Libri di Aurelio Molaro | Libreria Cortina dal 1946
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Libri di Aurelio Molaro

19,00 18,05

Storia della fenomenologia clinica. Le origini, gli sviluppi, la scuola italiana

Aurelio Molaro, Giovanni Stanghellini

editore: UTET Università

pagine: 496

Che cos'è la fenomenologia clinica? Qual è stata la sua evoluzione storica? Quali sono i suoi principali protagonisti? Qual è
41,00 38,95

Modelli di schizofrenia

Aurelio Molaro

editore: Cortina Libreria Milano

pagine: 224

Modelli di Schizofrenia di Molaro A. si pone come obiettivo l'analisi di alcuni dei principali modelli esplicativi della patologia schizofrenica che storicamente si sono cristallizzati sulla base di determinati paradigmi epistemologici di riferimento. Nellambito dei cosiddetti disturbi mentali, ancora oggi la schizofrenia seguita a mantenere il carattere di un enigma non ancora pienamente risolto e drammaticamente ricco di contraddizioni e sfumature. Riecheggiando lintrinseco pluralismo che da sempre caratterizza tanto le scienze umane, Modelli di Schizofrenia offre, con il massimo rigore possibile e sulla scorta di una ricca bibliografia, lopportunità di fruire delle principali modulazioni teoriche relative al fenomeno schizofrenico e delle loro notevoli implicazioni tanto a livello clinico quanto, soprattutto, a livello filosofico-epistemologico. Questo libro è cercato anche come: Molaro Modelli di schizofrenia
22,00 20,90

Binswanger e Freud. Tra psicoanalisi, psichiatria e fenomenologia

Aurelio Molaro, Alfredo Civita

editore: Cortina Libreria Milano

pagine: 270

Nel presentare criticamente il problema della malattia mentale all'interno della particolare prospettiva filosofico-psichiatrica di Ludwig Binswanger e in stretta connessione dialettica con la ben più conosciuta e paradigmatica riflessione freudiana, il presente lavoro non può che far propria l'istanza fondamentale che ha animato e che tuttora continua ad animare tanto la psichiatria fenomenologica quanto la psicoanalisi, ovvero l'imprescindibile necessità di una considerazione strutturale del fenomeno psicopatologico che, attribuendo un senso e una precisa legittimità antropologica ai sintomi e alle singole manifestazioni morbose, si dimostri in grado di collocare (o ricollocare) al centro dell'interesse psicologico-psichiatrico l'essere umano in quanto persona e in quanto progetto.
24,00 22,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento