Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Libri di L. Mariani

Una città industriale

Tony Garnier

editore: Jaca Book

pagine: 237

In ogni testo di storia dell'architettura e dell'urbanistica Tony Garnier è giustamente considerato uno dei più importanti pro
80,00 68,00

L'agire scolastico. Pedagogia della scuola per insegnanti e futuri docenti

a cura di A. M. Mariani

editore: Morcelliana

pagine: 425

Un quadro completo delle principali tematiche connesse ad una riflessione pedagogica sulla scuola, dalle sue radici storiche e teoriche alle articolazioni odierne dell'insegnare e dello studiare. Vengono esplorati i rapporti tra la scuola, la cultura e la società, soprattutto in relazione alle nuove sfide da affrontare in aula e nei rapporti tra scuola, famiglie e società. I vari capitoli affrontano temi specifici, ma risultano connessi tra loro e integrati da sezioni di "Approfondimenti, letture e strumenti" che consentono a chi legge di analizzare alcuni dei concetti discussi, anche con brani antologici di riferimento. Il volume, che intende rilanciare la Pedagogia della scuola, si rivolge a studiosi e ricercatori delle scienze dell'educazione e del mondo scolastico e costituisce uno strumento di formazione per i docenti e gli studenti universitari interessati all'insegnamento.
27,00 25,00

Sisma Emilia 2012. Dall'evento alla gestione tecnica dell'emergenza

a cura di M. Mariani

editore: Pendragon

pagine: 419

Il libro sisma Emilia 2012 è il risultato di un intenso e complesso lavoro di collaborazione tra il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Regione Emilia-Romagna e il Consiglio Nazionale degli Ingegneri con il contributo della Federazione Ordini degli Ingegneri dell'Emilia-Romagna. Il volume propone una lettura attenta degli eventi sismici che hanno colpito vaste parti del territorio emiliano nel 2012, evidenziando il ruolo che le istituzioni, gli Ordini provinciali degli ingegneri e molteplici soggetti operanti a livello locale hanno avuto nella complessa fase di gestione dell'emergenza e nelle attività di ricostruzione. I molti documenti raccolti nel libro rappresentano una fonte di nuove conoscenze scientifiche e forniscono, perciò, un importante contributo allo sviluppo della cultura del rischio sismico e al miglioramento degli interventi di prevenzione e ricostruzione post-sismica.
30,00 25,50

Fisica generale. Principi e applicazioni

Alan Giambattista, Robert C. Richardson
e altri

editore: McGraw-Hill Education

pagine: 750

Questa nuova edizione del volume "Fisica generale" esce completamente rinnovato e rivisto nei contenuti
63,00 56,70

Cittadini Diagnostica per immagini e radioterapia

Giorgio Cittadini, Giuseppe Cittadini
e altri

editore: Edra

pagine: 1096

Gli autori di Diagnostica per immagini e Radioterapia, considerati tra le voci più autorevoli della Radiologia, della Medicina Nucleare e della Radioterapia, hanno fatto confluire nell’opera le loro esperienze didattiche e cliniche, costruite in un tirocinio pluridecennale «sul campo» enfatizzato il ruolo delle metodiche e tecniche impostesi negli ultimi anni, rispecchiando il viraggio delle tecniche di acquisizione delle immagini dall’analogico al digitale e l’affinarsi della selettività spaziale della Radioterapia; tutto ciò alla luce dei principi della Medicina basata sulle evidenze. I 48 capitoli e le 7 appendici del volume sono corredati da tabelle, disegni e più di 1300 immagini diagnostiche, per lo più multiple, di cui 150 a colori. ✔✔Nella prima sezione, Formazione di immagini corporee, sono considerati i diversi tipi di immagini clinicamente rilevanti, le modalità di produzione e il loro significato biofisico. ✔✔Nella seconda sezione, Semeiotica e diagnostica sistematiche, sono considerati – apparato per apparato, organo per organo – gli aspetti anatomici, le possibilità e i limiti delle diverse tecniche di formazione di immagini, i principali tipi di patologia. ✔✔Nella terza sezione, Fondamenti di radioterapia, sono considerate le modalità d’uso delle radiazioni ionizzanti nella cura dei tumori e di alcune affezioni non tumorali. ✔✔Le Appendici prospettano importanti problematiche specifiche: la Radioprotezione in ambito sanitario, nella quale sono formalizzate la complessa dottrina della radioprotezione, la problematica e i principi della Teleradiologia, il teleconsulto e la telediagnosi, lo stato attuale delle Immagini e terapie molecolari, la problematica controversa delle tecniche utilizzanti gli infrarossi descritta in Tra termografia e DITI. ✔✔Nei vari capitoli è stato enfatizzato il ruolo delle metodiche e tecniche impostesi negli ultimi anni, rispecchiando il viraggio delle tecniche di acquisizione delle immagini dall’analogico al digitale e l’affinarsi della selettività spaziale della Radioterapia; tutto ciò alla luce dei principi della Medicina basata sulle evidenze, specificamente affrontati nelle Appendici 0 (Imaging basato sulle evidenze e performance diagnostica), 2 (Guida alle linee guida) e 6 (Il medico e l’immagine).
89,00 75,65

