Libri della collana Informatica pubblicati da CittàStudi
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

CittàStudi: Informatica

Architettura dei calcolatori

editore: CittàStudi

pagine: 488

Lo scopo di questo testo è illustrare i principi generali dei sistemi di elaborazione, facendo riferimento ad architetture e s
41,00 38,95

Ricerca operativa

Lorenzo Brunetta

editore: CittàStudi

pagine: 288

23,50 22,33
30,00 28,50

Informatica teorica

Dino Mandrioli, Paola Spoletini

editore: CittàStudi

pagine: 524

L'informatica può essere paragonata a una straordinaria pianta, capace di variare il colore dei propri fiori in funzione dell'ambiente in cui cresce, capace di svilupparsi autonomamente su un alto e robusto fusto, ma più spesso di integrarsi con pareti, tralicci e altre piante e arricchirli con la bellezza dei suoi fiori e il sapore dei suoi frutti (ma anche di infilarsi in piccole fessure con il rischio di trasformarle in pericolose crepe). Come e più di ogni altra pianta, però, un simile rigoglioso sviluppo non sarebbe possibile senza sane e profonde radici. Le radici dell'informatica - i suoi principi, la sua teoria - affondano nella storia fino a confondersi con quelle della matematica e della filosofia e si estendono ben al di là di una collezione di definizioni e pur fondamentali proprietà matematiche: in primo luogo devono essere capaci di trovare la propria via in "terreni" tra i più diversi; solo così potranno continuare ad alimentare la parte della pianta visibile in superficie. Questo testo si propone di accompagnare il lettore "sottoterra", alla scoperta di che cosa c'è sotto i supercalcolatori, il web, i social network, i veicoli senza pilota ecc.: capire in modo approfondito le radici della disciplina aiuterà a sviluppare la "pianta" sia in superficie che sotto di essa.
43,00 40,85

Capire l'informatica. Dal microprocessore al Web 2.0

Marco Mezzalama, Elio Piccolo

editore: CittàStudi

pagine: 271

Internet e la posta elettronica sono ormai diventati parte della nostra vita e al giorno d'oggi tutti sentiamo continuamente parlare di wireless, wi-fi, firma digitale, sicurezza informatica, indirizzo IP, formati di compressione audio e video ecc. anche se in realtà i reali meccanismi alla base di queste tecnologie non sono da tutti conosciuti. Che cosa è in realtà la rete internet? Cosa caratterizza un'unità periferica? Cosa vuol dire proteggere i dati sensibili della propria azienda? Qual è la differenza tra un formato .jpeg e uno .tiff? A queste e a molte altre domande Capire l'informatica risponde in maniera chiara ed esauriente. Dopo una introduzione dedicata alla storia dell'informatica il testo affronta tutti gli argomenti base della disciplina: dalla codifica dell'informazione alla struttura di un calcolatore, dai linguaggi di programmazione alle reti di calcolatori. Grazie alla chiarezza espositiva, al rigore scientifico della trattazione e al ricco apparato didattico Capire l'informatica è un testo indispensabile per chiunque voglia affrontare e approfondire le proprie conoscenze informatiche.
29,00 27,55

Informatica industriale

Alessandro Fantechi

editore: CittàStudi

pagine: 288

I computer sono diventati parte della vita quotidiana: non solo perché se ne fa un utilizzo consapevole, diretto o indiretto, per tante azioni che si compiono ogni giorno, ma si utilizzano un'innumerevole serie di oggetti al cui interno, spesso senza saperlo, si cela un piccolo computer che ne controlla il funzionamento, siano essi lettori mp3, cellulari, lavatrici, o automobili. È questo il mondo dei cosiddetti "sistemi embedded", ovvero sistemi composti da uno o più processori, che fanno fisicamente parte di un sistema elettronico o meccanico e che ne controllano il funzionamento. Le tecniche standard di progettazione hardware/software possono essere un sufficiente background per la realizzazione di tali sistemi, ma la progettazione dei sistemi embedded presenta una serie di specificità che meritano di essere approfondite, tanto più quando essi possono avere un impatto diretto sulla sicurezza delle persone, come sistemi di controllo di un veicolo o di un aereo, nei quali un guasto o un difetto di progettazione può potenzialmente portare a eventi catastrofici. Accanto alle tecniche di progettazione specifiche di tali sistemi, questo libro introduce concetti quali affidabilità, disponibilità, sicurezza, e descrive le tecniche utilizzate per conferire questi attributi ad un sistema in costante riferimento alle normative vigenti in vari domini applicativi.
27,00 25,65

Linguaggio C in ambiente Linux

Mauro Malatesta

editore: CittàStudi

pagine: 316

Il volume, naturale continuazione del precedente "Linguaggio C. Progettazione di applicazioni", offre spunti per trarre dalla programmazione avanzata in C ulteriori conoscenze del sistema operativo Linux. La programmazione di sistema, di natura avanzata, richiede una buona conoscenza e padronanza del linguaggio C affrontando lo studio dei meccanismi interni di un sistema operativo emergente, solido e acquisibile senza costi o licenze. I messaggi tra processi, i semafori, e i processi stessi sono trattati ampiamente e il lettore riuscirà a utilizzare queste risorse di Linux, trasparenti all'utente e comuni al programmatore di applicazioni. Le competenze descritte nel volume sono di ambito specialistico, offrendo validi spunti e informazioni sia per chi svolge l'attività di sviluppo come professione, sia per chi, per motivi di interesse o studio, voglia acquisire le competenze per programmare in C in ambiente Unix.
23,00 21,85
9,81 9,32
20,14

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento