Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Libri di M. Ambrosini

Per gli altri e per sé. Motivazioni e percorsi del volontariato giovanile

a cura di M. Ambrosini

editore: Franco Angeli

pagine: 224

L'associazionismo con scopi di servizio è una delle modalità principali con cui in una comunità locale si produce il capitale sociale che ravviva i legami tra le persone e produce sentimenti di fiducia e solidarietà reciproca. Questo volume, frutto di una ricerca promossa da Celivo - centro servizi al volontariato della provincia di Genova - e basata su un centinaio di interviste in profondità, affronta la questione partendo dal punto di vista dei protagonisti: come i giovani attivi in diversi ambiti di volontariato vivono l'impegno sociale, con quali attese, con quali esiti per la costruzione dell'identità adulta, con quali legami con altri ambiti esistenziali, con quali nessi con la visione della società e della politica.
20,00

Footbridge atlas. Atlante dei ponti pedonali. Ediz. italiana e inglese

Gustavo Ambrosini

editore: CELID

pagine: 144

Una via più breve o più sicura per superare una barriera
15,00

I segreti di Palazzo. Geobiologia applicata per una progettazione consapevole

A. Ambrosini, S. Berti
e altri

editore: Marna

pagine: 112

Da alcuni decenni la Geobiologia (dal greco geo: terra, bios: vita, logos: studio, discorso) studia le interazioni tra geosfera e biosfera e le impronte misurabili, lasciate, nel passato come nel presente, da queste numerose e complesse interazioni. Si tratta, quindi, di una ricerca vasta, che seguendo un approccio multidisciplinare e integrato, utilizza le conoscenze e le esperienze di molte altre discipline (geologia, mineralogia, fisica, geofisica, medicina, psicologia, biologia, ecologia, fisiologia, genetica, microbiologia, biochimica, scienza dell'atmosfera, architettura, informatica...) per giungere a una lettura scientifica dei dati raccolti su base strumentale e biofisica. Il Palazzo Ducale di Urbino è stata un'ottima palestra per questa ricerca e ha svelato segreti, utili ancor oggi, applicabili nell'edilizia, per un miglioramento del confort abitativo.Gli autori Ambrosini, libera professionista, Deruto, architetto, Berti, ingegnere elettonico, Zanicchi, geologo, sono professionisti e ricercatori di "Associazione Nazionale Architettura e Geobiologia - Studi integrati". Operano negli ambiti afferenti le interazioni fra uomo e ambiente, geologia, geobiologia e salute.
14,00

Persone e migrazioni. Integrazione locale e sentieri di co-sviluppo

a cura di M. Ambrosini, F. Berti

editore: Franco Angeli

pagine: 256

Lo studio delle migrazioni internazionali è uno dei temi più frequentati dalla riflessione sociologica contemporanea, in Italia e all'estero. La messe di analisi e ricerche necessita però di una cornice teorica più robusta e comprensiva. Il presente volume si propone di offrirla attraverso una discussione critica e una presentazione di contributi di ricerca che ruotano attorno alla prospettiva transnazionale, collegando l'immigrazione con le dinamiche dei paesi d'origine. Diventa così possibile leggere i processi migratori in relazione a quelli dello sviluppo e della cooperazione internazionale e viceversa. Molti dei saggi raccolti nel volume tengono conto, in modo più o meno esplicito, di queste interdipendenze. Che si affrontino le complessità "pratiche" della migrazione, in termini di seconde generazioni e di ridefinizione del ruolo della famiglia, di differenze di genere o di inserimento al lavoro, oppure che si trattino questioni più squisitamente collegate al multi-culturale, come nel caso della pratica religiosa, della musica o degli stili di vita e dei consumi, l'approccio transnazionale costituisce un filo rosso sotteso alla maggior parte dei contributi. Alcuni interventi riportati nel volume esplorano campi diversi e innovativi rispetto a quelli più classici degli studi migratori, altri declinano il tema con riferimento al co-sviluppo e alle ripercussioni sui contesti di provenienza.
23,50

Valutare per migliorare. Una nuova prassi valutativa nella formazione

a cura di A. Ajello, M. Ambrosini

editore: Il Mulino

pagine: 160

Il volume illustra l'esperienza del Nucleo di Valutazione per la selezione delle offerte formative relative al Fondo Sociale Europeo della Provincia Autonoma di Trento, presentandone i fondamenti culturali e le prassi operative messe in atto. Terzietà dell'azione valutativa nei confronti del decisore politico e degli altri componenti della comunità coinvolta, trasparenza, dialogo con l'amministrazione e con i soggetti formativi sono i tre aspetti che caratterizzano questo modello di valutazione ex ante, originale ed esemplare nel contesto italiano. L'esempio trentino vuole contribuire al miglioramento nella definizione dei progetti formativi che aspirano al finanziamento del Fondo Sociale Europeo, ma anche alla diffusione di una cultura della valutazione che miri a consolidare un'etica della responsabilità. Non bisogna infine trascurare l'impatto economico di questo procedimento: l'esperienza compiuta dimostra come gli oneri impiegati nella valutazione ex ante si siano rivelati un investimento di elevato e rapido ritorno.
14,00 11,90
70,00 64,40
10,00 9,50

Manuale di terapia psicomotoria dell'età evolutiva

Anne-Marie Wille, Claudio Ambrosini

editore: Cuzzolin

pagine: 424

Il Manuale di Terapia Psicomotoria dell'Età Evolutiva rappresenta la sintesi dell'esperienza trentennale degli Autori in ambito psicomotorio maturata in ambito clinico, prevalentemente con bambini e adolescenti, ed attraverso l'insegnamento della disciplina nei suoi diversi aspetti. I suoi contenuti sono rivolti soprattutto all'età evolutiva e all'intervento psicomotorio stesso, sottolineando come sia proprio il ruolo terapeutico il più idoneo a tener conto, in modo costante, della totalità dell'essere, ed alla particolare integrazione tra il suo organismo e il contesto ambientale in cui vive, dando luogo al proprio adattamento. L'intervento psicomotorio è spesso necessario in tutte quelle situazioni di disabilità neuromotorie centrali e periferiche, neuromuscolari, e di menomazione somatica in cui la presa in carico riabilitativa del soggetto deve tenere conto delle implicazioni emotive e cognitive e delle loro ricadute sulla disabilità stessa. Tale intervento non punta solamente all'acquisizione ed alla riacquisizione di una competenza, ma fa scoprire al paziente nuove soluzioni adattive, attraverso l'utilizzazione di aree potenzialmente sane, correlabili con quelle danneggiate.
44,00
4,13
23,50

I film in tasca. Videofonino, cinema e televisione

a cura di M. Ambrosini, G. Maina

editore: Felici

pagine: 208

L'occhio in tasca, nella mano; il cinema in punta di penna; la mano che guarda. Filmare col telefono cellulare, ma anche guardare immagini in movimento sullo schermo di un cellulare. Immagini pret à porter, pronte da indossare. Un dialogo complesso, fatto di strizzatine d'occhio e di sovrapposizioni, di prese di distanza e di confidenze a bassa voce, con gli altri media, con i generi consolidati, con forme vecchie e nuove di visione e di condivisione. Oscillante fra dimensione finzionale e dimensione funzionale, il videofonino guarda e parla, riceve e trasmette, inventa e copia, sfugge al controllo e sorveglia: questo libro, con opportuna tempestività, lo pedina da vicino, lo scruta e lo assaggia, lo tiene vicino e lo allontana, nutrendo le riflessioni e gli studi che propone con un panorama informativo, bibliografico e critico aggiornato, ragionato e prezioso.
13,00
45,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.