibiti ad uso medico richiedono l'impiego di veri specialisti del settore che curino sapientemente l'implementazione di misure aggiuntive rispetto ai tradizionali impianti elettrici, garantendo l'utilizzo di materiali specifici nonché il rispetto assoluto delle norme CEI. II presente volume, pensato anche per coloro che si approcciano per la prima volta a questa tipologia di impianti, è suddiviso in due parti. La prima richiama ai concetti fondamentali dell'impiantistica elettrica rivolta in particolar modo alle strutture sanitarie e a tutte le possibili problematiche ad essa correlate. La seconda parte riporta esempi progettuali di realizzazioni pratiche relative a diverse tipologie di reparti ospedalieri.
70,00 66,50

Il logico e l'ingegnere. L'alba dell'era digitale

Paul Nahin

editore: Codice

pagine: 270

Il cuore elettronico dei congegni ultramoderni che usiamo tutti i giorni - dal computer all'automobile, dagli elettrodomestici al cellulare -è governato da una teoria matematica, l'algebra booleana, che risale al XIX secolo. Ma in che modo un principio logico-scientifico (di una raffinatezza e un fascino straordinari) definito due secoli fa ha gettato le basi della tecnologia odierna, che somiglia più alla fantascienza che non alla storia della matematica? Paul Nahin accompagna il lettore nella vita del matematico di epoca vittoriana George Boole, e in quella di Claude Shannon, ingegnere e pioniere della teoria dell'informazione, e ci racconta come due uomini vissuti a cent'anni di distanza l'uno dall'altro siano diventati i padri fondatori dell'era digitale.
17,90 17,01

Tecnologia (già educazione tecnica nella scuola media). Per la prova scritta e orale

Esmeralda Addabbo, Adele M. Delle Fave

editore: Maggioli Editore

pagine: 240

L'opera costituisce uno strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedre per l'insegnamen
19,00

P101. Quando l'Italia inventò il personal computer

P. Giorgio Perotto

editore: Edizioni di Comunità

pagine: 123

Nel 1964 Pier Giorgio Perotto e i suoi collaboratori progettarono e realizzarono la Programma 101, il primo personal computer
12,00 11,40

Al tempo dell'aerostatica. 250 anni di audaci imprese, dai pionieri a oggi

Marco Majrani

editore: LoGisma

pagine: 264

Questo saggio vuole ripercorrere in modo organico e inedito la storia degli eventi che portarono all'evolversi della scienza aeronautica del nostro Paese, andando così a coprire una lacuna negli studi aeronautici. Assolutamente originale l'attenta ricostruzione cronologica, sviluppata nelle pagine dedicate a Milano e a Roma, come pure il lungo capitolo sull'evoluzione e sul futuro delle aeronavi dirigibili, i grandi "vascelli del cielo", che per decenni non si rassegnano alla scomparsa e tentano di riaffermarsi. Altrettanto singolare, infine, l'analisi degli aspetti che legano il volo all'arte, al costume e alle lettere.
35,00
20,00 19,00

Strumenti di misura. Il tester

Carlo Sarti

editore: Sandit Libri

pagine: 64

9,90

SIXXI. Storia dell'ingegneria strutturale in Italia

a cura di T. Iori, S. Poretti

editore: Gangemi

pagine: 160

La ricerca SIXXI (Twentieth Century Structural Engineering: The Italian Contribution) ha lo scopo di ricostruire la storia dell'ingegneria strutturale in Italia. Una storia avvincente, a tratti gloriosa, e comunque singolare. Una storia, inopinatamente, dimenticata. Nei volumi di questa serie intendiamo raccontare la vicenda, così come la veniamo man mano riscoprendo. Le indagini restituiscono alcuni episodi della storia, recuperati con studi trasversali su territori largamente inesplorati. In appendice, un fotoromanzo a puntate (invenzione italiana) illustra in breve la sequenza complessiva degli eventi e delle opere principali e ripropone l'universo figurativo scomparso dell'ingegneria moderna.
25,00 23,75

Leonardo e l'acqua tra scienza e pratica a Milano. Catalogo della mostra (Milano, 23 maggio-6 settembre 2015)

a cura di C. Cali, R. Capurro

editore: Silvana

pagine: 64

Della personalità geniale e poliedrica di Leonardo da Vinci, viene approfondito in questo volume l'interesse che egli ebbe nei confronti dell'acqua, testimoniato da numerosi studi e progetti. Leonardo, infatti, si è accostato al tema dell'acqua in modo molto completo, sia dal punto di vista teorico - con le osservazioni sulla nebbia, sulla dinamica dei fluidi, e in generale sull'acqua quale elemento - sia dal punto di vista pratico, ideando non solo macchine idrauliche dalle più svariate funzioni, ma ipotizzando anche grandi progetti di ingegneria per favorire la navigazioni fluviale, in particolare nel territorio di Milano, dove risiedeva dal 1482 presso la corte sforzesca di Ludovico il Moro. Il libro accoglie due saggi critici che inquadrano gli studi di Leonardo sull'acqua in relazione alla sua esistenza ed è arricchito da box tematici che approfondiscono alcuni argomenti o curiosità. Viene offerto così un invito alla scoperta della mente creativa del grande artista, attraverso una tematica specifica e di grande fascino.
12,00

