Libri di L. Mazzone | Libreria Cortina dal 1946
Da oggi puoi pagare anche con Satispay, online e in libreria Scopri di più

Libri di L. Mazzone

La selettività alimentare nel disturbo dello spettro autistico. Programma per la valutazione e il trattamento

a cura di L. Mazzone

editore: Erickson

pagine: 190

Numerosi sono i comportamenti disfunzionali che possono presentarsi nel momento del pasto. Tra questi, un problema particolarmente rilevante in chi già presenta un Disturbo dello Spettro Autistico risulta essere la selettività alimentare, uno dei più invalidanti a causa delle possibili conseguenze sul piano nutrizionale e relazionale. Obiettivo principale del volume La selettività alimentare nel Disturbo dello Spettro Autistico è quello di far chiarezza sul concetto stesso di selettività alimentare, fornendo una panoramica aggiornata e dettagliata del problema e indagando i fattori che contribuiscono alla selettività alimentare in persone con autismo. A tal proposito, vengono indagati le alterazioni sensoriali, la rigidità cognitiva, il ruolo dei sintomi gastrointestinali e le conseguenze della selettività alimentare (aspetti nutrizionali, obesità, funzionamento familiare). Vengono quindi presentati gli strumenti diagnostici necessari per la valutazione e l'intervento, sottolineando il ruolo cruciale ricoperto dal parent training e dai programmi di supporto per i genitori, strumenti che, all'interno del trattamento, risultano essere fondamentali per la gestione del problema. Il volume, primo in Italia a presentare un'analisi dettagliata della problematica della selettività alimentare in persone con Disturbo dello Spettro Autistico, vuole essere un manuale di sostegno per i genitori e una prima guida di trattamento per i terapeuti e per tutti quei professionisti esperti di nutrizione specializzati nel trattamento e nella riabilitazione alimentare di persone all'interno dello spettro autistico.
23,00 21,85

Parent training nel disturbo dello spettro dell'autismo. Guida pratica sui modelli di intervento evidence based

a cura di L. Mazzone, G. Giovagnoli

editore: Erickson

pagine: 450

Nel panorama degli interventi per il disturbo dello spettro dell'autismo, il Parent Training rappresenta un elemento essenzial
34,00 32,30

La shell testuale. Diventare utenti avanzati con la riga di comando

Carlo A. Mazzone

editore: Edizioni LSWR

pagine: 384

Il solo uso dell'interfaccia grafica di un sistema operativo non è sufficiente per il power user, ovvero l'utente con abilità
26,90

C e C++. Le chiavi della programmazione

Carlo A. Mazzone

editore: Edizioni LSWR

pagine: 448

La programmazione è una forma d'arte, così come possono esserlo la pittura, il disegno o la scultura. Realizzare un programma significa infatti creare qualcosa che prende vita grazie al talento di un essere umano. Questo testo vuole fornire gli strumenti per intraprendere il lungo viaggio che può portare chiunque sia dotato di passione per le macchine a diventare un vero programmatore e quindi a dialogare con esse. Per farlo individua quelle che potrebbero essere definite "le chiavi della programmazione" nell'uso dei linguaggi C e C++, strumenti imprescindibili per qualsiasi programmatore. Questa seconda edizione introduce inoltre il lettore alla programmazione delle schede per microcontroller e alla loro interconnessione con la rete Internet, un contesto in cui il linguaggio C mostra ancora tutta la sua potenza e attualità.
29,90 28,41

Un autistico in famiglia. Le risposte ai problemi quotidiani dei genitori di ragazzi autistici

Luigi Mazzone

editore: Mondadori

pagine: 145

"Ho impiegato molto tempo per vincere il mio pregiudizio nei confronti dei medici. Ho sondato perplessità, approssimazione, indifferenza in quegli umani in camice bianco che davano un'occhiata, scrivevano qualcosa e poi rimandavano all'appuntamento successivo, sempre dopo mesi, durante i quali Tommy, il ragazzone autistico che ho in dotazione in quanto padre, continuava a crescere, a smaniare, a fare il pazzo. Ma evidentemente a loro non importava." Con queste amare parole Gianluca Nicoletti, giornalista e autore di due best seller sull'autismo, esprime il disagio e il senso di isolamento che tanti genitori come lui hanno provato nel dover affrontare da soli il peso di una diagnosi difficile da accettare e, poi, un percorso educativo e di crescita irto di difficoltà e incognite. Con il disperato bisogno di sapere e di capire, per poter continuare ad amare. A questi padri e a queste madri Luigi Mazzone, neuropsichiatra che da anni si occupa di disturbi dello spettro autistico, risponde con un libro che è una sorta di "guida pratica", completa e comprensibile, per aiutarli nella gestione quotidiana dei piccoli e grandi problemi (dalla selettività alimentare ai disturbi del sonno, dai comportamenti rituali e ripetitivi ai momenti di agitazione e aggressività) che un figlio autistico presenta, ma con lo sguardo rivolto all'intero arco della sua vita.
17,00 16,15

Il potere del comando. Diventare utenti avanzati con l'interfaccia testuale

Carlo A. Mazzone

editore: Ledizioni

pagine: 80

Windows, Linux ma anche OSX dei computer Apple posseggono un'interfaccia grafica che, per quanto potente ed intuitiva, impone
8,00 7,60