Salute della popolazione, big data e sistemi integrati. Una proposta etica

a cura di L. Mariani, R. Pegoraro

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 168

La rapida evoluzione delle tecnologie ha comportato che la mole di informazioni relative a ogni individuo sia cresciuta in mod
18,00 15,30

Tecnologie emergenti e salute. Quale etica e quali regole negli studi epidemiologici sulla popolazione?

a cura di L. Mariani, R. Pegoraro

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 149

In questo volume, il Gruppo di ricerca "Tecnologie emergenti ed Etica: progetto di monitoraggio integrato per la salute della popolazione" ha cercato di delineare potenzialità e problematiche di tali tecnologie, sottolineando come nanotecnologie, tecnologie informatiche, genetica e bio-banche, neuroscienze e scienze cognitive, possano veramente integrarsi fino convergere, soprattutto nell'ambito della salute e dei sistemi sanitari. Si tratta di processi che passano dalle singole persone e dalle comunità, raccogliendo grandi quantità di dati di varia natura e sviluppando articolate interazioni, per poi prospettare ricadute importanti per le singole persone e l'intera collettività, specialmente in ambito sanitario. Tutto ciò chiede di precisare i valori e i principi etici che devono ispirare e sostenere tali processi, per individuare poi modalità e regole per una corretta gestione di tali potenzialità e problematiche.
18,00 15,30

Tecnologie emergenti/convergenti. Sistemi integrati per la salute della popolazione e aspetti etici

a cura di L. Mariani, R. Pegoraro

editore: Franco Angeli

pagine: 104

Nanotecnologie, scienze informatiche, neuroscienze, genetica e bio-banche si riferiscono a specifiche discipline scientifiche e relative tecnologie che, soprattutto negli ultimi anni, hanno dimostrato di avere immense potenzialità in tutti i campi e quindi con importanti applicazioni nell'ambito della medicina, della salute, della ricerca biomedica e delle politiche sanitarie (dalla diagnosi, terapia e sperimentazione alla raccolta dei dati sanitari). Ciascuna di loro, ma soprattutto un uso integrato di esse, comporta anche delle inevitabili implicazioni di ordine etico che coinvolgono gli operatori sanitari, gli amministratori e la popolazione intera. L'Unione Europea ha già riconosciuto sia le potenzialità che le rilevanti questioni di natura etica derivanti dall'applicazione e dall'uso sinergico delle cosiddette "emerging/converging technologies" e, negli ultimi anni, ha presentato alcuni documenti di riflessione e di guida in tale ambito. La rapida evoluzione delle tecnologie relative alla raccolta dei dati riguardanti la salute, le cure e i profili genetici ha comportato che, in ogni ambito della nostra vita e quindi anche in quello sanitario, la mole delle informazioni relative ad ogni individuo e/o popolazione sia cresciuta in modo esponenziale facendo sì che ognuno di noi lasci dietro di sé una "traccia digitale" sempre più definibile e decifrabile. Di fatto molte di queste informazioni, riguardanti gli individui e la collettività, non riescono ancora a "dialogare" fra loro, ma una loro "convergenza" permetterebbe di poter "ricostruire" l'individuo e le sue condizioni di salute, aiutando a definire meglio le priorità o la distribuzione delle risorse delle stesse politiche sanitarie per i singoli e per i gruppi di popolazioni.
16,00
60,00 54,00
59,00 53,10

Media education 0-6. Le tecnologie digitali nella prima infanzia tra critica e creatività

a cura di C. Di Bari, A. Mariani

editore: Anicia (Roma)

pagine: 270

La capillare diffusione delle tecnologie digitali sta riguardando sempre più da vicino anche la prima infanzia. Il volume propone riflessioni teoriche ed esperienze pratiche attorno alla Media Education, declinata nei primi sei anni di vita, raccogliendo i risultati degli studi più recenti sugli effetti delle nuove tecnologie e proponendo strategie e strumenti per utilizzarle in un'ottica educativa, istruttiva e formativa al nido, alla scuola dell'infanzia e in famiglia. Nella prima parte, L'infanzia e le nuove tecnologie, vengono presentate teorie e ricerche pedagogiche. Nella seconda parte, Sperimentazioni nella prima infanzia, si mostrano alcuni ambiti nei quali, tra famiglia e servizi educativi 0-6, possono essere impostati percorsi laboratoriali di educazione ai media, con l'obiettivo di promuovere usi più critici, consapevoli e creativi.
25,00 22,50

