Libri di S. Frediani | Libreria Cortina dal 1946
Spese di spedizione gratis su tutti gli ordini superiori a 29 euro

Libri di S. Frediani

La clausola condizionale nei provvedimenti ambientali

Frediani

editore: Il Mulino

pagine: 272

Il volume presenta un'analisi della clausola condizionale quale parte del contenuto dei provvedimenti amministrativi in materi
21,00 19,95
16,00 15,20

#Cybercrime. Attacchi globali, conseguenze locali

Carola Frediani

editore: Hoepli

pagine: 160

Da anni si parla di cybercrimine, ma per quanto il fenomeno sia di volta in volta sottovalutato, sopravvalutato, minimizzato,
14,90 14,16

Armonia segreta. Carlo Scarpa e il progetto della forma

Gianluca Frediani

editore: Quodlibet

pagine: 114

Che il mondo delle architetture scarpiane derivi da una estenuante ricerca condotta sulle forme e i materiali è fatto noto ed
18,00 17,10

Guerre di rete

Carola Frediani

editore: Laterza

pagine: 179

"Se leggono una tua chat, se fanno acquisti con la tua password su Amazon
10,00 9,50

Carlo Scarpa. Gipsoteca canoviana a Possagno. Ediz. italiana e inglese

Gianluca Frediani, Susanna Pasquali

editore: Mondadori Electa

pagine: 144

Nonostante la vasta letteratura scientifica a disposizione, l'intervento scarpiano ha spesso suscitato dubbi interpretativi a causa della difficoltà di individuarne i limiti materiali in una stratificazione storica articolata e complessa. Il libro, corredato da un ricco repertorio iconografico, cerca di sollevare questo velo di incertezze, ripercorrendo le concitate fasi del lavoro scarpiano in una trattazione che induce - da un lato - a scoprirne le strette relazioni con la casa canoviana ed il paesaggio dei luoghi - dall'altro - ad approfondirne i modelli di riferimento e le vicende costruttive. Per meglio mettere a fuoco il rapporto che l'architetto imbastisce con i gessi canoviani, lo studio ricostruisce l'evoluzione degli allestimenti espositivi dalla fondazione della Gipsoteca neoclassica alla sistemazione scarpiana del 1957. Affiancando l'interpretazione critica alla realtà documentale di archivio, il libro lascia emergere una visione inedita del progetto scarpiano, colto nella sua oscillazione fra l'eredità dei modelli classici e gli esiti del Movimento Moderno. Il volume, introdotto dai saggi di Gianluca Frediani e Susanna Pasquali, è illustrato da un'ampia rassegna di schizzi e disegni dell'architetto veneziano, provenienti dal suo archivio personale custodito presso il MAXXI di Roma e il Centro Carlo Scarpa di Treviso. L'opera è completata da una approfondita indagine fotografica sulle figure canoviane e gli spazi museali compiuta da Alessandra Chemollo.
42,00 39,90

Quote e orizzonti. Carlo Scarpa e i paesaggi veneti

Gianluca Frediani

editore: Quodlibet

pagine: 142

A quasi quarant'anni dalla sua morte, Carlo Scarpa è forse l'architetto italiano più conosciuto all'estero. Sulla sua figura esistono approfonditi studi critici, la bibliografia sulle sue opere è vasta; ciò nonostante, la densità del suo lavoro è tale da aprire sempre nuovi spiragli di interesse. Oggi l'integrale accessibilità ai suoi archivi consente di seguire lo sviluppo delle sue idee basandosi sugli schizzi e i disegni originali. Questo è stato il percorso di ricerca compiuto nel saggio, che mette a fuoco una parentesi della sua lunga attività, appoggiandosi a materiali inediti. Da questo paziente lavoro emerge un ampio quadro di riferimenti che, se da un lato avvicinano Scarpa alle opere di Palladio, Giorgione, Longhena e Lotto, dall'altro lo collocano nel cuore del dibattito moderno, fra Le Corbusier, Wright e Mies. Il saggio si concentra su un problema specifico e su un luogo particolare, il rapporto fra architettura e paesaggio nei lavori "asolani": la Gipsoteca canoviana (1955-1957) a Possagno e la Tomba Brion (1969-1978) a San Vito di Altivole. Nella Gipsoteca, la quota +1,37 m segna il livello dei piedi; nella Tomba Brion, la quota +1,62 m fissa il livello degli occhi. Fra questi due estremi Scarpa calibra i suoi paesaggi architettonici quasi come macchine ottiche, per vedere lontano senza essere visti.
18,00

Le stanze della principessa. Arredi preziosi a villa Paolina Viareggio

a cura di I. Lazzareschi Cervelli, R. Frediani

editore: Pacini Fazzi

pagine: 60

Le sale di villa Paolina tornano a raccontare una storia che ancora oggi, a due secoli di distanza, avvince e affascina
15,00 14,25
16,50 15,68

Le cefalee

clinica e terapia

Fabio Frediani, Gennaro Bussone
e altri

editore: Cortina Raffaello

pagine: 486

Il mondo delle cefalee rappresenta, fra tutte le patologie mediche, quanto di più complesso si possa immaginare. L'ultima classificazione dell'IHS (International Headache Society) pubblicata nel 2013, l'International Classification of Headache Disorders (ICHD-3), contempla quasi 50 forme di cefalea primaria e più di 150 cefalee secondarie ad altre patologie. Districarsi in questo labirinto diagnostico è fondamentale per poter impostare una risposta terapeutica adeguata. Scopo di questo testo è fornire dei chiari punti di riferimento a chiunque decida di occuparsi di cefalee. Il volume - nato dall'esperienza quotidiana degli autori, rivista in chiave didattica grazie all'ASC, Associazione per una Scuola delle Cefalee, dove quasi tutti sono impegnati come docenti - si pone come un testo teorico approfondito e completo, ma anche come un manuale pratico da consultare e tenere sempre a portata di mano, irrinunciabile supporto alla nostra attività clinica e fedele compagno di lavoro quotidiano. Tutti i curatori hanno partecipato alla fondazione di ANIRCEF e di F.I.Cef. e alla nascita della Scuola delle Cefalee, ASC, di cui Bonavita, Bussone e Manzoni costituiscono la presidenza e Casucci e Frediani, insieme ad altri neurologi, il board didattico.
58,00 55,10
6,20 5,89
15,00 14,25

Fino alla fine del tempo. Mente, materia e ricerca di significato in un universo in evoluzione

Brian Greene

editore: Einaudi

pagine: 459

Nel tempo e nello spazio, il cosmo è sorprendentemente vasto, eppure è governato da leggi matematiche semplici, eleganti e uni
29,00 27,55

La rivoluzione incompiuta di Einstein. La ricerca di ciò che c'è al di là dei quanti

Lee Smolin

editore: Einaudi

pagine: 286

La fisica quantistica è la punta di diamante della scienza moderna, la base della nostra comprensione degli atomi, della radia
28,00 26,60

Come contare fino a infinito

Marcus Du Sautoy

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 52

Gli uccelli lo fanno, le api lo fanno
12,00 11,40

Come capire E=mc2

Christophe Galfard

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 68

È la formula più famosa di tutti i tempi
12,00 11,40

La formula. Le leggi universali del successo

Albert-László Barabási

editore: Einaudi

pagine: 210

Troppo spesso, aver raggiunto un buon risultato non è sufficiente per ottenere un successo
26,00 24,70

Gravità. Trattazione leggera di un soggetto pesante

A. Zee

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 220

In natura esistono quattro forze fondamentali: la forza nucleare debole, la forza nucleare forte, la forza elettromagnetica e
20,00 19,00

La ragnatela cosmica. La misteriosa architettura dell'universo

J. Richard Gott

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 295

Come è fatto l'Universo? Questa domanda, che l'umanità si pone almeno da quando è stata in grado di porsi domande, nasconde mo
14,00 13,30

Uscire dal caos. Le crisi nel Mediterraneo e nel Medio Oriente

Gilles Kepel

editore: Cortina Raffaello

pagine: 416

L'orrore del "califfato" dell'Isis nel Levante tra 2014 e 2017 e il terrorismo su scala planetaria sono stati una paradossale
29,00 27,55

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.