Libri di R. Gargiani | Libreria Cortina dal 1946
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Libri di R. Gargiani

Razionalismo emozionale per l'identità democratica nazionale 1945-1966. Eretici italiani dell'architettura razionalista

R. Gargiani

editore: Skira

pagine: 592

La guerra e la caduta del regime fascista sono una falsa cesura nei processi creativi dell'architettura italiana
28,00 26,60

Razionalismi esaltati nostalgici radicali 1967-1973. Eretici italiani dell'architettura razionalista

R. Gargiani

editore: Skira

pagine: 168

Le varie contaminazioni dell'ossatura sperimentate negli anni dopo la fine del conflitto bellico non fugano il dubbio che l'ar
14,00 13,30

Razionalismo retorico per il regime fascista 1914-1944. Eretici italiani dell'architettura razionalista

R. Gargiani

editore: Skira

pagine: 496

L'architettura italiana ha conosciuto la nascita, l'affermazione, il trionfo e quindi la fine passeggera dell'ossatura, nella
28,00 26,60

Il Monumento Continuo di Superstudio. Eccesso del razionalismo e strategia del rifiuto

Roberto Gargiani, Beatrice Lampariello

editore: SAGEP

pagine: 292

Provare a guardare da una prospettiva diversa quello che è stato etichettato "architettura radicale" significa iniziare a cons
25,00 23,75

Rem Koolhaas/OMA

Roberto Gargiani

editore: Laterza

pagine: 229

In questa monografia critica su Rem Koolhaas, progetti ed edifici vengono presentati attraverso una interpretazione che orienta il lettore alla comprensione dei processi creativi dell'architettura contemporanea. Le opere sono esaminate secondo un ordine cronologico e tematico che ripercorre l'intera carriera di Koolhaas dalla formazione, nel contesto culturale delle neo-avanguardie della fine degli anni Sessanta, fino agli ultimi cantieri a Porto, Seoul e Pechino. Le singole opere vengono analizzate dalla concezione alla costruzione, con particolare attenzione alle ragioni tecniche e concettuali della scelta dei materiali e della configurazione delle strutture.
25,00 23,75
19,63 18,65

Archizoom Associati 1966-1974. Dall'onda pop alla superficie neutra

Roberto Gargiani

editore: Mondadori Electa

pagine: 338

L'analisi di inediti schizzi di studio, progetti, modelli, prototipi e oggetti dimostra come, in un arco di tempo brevissimo, gli Archizoom abbiano saputo farsi interpreti originali di alcune delle istanze fondamentali del dibattito internazionale. Il saggio ripercorre la loro storia a partire dalle esperienze presso la Facoltà di Architettura di Firenze, quando si delineano molte delle problematiche che caratterizzeranno le loro opere successive, dalla megastruttura alla città utopica, ad un tipo di design che contesta quello convenzionale insegnato in facoltà. Il volume ricostruisce l'idea di un'architettura e di un design policromi e festosi, da Luna Park, definibili come pop, che si affermano alla mostra della Superarchitettura del 1966, e la successiva ricerca di altri orizzonti culturali e figurativi.
49,00

Archizoom Associati 1966-1974. De la vague pop à la surface neutre

Roberto Gargiani

editore: Mondadori Electa

pagine: 335

L'analisi di inediti schizzi di studio, progetti, modelli, prototipi e oggetti dimostra come, in un arco di tempo brevissimo, gli Archizoom abbiano saputo farsi interpreti originali di alcune delle istanze fondamentali del dibattito internazionale. Il saggio ripercorre la loro storia a partire dalle esperienze presso la Facoltà di Architettura di Firenze, quando si delineano molte delle problematiche che caratterizzeranno le loro opere successive, dalla megastruttura alla città utopica, ad un tipo di design che contesta quello convenzionale insegnato in facoltà. Il volume ricostruisce l'idea di un'architettura e di un design policromi e festosi, da Luna Park, definibili come pop, che si affermano alla mostra della Superarchitettura del 1966, e la successiva ricerca di altri orizzonti culturali e figurativi.
49,00

Superstudio

Roberto Gargiani, Beatrice Lampariello

editore: Laterza

pagine: 151

1966, nasce a Firenze Superstudio. Il gruppo formato da giovani laureati si distingue subito per le forti relazioni con altri gruppi europei e raggiunge un riconoscimento internazionale con la mostra "Italy the New Domestic Landscape" al Moma di New York nel 72. Un'esperienza dirompente, le cui opere diventano subito fonte di ispirazione per gli architetti contemporanei più noti, da Rem Koolhaas a Zaha Hadid. Il volume ripercorre la produzione di Superstudio nel campo del design, dell'architettura e delle visioni a scala territoriale, attraverso disegni di studio inediti, corrispondenza e testimonianze degli stessi membri del gruppo. Le opere sono esaminate secondo un ordine cronologico e tematico che ripercorre l'intera produzione nel contesto culturale degli anni Sessanta e Settanta, dai progetti scolastici agli oggetti di design, a quelli che ormai sono diventati capolavori delle neo-avanguardie della seconda metà del XX secolo: il Monumento Continuo, gli Istogrammi di Architettura, la Supersuperficie, le 12 città ideali. È grazie a queste opere che Superstudio ha lasciato un appassionato racconto scritto con disegni, fotomontaggi e storyboard, dedicato al destino dell'architettura, alla sua imminente dissoluzione, agli invisibili meccanismi di controllo degli individui messi in atto nelle città all'origine dell'era dell'elettronica, della realtà virtuale e della globalizzazione.
26,00

Storia dell'architettura contemporanea. Spazio, struttura, involucro

Giovanni Fanelli, Roberto Gargiani

editore: Laterza

pagine: 543

L'intento dei due autori in questo volume è quello di tracciare una storia delle concezioni e delle soluzioni di quella che costituisce la specificità dell'architettura, e cioè il rapporto tra spazio, struttura e involucro. La peculiarità di questa Storia, costituita dall'analisi delle opere architettoniche nella loro espressione strutturale, formale e spaziale, impone una continua correlazione tra testo e immagini, in quanto funzionali all'analisi critica. Il metodo di rinvii continui e sistematici alle illustrazioni, stampati nei margini del testo, facilita questa operazione analitica.
46,50

Auguste Perret

Giovanni Fanelli, Roberto Gargiani

editore: Laterza

pagine: 208

18,00

Auguste Perret (1874-1954). Teoria e opere

Roberto Gargiani

editore: Mondadori Electa

pagine: 338

90,00
17,56

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento