Libri di N. Martinelli | Libreria Cortina dal 1946
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Libri di N. Martinelli

Questioni bioetiche e diritto ebraico

a cura di E. Martinelli

editore: Giuntina

pagine: 87

La bioetica è divenuta ormai il luogo di aspre controversie, ideali e di carattere pratico
20,00 19,00

Taranto. I fari gemelli di San Vito e San Paolo

a cura di N. Martinelli, G. Carlone

editore: Adda

pagine: 154

Contributi di Giuseppe d'Agostino, Giuseppe Carlone, Vito D'Onghia, Antonio Labalestra, Nicola Martinelli, Federica Montaldo,
15,00 14,25
15,00 14,25
10,00 9,50

Oltre il regolo. Da Dostoevskij a Gadda: percorsi umani e intelletualidi ingegneri-artisti

a cura di E. Martinelli

editore: Rubbettino

pagine: 164

I saggi raccolti in questo volume esaminano la personalità e lo stile di artisti di prima grandezza nella cui formazione risultano studi di Ingegneria, condotti in contesti tanto lontani quanto Parigi e Atene, la Pietroburgo degli zar e una Mitteleuropa fin de siècle, la Milano tra i due conflitti mondiali con le sue ambizioni da metropoli e la Lucania rurale del secondo dopoguerra con la sua aura da Età dell'oro. L'analisi proposta è centrata sul rapporto tra la produzione artistica e una formazione tecnico-scientifica come quella che le scuole europee d'ingegneria impartiscono ai loro allievi da più di due secoli, fin dalla fondazione dell'Ecole Nationale des Pontes et Chaussée di Parigi. Sia pure nella naturale specificità dei casi singoli, il rapporto di questi "ingegneri-artisti" con il loro percorso formativo e il contesto sociale e professionale cui questo li introdusse si configura spesso come fuga da un mondo che si rivela troppo angusto (è il caso di Vian e Gadda) o che fin da principio si è avvertito come estraneo (Dostoevskij, Sinisgalli e Musil ne sono esempio). Talvolta, al contrario, la produzione artistica si alimenta direttamente dei formalismi e degli strumenti concettuali dell'ingegneria (ad esempio, nella musica di Xenakis) o, addirittura, rappresenta uno stato duale rispetto a quello dell'ordinario esercizio della professione tecnica (si pensi alla condizione di "anfibi" di molti dei personaggi di Zamjatin).
19,00 18,05
37,00 35,15

Città sostenibilità resilienza. L'urbanistica italiana di fronte all'Agenda 2030

a cura di M. Mininni, N. Martinelli

editore: Donzelli

Sono trascorsi sei anni dall'approvazione dall'accordo internazionale per l'adozione della Risoluzione dell'Assemblea generale
28,00 26,60

MANUALE DI DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA XXVIII EDIZIONE

ASPETTI ISTITUZIONALI E POLITICHE DELL'UNIONE

Francesco Martinelli

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 512

Il Manuale di diritto dell’Unione europea presenta una trattazione chiara e completa del sistema giuridico istituzionale dell’Unione — l’assetto istituzionale, le fonti, i rapporti tra l’ordinamento dell’Unione e quello degli Stati membri, con particola-re riferimento all’adattamento del diritto italiano alla normativa europea — e dei suoi diversi settori di competenza dell’UE: mercato interno, spazio di libertà, sicurezza e giustizia, le altre politiche interne e l’azione esterna dell’Unione. L’emergenza epidemiologica, che ha portato gravi conseguenze sul tessuto economico e sociale europeo, ha spinto l’Unione europea a definire varie iniziative e misure per far fronte alla crisi sanitaria: all’indomani della riunione (in videoconferenza) del Consiglio europeo, tenutasi il 23 aprile 2020, sono stati stabiliti impor-tanti principi di solidarietà, di coesione e di convergenza. È stato così raggiunto l’accordo su un pacchetto del valore di 540 miliardi di euro per i lavoratori, le imprese e gli enti sovrani, operativo a partire da giugno 2020; si è convenuto, poi, di lavorare per la creazione di un fondo per la ripresa urgente (Recovery Fund), che dovrà essere di entità adeguata, nonché mirato ai settori e alle aree geografiche dell’Europa maggiormente colpite. Nell’ambito dell’Eurogruppo è stato anche raggiunto l’accordo sull’utilizzo del MES, che ha provocato in Italia polemiche e contrasti all’interno dei partiti di maggioranza del Governo e tra quelli dell’opposizione. Di tutto ciò è dato ampio spazio nella trattazione del Manuale. Tra le misure adottate si vuole evidenziare, inoltre, il regolamento UE 2020/672 del 19 maggio 2020, che istituisce uno strumento europeo di sostegno temporaneo per attenuare i rischi di disoccupazione nello stato di emergenza (SURE), a seguito dell’epidemia del COVID-19. In questa XXVII edizione si è poi tenuto conto di altre novità normative, tra cui l’uscita del Regno Unito dall’UE, il 1° febbraio 2020, data a partire dalla quale il Paese non partecipa più al processo decisionale dell’Unione, diventando, di fatto, uno Stato terzo; e il regolamento n. 2019/788/UE del 17 aprile 2019, sull’iniziativa dei cittadini europei, più accessibile e meno onerosa, per invitare la Commissione a presentare proposte legislative. Per le sue caratteristiche, il testo costituisce un valido strumento di studio per coloro che devono sostenere esami e concorsi, oltre che per l’aggiornamento professionale.
30,00 28,50