Disturbi del calcolo e del numero

a cura di A. Biancardi, E. Mariani

editore: Erickson

pagine: 116

20,00 17,00

Percorsi di riabilitazione. Funzioni esecutive nei disturbi di linguaggio. Strategie e materiali operativi

a cura di L. Marotta

editore: Erickson

pagine: 254

Sebbene il Disturbo di Linguaggio sia caratterizzato prevalentemente da difficoltà linguistiche, spesso è accompagnato da deficit cognitivi di natura extraverbale, in particolare nelle Funzioni Esecutive (FE). Dopo una prima parte nella quale vengono delineati i modelli neuropsicologici di riferimento e le dinamiche di sviluppo delle FE, il volume approfondisce il tema della loro valutazione, descrivendo gli strumenti disponibili. Seguono una sezione dedicata all'intervento con il bambino, la famiglia e la scuola - con tantissime indicazioni e proposte operative - e la presentazione di casi clinici. L'opera fornisce infine materiali operativi mirati alle principali componenti delle FE: attenzione, con schede per allenare le due sottocomponenti di attenzione selettiva e sostenuta; memoria di lavoro, con schede sulle abilità inerenti i domini verbale e visuo-spaziale; pianificazione, con attività per potenziare le capacità cognitive superiori; inibizione, con proposte per esercitare la capacità di controllare una risposta abituale e prevalente in favore di una meno abituale ma necessaria.
21,00 17,85

La casa come ritratto. Una casa di parole-The house as a portrait. A house of words

Fabio Mariani

editore: Meltemi

pagine: 172

"Questo libro parla di architettura - cioè, parla dell'uomo
20,00 18,00

Il preventivo dello studio dentistico. Comunicare con il paziente in modo efficace e convincente

Cristina Mariani

editore: Edra

pagine: 128

Il volume affronta tutti i temi relativi ai preventivi di costo delle cure odontoiatriche, documenti fondamentali per la scelta del paziente, e parte di un discorso più ampio sulle più efficaci modalità di comunicazione. Il testo fornisce quindi non solo i suggerimenti per preparare e gestire il preventivo (grafica, pricing e scrittura efficace) ma anche una riflessione sul complesso degli strumenti che lo studio ha a disposizione per far percepire il proprio valore professionale e le proprie caratteristiche distintive. Un testo pratico ed operativo che espone in un linguaggio semplice, argomenti manageriali e gestionali sui quali l'odontoiatra medio non ha solitamente dimestichezza. Il libro contiene esempi e modelli a cui il lettore può fare riferimento nella propria pratica professionale.
14,90 12,67

Origine e viaggi avventurosi delle piante coltivate

Luigi Mariani

editore: Mattioli 1885

pagine: 90

La storia agro-climatica dell'uomo ci insegna che il variare del clima è stata un'opportunità quando l'uomo ha reagito contrib
9,90 8,42

Intervento logopedico nei DSA. La dislessia

Diagnosi e trattamento secondo le raccomandazioni della Consensus Conference

a cura di E. Mariani, L. Marotta

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 281

Questo primo volume della collana "Logopedia in età evolutiva" propone un progetto volto a diffondere le conoscenze basate su evidenze scientificamente provate riguardo agli interventi possibili nei disturbi dello sviluppo. Sono stati proposti i contributi di chi, per formazione ed esperienza professionale, è quotidianamente coinvolto nel campo della riabilitazione: logopedisti, neuropsichiatri infantili, neurologi, psicologi e terapisti della neuroriabilitazione dell'età evolutiva, operanti all'interno di équipe interdisciplinari nella presa in carico dei bambini con disturbo specifico di apprendimento (DSA). Il volume, suddiviso in quattro sezioni, descrive i criteri di classificazione dei DSA secondo le linee guida della Consensus Conference, affronta i temi relativi agli indicatori di rischio e alle strategie di potenziamento delle abilità prerequisite agli apprendimenti scolastici, si occupa di valutazione e diagnosi, offre diverse proposte di intervento e metodiche di trattamento. Il testo - dedicato alla lettura - è integrato da un volume sulla scrittura e uno sul calcolo, offrendo un panorama di proposte riabilitative e un inquadramento generale.
20,00 17,00

L'uomo e la natura: sostenibilità sociale e ambientale

a cura di G. Ferri, A. Mariani

editore: Studium

pagine: 148

Sostenibilità sociale e sostenibilità ambientale sono due facce di un'unica medaglia
15,00 12,75
27,00 23,49

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.