Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nuova legge sul prezzo dei libri - Dal 25 marzo sconti non superiori al 5% Scopri di più

Opere di carattere generale

Il mondo del futuro

Joel Lévy

editore: Il Castello

pagine: 80

In ogni campo, dalla medicina ai viaggi spaziali, nascono ogni giorno nuove e incredibili invenzioni. Questo libro rivela come la scienza di oggi rivoluzionerà il mondo di domani.
14,90 14,16

Economia applicata all'ingegneria

editore: McGraw-Hill Education

47,00 44,65

Casi di combustioni accidentali

Carlo Ortolani

editore: Maggioli Editore

pagine: 452

Incendi (in un grande centro polifunzionale, nella sala macchine di una turbonave, in un grande magazzino di articoli casaling
29,00 26,10

Termoenergetica dell'edificio

Walter Grassi

editore: Maggioli Editore

pagine: 130

Il presente testo si prefigge lo scopo di fornire gli elementi di base per la comprensione delle problematiche connesse al com
29,00 27,55

Il PLC nella gestione dei controlli e nell'automazione

Giampiero Filella

editore: Sandit Libri

pagine: 122

Che cos'è un PLC? Come viene elaborata un'istruzione all'interno della CPU? Come si programma? Quale metodo usare per la risol
12,00

Sempre in contatto. Storia sociale del telefono cellulare

Jon Agar

editore: Dedalo

pagine: 236

È innegabile: ormai il cellulare rappresenta un'estensione di chi lo possiede. Oltre a garantire un contatto costante con le persone che conosciamo, ci fa sentire partecipi del mondo, soprattutto da quando è diventato smartphone e ha fatto sue le caratteristiche un tempo esclusive dei computer. Grazie a uno stile fresco e scorrevole e a una spiccata capacità di analisi, Jon Agar ci conduce con disinvoltura attraverso le tappe della storia del telefonino, svelandoci i retroscena interessanti e curiosi della tecnologia dei dispositivi mobili. Dal telegrafo senza fili di Marconi alla svolta epocale dell'iPhone, dal ruolo del telefono cellulare nella storia del cinema agli scandali delle intercettazioni, l'autore offre un'acuta riflessione su un fenomeno tecnologico e sociale che ci riguarda tutti da vicino.
16,00 15,20

AgustaWestland. Storia di un'industria leader nel campo aeronautico

Alberto Grampa

editore: Macchione Editore

pagine: 128

A quasi cento anni dal suo certificato di nascita, al nome AgustaWestland vengono associate le più prestigiose e innovative realizzazioni nel settore elicotteristico. È come se la storia di questa azienda, che ha la sua sede natrurale a Cascina Costa nel Varesotto, fosse divisa in due parti, entrambe importanti. Nella prima si facevano volare gli aeroplani, nella seconda gli elicotteri. In entrambi i casi grazie a intere generazioni di ingegneri, tecnici e maestranze altamente preparati.
20,00

Dall'aritmometro al PC. La storia del calcolo personale nelle collezioni del Museo degli strumenti per il calcolo

a cura di G. A. Cignoni

editore: Pisa University Press

pagine: 120

I tablet e i notebook che portiamo sempre con noi e che usiamo per tenere contatti con gli amici, cercare informazioni, giocare, anche lavorare, sono certamente strumenti personali. Sono il risultato di un percorso, molto più lungo di quanto si immagini, durante il quale gli strumenti per il calcolo sono sempre stati pensati come oggetti personali. La nuova sala del Museo degli Strumenti per il Calcolo presenta un viaggio che, idea dopo idea, ci porta dagli aritmometri dell'800 ai PC portatili, toccando eccellenze della storia tecnologica nazionale - per tutte l'Olivetti Programma 101, un punto di svolta epocale - e protagonisti di passioni collettive - i personal e gli home computer degli anni '80. Le schede informative delle macchine esposte sono accompagnate da tre approfondimenti: in primo luogo la storia del calcolo personale, raccontata in tutta la sua avvincente complessità per ricordare i tanti che l'hanno scritta, contribuendo chi con l'ingegno e chi con l'intuito imprenditoriale; poi un omaggio alla raffinatezza raggiunta dal calcolo meccanico prima dell'avvento dell'elettronica; infine, uno sguardo a quel che avrebbe potuto essere se alcune idee dell'800 fossero state portate a compimento.
14,00 13,30

Manuale di ingegneria forense. Teoria e pratica della consulenza ingegneristica nel processo penale e civile

Sergio Pippo Mistretta

editore: Flaccovio Dario

pagine: 360

Un manuale per gli ingegneri che desiderano applicarsi alle consulenze giudiziali, una guida agli adempimenti che vanno dall'I
38,00 36,10

SIXXI. Storia dell'ingegneria strutturale in Italia

a cura di T. Iori, S. Poretti

editore: Gangemi

pagine: 160

La ricerca SIXXI (Twentieth Century Structural Engineering: The Italian Contribution) ha lo scopo di ricostruire la storia dell'ingegneria strutturale in Italia. Una storia avvincente, a tratti gloriosa, e comunque singolare. Una storia, inopinatamente, dimenticata. Nei volumi di questa serie intendiamo raccontare la vicenda, così come la veniamo man mano riscoprendo. Le indagini restituiscono alcuni episodi della storia, recuperati con studi trasversali su territori largamente inesplorati. In appendice, un fotoromanzo a puntate (invenzione italiana) illustra in breve la sequenza complessiva degli eventi e delle opere principali e ripropone l'universo figurativo scomparso dell'ingegneria moderna.
25,00 23,75

In viaggio con Marconi. Lettere al padre dalla Regia Nave Carlo Alberto (1902-1903)