Manuale di chirurgia maxillo-facciale

Evaristo Belli, Giuseppina Fini
e altri

editore: EPC

pagine: 143

Questo manuale di appunti non vuole avere la presunzione di essere un trattato di chirurgia maxillo-facciale ma una semplice guida per lo studente di Medicina, finalizzato allo studio e alla comprensione delle patologie d'interesse specialistico e stimolare un eventuale approfondimento. È stato concepito per un rapido ed organico inquadramento diagnostico-terapeutico, fornendone le basi fondamentali, e delegando a trattati specialistici l'adeguato sviluppo delle attuali tecniche chirurgiche e delle complicanze inerenti le varie patologie. Inoltre si è valutata l'opportunità di estendere la fruizione di questo testo anche a tutti i colleghi Odontoiatri, Medici Generali o di altre specialistiche, che abbiano interesse ad accostarsi alle varie patologie del distretto oro-maxillo-facciale. Con numerose illustrazioni e immagini a colori.
20,00

C e C++. Le chiavi della programmazione

Carlo A. Mazzone

editore: FAG

pagine: 384

La programmazione è una forma d'arte, così come possono esserlo la pittura, il disegno o la scultura. Realizzare un programma rappresenta, infatti, un processo di vera e propria creazione di qualcosa che prende vita grazie al talento di un essere umano. L'ente creatore in questione, nel contesto informatico, viene identificato con diversi nomi: programmatore, sviluppatore o anche developer. Si tratta, in ogni caso, di uno "strano essere" dotato di specifiche capacità e tecniche che gli consentono di istruire la macchina a realizzare ben determinate attività e funzionalità. Questo testo vuole fornire gli strumenti per intraprendere il lungo viaggio che può portare un "umano" dotato di passione per le macchine a diventare un vero programmatore e quindi a dialogare con esse. Per farlo individua quelle che potrebbero essere definite "le chiavi della programmazione" nell'uso dei linguaggi C e C++.
32,00 30,40

Globettrotting designers. Fiere e mostre per giovani designers. Ediz. italiana e inglese

a cura di C. Larcher, F. Mazzone

editore: Compositori

pagine: 168

Cosa fa un giovane designer per farsi conoscere sul mercato? La risposta che il volume propone è di provare a partecipare alle esposizioni e alle fiere dedicate ai giovani presenti in tutto il mondo. La fiera è il luogo per antonomasia dove poter mettere in mostra il proprio lavoro, dove avere delle risposte ai propri progetti e alle proprie aspettative. L'idea è, quindi, di fare un censimento (senza la pretesa di essere esaustivo) delle maggiori esposizioni per giovani designer. Il percorso è duplice: da una parte il racconto dell'esperienza che lo studio degli autori ha fatto in prima persona partecipando alle varie manifestazioni, dall'altra schede tecniche informative sulle esposizioni.
13,00
20,00 19,00

Carteggio (1708-1714)

Guido Grandi, Jacob Hermann

editore: Olschki

pagine: 248

39,00 37,05

Beyond urbanization

Valentina Grasso, Francesca Mazzone
e altri

editore: List

pagine: 96

6,00
15,00 14,25
78,00 74,10

Introduzione a Jung

Henri F. Ellenberger

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 245

Tenendosi alla larga da quel culto della personalità che traspare in tante biografie di Jung, Ellenberger ci presenta qui un'esposizione rigorosa e imparziale della sua vita e della sua opera: un'esposizione da cui emerge tanto la straordinaria originalità di Jung quanto la fitta trama dei suoi debiti con il pensiero e la letteratura romantici e alcuni grandi maestri della psichiatria dinamica (Bleuler, Janet, Binet, Flournoy). Sulla scorta di una ricchissima documentazione di prima mano, Ellenberger ricostruisce l'intera parabola junghiana: gli anni di apprendistato in cui Jung mette a fuoco la sua nozione di realtà psichica ed elabora alcuni strumenti per la comprensione dei disturbi mentali; l'incontro con la psicoanalisi, dall'amicizia con Freud alla designazione come suo erede e infine alla rottura dei loro rapporti; l'esperienza della malattia creativa prodotta da quel serrato corpo a corpo con l'inconscio e le sue immagini archetipitiche, da cui si cristallizzeranno, negli anni della maturità, il sistema della psicologia analitica e un'eccezionale messe di indagini storico-religiose; la costruzione finale del proprio mito attorno alla figura ormai leggendaria del vecchio saggio di Kusnacht.
13,00 12,35

Introduzione a Jung

Henri F. Ellenberger

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 245

Ellenberger presenta qui un'esposizione rigorosa della vita di Jung e della sua opera: un'esposizione da cui emerge tanto la straordinaria originalità di Jung quanto la fitta trama dei suoi "debiti" con il pensiero e la letteratura romantici e alcuni grandi maestri della psichiatria dinamica (Bleuler, Janet, Binet, Flournoy). L'autore ricostruisce l'intera parabola junghiana: gli "anni di apprendistato"; l'incontro con la psicoanalisi, dall'amicizia con Freud alla designazione come suo "erede" e infine alla rottura dei loro rapporti; l'esperienza della "malattia creativa"; la costruzione finale del proprio "mito" attorno alla figura ormai leggendaria del "Vecchio Saggio di Kusnacht".
11,00 10,45

La scoperta dell'inconscio. Storia della psichiatria dinamica

Henri F. Ellenberger

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 1094

Frutto di un poderoso lavoro di ricerca, "La scoperta dell'inconscio" chiarisce e documenta le origini, l'evoluzione e il significato culturale delle diverse scuole di psichiatria dinamica. L'opera si propone due risultati fondamentali. Da un lato, dimostra come le attuali concezioni rappresentino la formulazione di un'antica aspirazione terapeutica che si manifestò nel magnetismo e nell'ipnotismo trovando poi, fra Ottocento e Novecento, le sue più organiche definizioni nei sistemi di Janet, Freud, Adler e Jung. D'altro lato, ricostruendo l'ambiente culturale in cui vissero i padri della psichiatria dinamica, Ellenberger mostra come e in che misura nella loro opera siano presenti le grandi linee che attraversarono tutta la cultura europea.
42,00 39,90
7,00
19,11

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.