Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Libri di Giorgio T. Bagni

Leonardo e la matematica

Bruno D'Amore, Giorgio T. Bagni

editore: Giunti Editore

pagine: 128

Secondo Freud, Leonardo «si svegliò troppo presto dalle tenebre mentre gli altri uomini dormivano ancora»
14,00 11,90

Introduzione alla logica e al linguaggio matematico

Giorgio T. Bagni, Daniele Gorla
e altri

editore: McGraw-Hill Education

pagine: 195

Lo scopo di questo breve volume è guidare lo studente che si accinge a intraprendere un curriculum di studi scientifico nell'acquisire il linguaggio e il rigore di ragionamento matematico, indispensabili a chi voglia occuparsi e dedicarsi a una scienza. Il volume quindi non vuole presentarsi come un manuale ma come un invito a capire perché le cose debbano essere fatte in un certo modo se si vuole che abbiano un certo valore scientifico. Nella trattazione si evitano quindi definizioni complesse e alcune dimostrazioni di teoremi preferendo spiegare il motivo e la ragionevolezza di certe scelte, ricorrendo spesso a controesempi e, talvolta, a considerazioni di "buon senso". Altro grande pregio della presente opera è l'enorme corredo di esercizi, svolti e non svolti, di diversi gradi di difficoltà. Essi costituiscono uno strumento indispensabile per lo studente che, attraverso tentativi ed errori, voglia appropriarsi del linguaggio e del metodo matematico.
25,00 22,50

Matematica

Giorgio T. Bagni

editore: Guerini e Associati

pagine: 197

18,00 16,20

Storia della matematica

Giorgio T. Bagni

editore: Pitagora

pagine: 236

21,00 18,90

Storia della matematica

Giorgio T. Bagni

editore: Pitagora

pagine: 288

22,00 19,80
19,00

Leonardo e la matematica

Bruno D'Amore, Giorgio T. Bagni

editore: Giunti Editore

pagine: 128

Gli innumerevoli studi dedicati a Leonardo da Vinci hanno consegnato alla società una figura quasi leggendaria di scienziato e di artista. Questo libro è dedicato alla matematica e ai matematici ai tempi di Leonardo, raccontando l'interesse che il genio di Vinci dimostrò per questa disciplina che, tra il XV e il XVI secolo, stava vivendo un'importante stagione della propria storia. Il volume dedica un'ampia sezione alla matematica di quei tempi, con particolare attenzione all'algebra, alla geometria e all'aritmetrica, senza tralasciare il giusto spazio riservato a dimostrazioni pratiche - equazioni, evoluzione del simbolismo algebrico e impiego di algoritmi.
10,00
21,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.