Fare centro. Proposte per il centro città di Mestre

a cura di P. M. Martinelli

editore: Marsilio

pagine: 133

"Un gruppo di maestri dell'architettura italiana si confronta, insieme ai propri allievi, su un tema estremamente attuale: dar
20,00 19,00
15,00 14,25
20,00 19,00

Manutenzione edifici in condominio

Sara Martinelli

editore: Grafill

pagine: 136

Guida teorico-pratica per tecnici ed amministratori utile alla stesura del piano di manutenzione del condominio, documento rivolto ai fruitori dell'immobile e agli operatori di settore (progettisti, manutentori, impresari) per il miglior uso e manutenzione dei vari componenti edilizi e impiantistici condominiali. Non esiste una regolamentazione specifica per la stesura del piano di manutenzione di condominio, essendo questo un documento facoltativo per gli edifici privati. Tuttavia disponiamo di alcune norme nel campo della manutenzione in grado di aiutarci a definire un metodo di lavoro efficace. Lo schema di piano proposto in questo volume trae spunto dalle norme sulla manutenzione esistenti ed è articolato come segue: Conoscenza approfondita dell'immobile attraverso la raccolta di documenti e informazioni, con la stesura di schede riassuntive di anagrafica, complete dell'analisi dei componenti edilizi e del registro delle manutenzioni effettuate; La redazione di un manuale d'uso di condominio, con le istruzioni rivolte ai suoi fruitori affinché possano utilizzare correttamente ogni componente dell'immobile; La redazione di un manuale di manutenzione del condominio, con l'individuazione dei controlli e delle manutenzioni necessarie per ogni componente; La redazione di un programma di manutenzione, che pianifichi nel tempo gli interventi e le conseguenti spese. La guida fornisce, per ogni componente edilizio o impiantistico che può essere presente in un condominio, una lista dei controlli e delle manutenzioni specifiche da effettuare, completa della programmazione temporale consigliata.
35,00 33,25

Dai giardini dell'Etruria agli horti romani. La nascita del giardino nell'Italia antica

Maurizio Martinelli

editore: Pontecorboli Editore

pagine: 302

La formazione del "giardino" nel mondo italico preromano è un processo complesso, le cui origini risalgono sino alla protostoria ed alle trasformazioni dell'ambiente in un diffuso paesaggio umanizzato; il condizionamento rituale sull'intervento umano sul territorio, specie nella religione etrusca, trova nella limitatio - il riparto sacro del cosmo - il suo perno fondamentale, che pervade l'architettura sacra e civile, e genera il "ritaglio", nel paesaggio, dei boschi sacri, riservati alle divinità che vi continuano a governare anche quando vi verranno introdotte volontà estetiche ed euritmiche. Saranno tuttavia altri giardini sacri - quelli funebri - a traghettare lo spazio verde artificiale dalla sfera pubblica a quella privata, quale teatro dei culti familiari presso le tombe gentilizie. Nello stesso volgere di tempo nasce anche il giardino del banchetto e del komos dionisiaco, un altro spazio aperto artificiale e privato con valenze religiose e teatro di attività ritualizzate, la cui valenza sociale ne farà uno status symbol laico.
22,50

La pianificazione strategica in Italia e in Europa. Metodologie ed esiti a confronto

a cura di F. Martinelli

editore: Franco Angeli

pagine: 352

Con il Terzo millennio la pianificazione strategica territoriale si afferma anche in Italia: numerose città - a partire da Tor
25,00

Urban regeneration and strategies of intervention. A project for Münster's Harbour

Patrizio M. Martinelli

editore: Libria

pagine: 128

La questione del "recycle", ovvero della rigenerazione urbana e architettonica, è in questi anni diventata centrale, e rispecchia una congiuntura sociale ed economica a cui anche la disciplina architettonica deve dare concreta risposta. Rispetto ai grandi interventi che dai primi anni Novanta hanno interessato le aree dismesse portuali delle grandi città europee (Amsterdam, Rotterdam, Amburgo, Colonia), caratterizzati da una progettazione unitaria e coordinata garantita dallo strumento del masterplan, il caso di Münster si pone come alternativo. Qui alcuni importanti cambiamenti sono avvenuti e tuttora avvengono, nell'area del porto fluviale e sono fortemente legati ai temi del rinnovamento delle aree dismesse. Questo libro, risultato di una ricerca accademica, propone il progetto nell'area più a sud del porto, dove edifici per la residenza, per il lavoro, per il tempo libero, nella coesistenza con la riqualificazione delle architetture esistenti, possono costruire un nuovo waterfront della città.
15,00 14,25
10,00 9,50
22,00 20,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento