Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Libri di Silvia Sbaragli

La matematica e la sua storia

Bruno D'Amore, Silvia Sbaragli

editore: Dedalo

pagine: 355

Questo libro rappresenta il secondo volume di una tetralogia dedicata alla storia della matematica, narrata dagli autori come
22,00 18,70

La matematica e la sua storia

Bruno D'Amore, Silvia Sbaragli

editore: Dedalo

pagine: 356

Una storia della matematica per tutti coloro che vogliono conoscere gli eventi, i personaggi e i luoghi che hanno caratterizza
22,00 18,70

Infiniti infiniti. Aspetti concettuali e didattici concernenti l'infinito matematico

Bruno D'Amore, Gianfranco Arrigo
e altri

editore: Erickson

pagine: 284

I primi contatti con l'infinito matematico avvengono nella scuola primaria o forse prima; il bambino che impara, più o meno da solo, a contare, dopo qualche riflessione personale comincia a rendersi conto che quella sequenza non ha fine... Bellezze culturali riservate a pochi intellettuali, quelle del l'infinito, dovrebbero invece far parte del bagaglio professionale degli insegnanti, di ogni livello, non per fare dell'infinito ulteriore materia di studio, ma per evitare di bloccare quelle menti che vorrebbero volare alto, ma non trovano le spinte adatte. Questo libro ha la pretesa di proporre riflessioni molto elementari sull'infinito matematico a tutti coloro che vorranno farle proprie.
19,50

Le diverse «facce» del cubo

Luigina Cottino, Silvia Sbaragli

editore: Carocci

pagine: 126

Il libro presenta un avvincente percorso relativo ad un unico "oggetto" della matematica: il cubo, che viene osservato da diversi punti di vista mettendone in evidenza le sue diverse "facce". I vari piani di visione risultano integrati in modo spontaneo e naturale permettendo al lettore di non avvertire alcuno stacco fra "il cubo nella storia", "il cubo nell'arte", "il cubo nella matematica"... Le sue diverse sfaccettature vengono così percepite come un tutt'unico, tenendo in considerazione contemporaneamente i vari piani di lettura, illustrati uno alla volta senza perdere la consapevolezza che sono una parte di un tutto.
10,30 8,76

I solidi. Riscopriamo la geometria

Gianfranco Arrigo, Silvia Sbaragli

editore: Carocci

pagine: 107

Concettualizzare nozioni geometriche quali il piano e lo spazio o il passaggio dall'uno all'altro elemento richiede un percorso educativo che deve iniziare dalla scuola dell'infanzia. Il volume illustra una gamma di attività per tutti i livelli scolastici, ma soprattutto dimostra come si possa insegnare la geometria anche agli alunni più piccoli con attività semplici e divertenti, premessa indispensabile per giungere all'adolescenza preparati a un'elaborazione teorica della materia.
10,30
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.