Luigi Barberis

editore: Addictions-Magenes Editoriale

pagine: 174

"Nelle lettere al padre di un giovane ingegnere navale in missione il ritratto di un'epoca febbrile, fiduciosa nelle magnifiche sorti progressive della tecnica e dell'industria. L'incrociatore Carlo Alberto diventa una stazione galleggiante per gli esperimenti di un geniale inventore deciso a superare mille difficoltà. Si chiama Guglielmo Marconi." (Ernesto Ferrero)
15,00 14,25

La Festa del Paradiso di Leonardo da Vinci

Luca Garai

editore: La Vita Felice

pagine: 104

Correva l'anno di grazia 1490. In Italia il profumo del Rinascimento si sentiva ovunque... Un anno rutilante di cultura e di idee, di bellezza, per dirla in breve. Che già a gennaio registra un fatto degno di nota e fonte di stupore: viene rappresentata, alla corte milanese degli Sforza, la prima opera teatrale a noi nota con la scenografia di Leonardo. Passerà alla storia come la Festa del Paradiso. Un intrattenimento o forse qualcosa di più, con i testi del poeta Bernardo Bellincioni, allora noto e ben remunerato oltre che sodale di Leonardo. Un evento che era stato ideato per esplicita richiesta del Moro in onore di Isabella d'Aragona, sposa di suo nipote Gian Galeazzo Sforza. Le ipotesi che Luca Garai offre in questo libro rendono appunto ragione al lavoro del grande Leonardo, un artista e un inventore sommo che non guardava ai generi e alla loro presunta nobiltà. Anche la Festa in questione, indipendentemente dalle ragioni, fu per lui un'occasione per esprimere se stesso, di dialogare con la natura e la scienza attraverso le sue macchine, per mostrare il paradiso ai viventi. Prefazione di Armando Torno.
14,50 13,78

Progettando ING (maggio-agosto 2013)

editore: Nerbini

pagine: 56

8,50 8,08

Leonardo e le arti meccaniche

Romano Nanni

editore: Skira

pagine: 320

Leonardo rivendicò la piena appartenenza della pittura - ancor spesso all'epoca confinata tra le arti meccaniche - alla cultur
24,00 22,80

Cercatori di meraviglia. Storie di grandi scienziati curiosi del mondo

Amedeo Balbi

editore: Rizzoli Controtempo

pagine: 252

Tutti i grandi protagonisti della storia della scienza hanno gualcosa in comune: un'ingenua, entusiastica curiosità, l'abitudine di osservare, la consapevolezza di non possedere a priori la verità. È l'atteggiamento dei "cercatori di meraviglia" che da sempre anima chi tenta di capire il mondo interrogando direttamente la natura (con risultati migliori dopo Galileo, grazie all'uso sistematico del metodo sperimentale). Per mostrare guesto approccio in azione, Amedeo Balbi, astrofisico e divulgatore, ha individuato sei grandi domande che potrebbe porre anche un bambino (La Terra si muove o sta ferma? Perché le cose cadono verso il basso? Cos'è l'elettricità? Cos'è il calore? A che velocità viaggia la luce? Di cosa è fatta la materia?) e racconta come nei secoli gli scienziati si siano cimentati a rispondere. Arriva così a intessere storie affascinanti come quelle di Faraday, il libraio che inventò la dinamo, o di Becquerel, scopritore della radioattività, o di Cavendish che "pesò la Terra", solo per citarne alcune. E, in tutto questo, ci dimostra che la scienza non è una materia fredda e asettica, ma un percorso appassionante fatto da persone in carne e ossa, innamorate dell'universo e con l'ossessione di capirlo.
18,00 17,10

Electronic imaging & the visual arts. Eva 2014 Florence

a cura di V. Cappellini

editore: Firenze University Press

13,90

Liquefazione dei terreni e fenomeni associati. Verifica, calcolo, prevenzione

Alberto Bruschi

editore: Flaccovio Dario

pagine: 280

Uno dei fenomeni più noti sia alla comunità scientifica che al semplice cittadino è il verificarsi, a seguito di un terremoto, della liquefazione del terreno, termine che comprende una serie di fenomeni, da quelli più lievi a quelli più catastrofici (perdita completa di capacità portante del terreno con conseguente crollo degli edifici soprastanti). Il presente testo ha lo scopo di illustrare lo stato dell'arte sulle conoscenze relative allo sviluppo e alla previsione delle principali manifestazioni del fenomeno "liquefazione". Vengono presi in rassegna i metodi per la valutazione della liquefacibilità, dai cosiddetti metodi semplificati basati sulle prove in situ all'approccio fondato sulla deformazione ciclica indotta dal terremoto, ai meno noti metodi basati sullo studio dell'energia sviluppata da un sisma. I metodi semplificati vengono trattati sia su base deterministica che su base probabilistica, analizzando i procedimenti della scuola occidentale e di quella orientale e con contributi originali relativi alle cosiddette curve di separazione tra terreni liquefatti e terreni non liquefatti. Ampiamente trattate sono le manifestazioni associate alla liquefazione: il cedimento per addensamento del terreno, il cedimento nel caso di terreni compattati, la deformazione laterale e la resistenza al taglio residua nei terreni a seguito della fluidificazione, da considerarsi la più pericolosa forma di instabilità dovuta alla liquefacibilità.
48,00 45,60
25,00
38,00 36,10

Meridiane e orologi solari

Giovanni Bosca, Francesco Caviglia

editore: Il Castello

pagine: 192

Il Sole, le ombre e l'evoluzione degli strumenti per la misurazione del tempo. Lettura e interpretazione degli orologi solari. 12 tabelle con i dati utili per la progettazione e realizzazione degli orologi solari. Ampio glossario dei termini specifici, gnomonici e astronomici. 270 illustrazioni: disegni e fotografie a colori.
19,50 18,53

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.