Libri Pubblicati da Atlante | Sconti
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Atlante

1001 invenzioni che hanno cambiato il mondo

a cura di

editore: Atlante

pagine: 960

Chi ha inventato il rossetto? Che cos'è una fibra ottica? Quale fu il primo popolo a usare la scrittura? Perché i blue jeans s
29,45 27,98

La moda dalla A alla Z

Marnie Fogg

editore: Atlante

pagine: 352

"La moda dalla A alla Z" è una guida alle personalità più importanti nel campo della moda e alle loro creazioni, un'ampia rass
25,00 23,75

Vogue. Alexander McQueen

Chloe Fox

editore: Atlante

pagine: 160

Alexander McQueen è stato - dai suoi controversi primi lavori fino all'elegiaca perfezione degli ultimi - la figura più signif
19,50 18,53

Vogue. Elsa Schiaparelli

Watt Judith

editore: Atlante

pagine: 160

Vogue definì Elsa Schiaparelli un genio "più folle e più originale" dei suoi contemporanei, illustrando il suo stile e diffond
19,50 18,53
14,90 14,16

Design. La storia completa

a cura di

editore: Atlante

pagine: 576

Un vaso creato migliaia di anni fa ed essiccato al sole della Mesopotamia è un oggetto di design almeno quanto lo è una Concep
35,00 33,25

Tribù urbane. Un secolo di mode e culture giovanili

Caroline Young

editore: Atlante

pagine: 256

"Lo stile e la moda sono un mezzo di distinzione ed espressione personale
19,50 18,53

Vogue. Giorgio Armani

Kathy Phillips

editore: Atlante

pagine: 152

Giorgio Armani ha cambiato le regole della moda: ripensando la struttura interna dei capi e utilizzando tessuti morbidi e colori tenui, egli ha rivoluzionato più di chiunque altro l'abbigliamento maschile e femminile degli ultimi decenni. Per capire quello che ha realizzato armani, afferma la giornalista di moda Suzy Menkes, bisogna immaginarlo come l'anello finale di una catena che, a partire dall'introduzione del completo maschile all'inizio del Novecento, continua con Coco Chanel negli anni Venti e Trenta e Yves Saint Laurent negli anni Sessanta e Settanta. "Vogue. Giorgio Aarmani" delinea la vicenda personale e i successi professionali di un'autentica icona del made in Italy.
19,50 18,53

Vogue. Gianni Versace

Charlotte Sinclair

editore: Atlante

pagine: 158

Mentre lo stilista dominava le passerelle e i red carpet con i suoi modelli carichi di sensualità, colori vivaci, motivi classici, fantasie contrastanti e tagli audaci. Vogue dichiarava: "Versace ha definito il glamour della fine del ventesimo secolo e inventato la top model". "Vogue. Gianni Versace" esamina la strabiliante esuberanza dello stilista come pane integrante della sua identità, e al contempo rivela la maestria sartoriale e le tecniche innovative su cui si basano i suoi impertinenti abiti bondage e gli iconici modelli con spille da balia extralarge.
19,50 18,53

Vogue. Valentino

Drusilla Beyfus

editore: Atlante

pagine: 159

"Viva Valentino!" esclamava Vogue lodando il primo stilista italiano che aveva conquistato Parigi e messo in discussione il suo storico primato nella haute couture. Drusilla Beyfus attinge all'archivio della rivista e al testo di una sua intervista a Valentino per celebrare il disegno, il senso creativo del colore, l'utilizzo dei tessuti opulenti, dei materiali eterei, dei ricami e delle pieghettatine dello stilista. Una squisita e affascinante sartorialità che ha incantato reali, celebrità di Hollywood ed esponenti dell'alta società per più di cinquant'anni.
19,50 18,53