Efficiency, effectiveness and impact of research and innovation

a cura di C. Daraio

editore: Edizioni Efesto

pagine: 200

13,50

Le ali di Icaro. Storia delle origini del volo

Mirko Molteni

editore: Odoya

pagine: 448

Una storia della scalata al cielo dell'umanità. Dai miti e sogni delle civiltà antiche agli studi di Leonardo, proseguendo coi primi efficienti palloni ad aria calda dei fratelli Montgolfier, che nel 1783 inaugurarono la prima forma di volo alla portata dell'uomo. Per arrivare a inizio Novecento con le prime vere aeronavi di una certa efficacia, grazie all'introduzione del motore a scoppio. Nel campo dei "sigari" volanti, accanto al tedesco Zeppelin e al brasiliano Santos-Dumont, si impongono i nomi del vicentino da Schio, del napoletano Crocco e del milanese Forlanini. L'altro filone di ricerca, quello delle macchine "più pesanti dell'aria", culmina nel 1903 con l'utilizzo del motore a benzina e con il primo aeroplano americano dei fratelli Wright. Il Vecchio Continente recupera presto terreno con imprese come la trasvolata della Manica del 1909, compiuta dal francese Louis Blériot, e con i primi raduni sportivi a Reims e Brescia. Un'industria fiorente anche in Italia, dove Gianni Caproni è il primo a decollare nel 1910 dai prati incolti di Malpensa. L'aviazione dei primordi era sport, attrazione circense, pura esibizione, corsa ai record... finché non attirò l'attenzione dei militari! Furono gli italiani per primi a utilizzare l'aereo per ricognizione e bombardamento leggero durante la guerra di Libia del 1911-12. La vigilia della Grande guerra era alle porte, e rappresentò il momento culminante in cui l'aviazione avrebbe "perso la sua innocenza".
24,00 22,80

Meno internet più cabernet. Il grande spettacolo del progresso tra Michelangelo e Google

Massimo Marchiori

editore: Rizzoli Etas

pagine: 295

Che cosa hanno in comune Google e la barriera del suono, gli asini e i calci di rigore, la Cappella Sistina e il regno di Facebook? Apparentemente nulla, ma cambiando prospettiva, e guardando le cose senza preconcetti, se ne può cogliere l'intimo legame, e scoprire che il mondo in cui viviamo non è poi così scontato. In questo viaggio sorprendente per i sentieri tortuosi del progresso umano, sulle tracce dei pionieri che hanno saputo andare oltre il senso comune, Massimo Marchiori ci accompagna lungo l'evoluzione umana, tecnologica ma anche sociale, e le reciproche relazioni, che trovano la propria sintesi nelle pulsioni dell'uomo. Dall'elefante di Internet all'insolita storia della salamandra, dall'algoritmo della carta igienica alla scoperta della vera "mamma di Google", il libro affronta con leggerezza di tono e profondità di argomenti le contraddizioni del mondo reale e di quello virtuale, e le questioni calde della comunicazione del sapere e del futuro del progresso. Un futuro in cui l'uomo, nonostante tutto, è ancora il protagonista.
19,00 18,05

Oltre il limite. Undici scoperte che hanno rivoluzionato la scienza

Michael Brooks

editore: Codice

pagine: 276

"Le idee audaci sono pedoni mossi in avanti su una scacchiera. Possono essere eliminate, ma possono anche dare inizio a un gioco vincente". Questa citazione di Goethe apre il libro di Michael Brooks e ne svela il senso profondo: un viaggio al confini dell'ignoto, attraverso undici intuizioni radicali incomprese e a volte osteggiate al loro esordio, ma che hanno plasmato il presente (e anche il futuro) della ricerca scientifica. L'atomo, il big bang, il DNA, le ricerche sulla coscienza, l'epigenetica, la fisica quantistica e molte altre ancora; sono tutte idee che hanno rivoluzionato la scienza e che continuano a porre nuove domande, suscitare sorprese e spingere l'immaginazione oltre il limite. Michael brooks racconta l'ostinata ricerca dei segreti dell'universo da parte degli scienziati che hanno accettato questa sfida, e ci conduce fino alle frontiere più estreme della comprensione del mondo che ci circonda.
17,90 17,01

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento