Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri universitari scontati fino al 15% - Disponibilità immediata Scopri di più

Disturbi del comportamento alimentare

Nuove schiavitù. Forme attuali nella dipendenza

a cura di G. Grando

editore: Franco Angeli

pagine: 160

23,00
14,00 11,90
22,50 20,25
18,00 15,30

Ragazze anoressiche e bulimiche. La terapia familiare

editore: Cortina Raffaello

pagine: 230

L'anoressia mentale sta diventando una vera e propria epidemia sociale. In questo volume Mara Palazzoli Selvini, terapeuta di fama internazionale, vuole mettere a disposizione del lettore la sua lunga esperienza e i risultati delle sue ultime ricerche. Lo fa iniziando con il ripercorrere il suo passato: 143 ragazze che sono state in terapia tra il 1971 e il 1987 raccontano come stanno adesso e cosa ricordano della loro esperienza terapeutica. Vengono poi descritte con molti esempi clinici le modalità con cui oggi sono condotte le psicoterapie. Nella parte finale del testo si affrontano i temi più recenti della ricerca: le trasformazioni socioculturali alla base della diffusione dell'anoressia, in particolare la centralità del rapporto madre-figlia.
20,80 17,68
16,50 14,03

A come abuso, anoressia, attaccamento... Rappresentazioni mentali nell'infanzia e nell'adolescenza

Tilde Giani Gallino

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 236

Gli abusi sessuali in famiglia, l'anoressia mentale, l'attaccamento tra genitori e bambini, le nuove famiglie divorziate: temi attualissimi spesso poco studiati. I primi oggetti d'amore infantile sono solo le mamme o anche le "tate" hanno una parte importante? Quanto contano nell'infanzia le paure dell'immaginario? Questi e molti altri argomenti sono esposti nel volume, per il quale l'autrice si è valsa anche della collaborazione di due psicologhe, Maura Anfossi e Giovanna Cacciato.
20,66 17,56
40,50
17,56 14,93

Il disturbo ossessivo compulsivo e i disturbi alimentari psicogeni

Giuseppe Angelini, Filippo Bogetto
e altri

editore: Cortina (Torino)

pagine: 250

Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) è stato considerato per lungo tempo un disturbo poco frequente e quasi sempre resistente al trattamento. Tuttavia negli ultimi anni tale giudizio è stato rivisto, tenendo conto di una vasta attività di ricerca che ha interessato molteplici aspetti del DOC, dall'epidemiologia alla clinica, dallo studio dei correlati biologici alla terapia.
21,00 18,90
23,00
24,00 21,60
12,50 11,25
19,00 17,10

Evento e psicosi

a cura di D. De Martis, E. Caverzasi

editore: Franco Angeli

pagine: 188

29,50
20,00 17,00
18,50 16,65

Prendersi cura di una persona cara affetta da disturbo alimentare. Come diventarne capaci. Nuovo metodo Maudsley

Janet Treasure, Gráinne Smith
e altri

editore: Seid Editori

pagine: 227

"Prendersi cura di una persona cara affetta da disturbo alimentare. Come diventarne capaci", fornisce ai carers le competenze e le conoscenze necessarie a sostenere e incoraggiare coloro che soffrono di un disturbo alimentare, e ad aiutarli a liberarsi dalle trappole che impediscono il recupero. Attraverso un approccio coordinato, questo libro offre informazioni con tecniche dettagliate e strategie, che mirano a migliorare le capacità dei professionisti e degli carers per costruire la continuità e la coerenza necessari per il sostegno dei loro cari. Gli autori si basano sulla ricerca basata sulle evidenze e sull'esperienza personale, nonché sulle competenze di sostegno pratico, al fine di consigliare il lettore in merito ad una serie di aree difficili per prendersi cura di una persona con un disturbo alimentare. Queste includono: Lavorare per un cambiamento positivo attraverso buone capacità di comunicazione: Sviluppare capacità di risoluzione dei problemi; Costruire la resilienza; Gestire il comportamento difficile. Questo libro è una lettura essenziale sia per i professionisti che per le famiglie coinvolte nella cura e il sostegno di chiunque soffra di un disturbo alimentare. Esso consentirà al lettore di utilizzare le competenze, le informazioni e gli approfondimenti acquisiti per aiutare a modificare i sintomi del disturbo alimentare.
30,00

Anoressia e desiderio mimetico

René Girard

editore: Lindau

pagine: 89

"Perché l'anoressia colpisce alcune donne piuttosto che altre? Gli individui sono più o meno rivalitari, e il caso della magrezza non è differente da molti altri ambiti. Le donne anoressiche vogliono essere campionesse della loro categoria. Lo stesso accade nel mondo della finanza. La differenza consiste nel fatto che il desiderio di essere più ricco degli altri non è ritenuto patologico. Al contrario, il desiderio di essere più magro, se viene spinto all'estremo, possiede degli effetti funesti visibili sul piano fisico. Ma una volta che una ragazza ha scelto di diventare anoressica, ciò significa che essa ha scelto questo ambito di concorrenza, ed è molto difficile abbandonare la gara prima della vittoria, cosa che implicherebbe una rinuncia al titolo di campionessa. Il risultato finale è tragico nei casi estremi, ma ciò non deve farci perdere di vista il fatto che l'ossessione per la magrezza caratterizza tutta la nostra cultura, e non è in nessun modo un tratto distintivo di queste giovani ragazze. L'imperativo che spinge queste donne a lasciarsi morire di fame proviene da tutta la società. È un imperativo unanime. Da questo punto di vista, quindi, è strutturato come un sacrificio. E il fatto che sia qualcosa di inconscio dimostra in modo piuttosto inquietante che nel nostro mondo vi è una sorta di ritorno alla cultura sacrificale arcaica." René Girard
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.