Evoluzione. La storia completa

editore: Atlante

pagine: 576

Dai microrganismi agli animali superiori, dalle prime, elementari forme di vita al trionfo della biodiversità, "Evoluzione: la storia completa" passa in rassegna alcune delle maggiori specie e dei gruppi più importanti comparsi sulla Terra per effetto di mutamenti morfologici e funzionali di carattere ereditario. Se l'origine della vita è ancora per molti versi un mistero, le sue prime testimonianze fossili risalgono a tre miliardi di anni fa, quando sul pianeta si svilupparono cellule primordiali in grado di autoreplicarsi. Tra i primi organismi viventi, i batteri furono in grado di modificare sensibilmente l'ambiente naturale, rendendolo adatto alla proliferazione delle specie successive. Da allora la vita si è diffusa in tutto il mondo e negli habitat più diversi, dai torridi deserti alle lande ghiacciate, dagli abissi oceanici fino alla cima delle montagne. Un secolo e mezzo fa Charles Darwin pubblicava "L'origine delle specie", un'opera capitale che assegnava alla selezione naturale il compito di accogliere i mutamenti e diversificare gli organismi in funzione dell'adattamento all'ambiente. Lo scandalo suscitato dal libro di Darwin, che includeva l'uomo tra le specie animali frutto della selezione naturale, è ormai sopito, tuttavia rimane lo sconcerto e la meraviglia di fronte all'infinita varietà delle forme di vita, vegetali e animali, e allo spettacolo grandioso che, nel suo insieme così come nei minimi particolari, la natura presenta ogni giorno.
35,00 33,25

Angelo Marani. Forty years of fashion

Fabriano Fabbri

editore: Atlante

pagine: 240

"Questa monografia nasce da diverse necessità, tutte intrecciate fra loro. Per prima cosa, origina da una specie di esigenza fisiologica, da un bisogno impellente, come di chi sente di dover mettere assieme un album di famiglia, di raccogliere il lavoro e le passioni di una vita, con il relativo accompagnamento di amici e coprotagonisti di un'avventura vissuta in comune. Folle, a tratti isterica, a tratti dimessa. Capita a musicisti, scrittori, artisti, e capita anche agli stilisti. Ecco allora la lunga storia di Angelo Marani, fashion designer arrivato a una carriera di oltre quarant'anni, che per la prima volta si racconta in una ricca parabola fatta di tessuti, di forme e di immagini: era quindi sacrosanto tirare le somme, guardarsi indietro con entusiasmo e commozione, per gustare il sapore dei propri trascorsi professionali e poi sfumarlo nelle invenzioni del tempo presente. L'espressione che più si adatta a sigillare le dolcezze nostalgiche di un simile atteggiamento di sovrapposizione tra ieri e oggi è racchiusa in un capolavoro di Federico Fellini, Amarcord ('mi ricordo', in dialetto romagnolo), ma a scanso di malintesi va subito detto che le rievocazioni di Marani non si fermano a circostanze puramente biografiche. Come si noterà tra poco, lo spessore dello stilista correggese consiste proprio nell'assegnare al suo intimo 'amarcord' la pregnanza di un rimando collettivo, di una densità che riguarda un ampio ciclo di idee."
39,50 37,53

Architettura. La storia completa

a cura di

editore: Atlante

pagine: 576

Dalle costruzioni neolitiche alla bioarchitettura, dalle piramidi egizie alla città perduta di Machu Picchu, dalle pagode cinesi alle moschee islamiche, dal classicismo rinascimentale al razionalismo novecentesco, "Architettura - la storia completa" abbraccia ogni epoca, stile, genere e tecnica costruttiva, prendendo in esame centinaia di edifici e progetti tra i più diversi. Gli stili di matrice europea sono ampiamente trattati, così come le figure chiave dell'architettura occidentale, senza tuttavia dimenticare i linguaggi che si sono diffusi nel resto del mondo né trascurare gli stili vernacolari, le rispettive influenze e i risultati meno ovvi. Gli edifici più rappresentativi sono esaminati attraverso immagini ravvicinate che sottolineano gli obiettivi degli architetti, le particolarità stilistiche e le modalità di costruzione. Frutto della collaborazione di numerosi esperti internazionali, "Architettura - la storia completa" ripercorre il cammino di una disciplina tra le più rilevanti e dalle ripercussioni più profonde sul vivere quotidiano, tracciando un resoconto visivo della grande varietà di stili, usi e trasformazioni che hanno caratterizzato l'architettura dalle origini ai giorni nostri. Ordinato storicamente, ampiamente illustrato e coadiuvato da una cronologia, il libro è una guida ai criteri tecnici, estetici, scientifici ed etici che definiscono l'architettura nel XXI secolo.Prefazione di Richard Rogers e Philip Gumuchdjian.
35,00 33,25

Il piccolo libro del grande design

Susie Hodge

editore: Atlante

pagine: 223

Che cosa distingue il buon design? Quali sono le qualità di un oggetto che lo rendono più attraente, utile e pratico di altri? Superamento del concetto ottocentesco di arti applicate, la storia del design caratterizza tutto il XX secolo, durante il quale avviene la sintesi fra progettuallità moderna e produzione in serie. Ordinato tematicamente e riccamente illustrato, "Il piccolo libro del grande design" è un'agile guida ai designer più influenti e ai capisaldi del design industriale. Attraverso ottanta oggetti imprescindibili - dai mobili Art déco alle sedie in plastica stampata, da dispositivi elementari come la spilla da balia ai moderni smartphone, da giochi popolari come il Lego a rompicapo come il cubo di Rubik - il libro spiega come le qualità estetiche, la funzionalità e l'uso di tecniche e materiali innovativi siano alla base della progettazione dei prodotti migliori.
12,50 11,88

Vogue. Coco Chanel

Bronwyn Cosgrave

editore: Atlante

pagine: 160

Considerata da molti la stilista più importante del Ventesimo secolo, Coco Chanel è l'antesignana dell'eleganza rilassata per la donna moderna. Rifiutando l'eleborata corsetteria e i ricami vistosi, Chanci rivoluzionò l'abbigliamento femminile introducendo lo spirito informale nell'alta moda. "Coco Chanel" si avvale del repertorio di illustrazioni e di immagini commissionate da Vogue ad artisti e celebri fotografi come Cecil Beaton e David Bailey per tracciare la storia dei modelli più significativi della stilista - dall'imitatissimo tubino nero agli abiti in jersey, dalla sensazionale bigiotteria alla pochette trapuntata - e della vita affascinante e anticonformista che li ha ispirati.
19,50 18,53

Vogue. Christian Dior

Charlotte Sinclair

editore: Atlante

pagine: 158

Nel 1947 il New Look di Christian Dior ha trasformato il modo di vestire delle donne introducendo uno stile e un idea di femminilità completamente nuovi. Bustini stretti che facevano sbocciare le donne da lunghe gonne aperte a corolla, tessuti raffinati che sostituivano i panni usati durante la guerra appena terminata, la scelta di accessori coordinati alla linea di vestiti, furono alcuni dei suoi tratti distintivi. Grazie alle immagini commissionate da Vogue a fotografi come Horst P. Morsi e Irving Penn e ad artisti come Christian Bérard, "Christian Dior" vi permette di entrare nell'esclusivo universo formale e ideologico del couturier francese e di comprendere come il sodalizio tra creatività e istinto commerciale facciano sì che Dior sia ancora oggi sinonimo di alta moda e di successo.
19,50 18,53

Moda. La storia completa

a cura di M. Fogg,

editore: Atlante

pagine: 576

"Moda
35,00

Il piccolo libro della grande moda

Marnie Fogg

editore: Atlante

pagine: 223

Tra le più dinamiche industrie moderne, la moda è innanzitutto eleganza, divertimento e creatività. Ordinato tematicamente e riccamente illustrato, "Il piccolo libro della grande moda" è un'agile guida agli stilisti più influenti e ai capisaldi dell'abbigliamento moderno. Attraverso ottanta capi imprescindibili - dal tubino nero di Coco Chanel al New Look di Dior, dagli abiti lunghi di Jeanne Lanvin alla trasposizione radicale di Jean Paul Gautier, dagli abiti da sera di Valentino alle collezioni di Rei Kawakubo - il libro spiega perché alcuni abiti si trasformano in classici dello stile, fino a diventare vere e proprie istituzioni nel firmamento della moda.
12,50 11,88

Moda. La storia completa

a cura di M. Fogg,

editore: Atlante

pagine: 576

"Moda
35,00

1001 fumetti da leggere prima di morire

a cura di P. Gravett, M. Stefanelli

editore: Atlante

pagine: 960

Da semplice intrattenimento per ragazzi, i fumetti sono divenuti un campo sempre più vasto e diversificato: graphic novel, manga, produzioni indipendenti. Un grande bacino di storie e immagini che ha ispirato cinema, letteratura, videogiochi, arte, senza perdere nulla dell'immediatezza comunicativa e della presa sul pubblico che da sempre lo contraddistinguono. "1001 fumetti da leggere prima di morire" è un tributo alla ricchezza e alla fantasia di questa straordinaria forma di espressione artistica. Con riproduzioni di copertine originali e pagine interne, il libro è un'autentica miniera di informazioni, aneddoti e curiosità intorno al mondo dei Comics, ai suoi autori e ai personaggi più amati dal pubblico di ogni età. Passando dai primi fumetti europei e americani alle produzioni giapponesi, dalle strisce umoristiche alla fantascienza, dai supereroi ai personaggi della grande scuola italiana... Prefazione di Terry Gilliam. Con una nota di Matteo Stefanelli.
35,00 33,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.