Libri di Giorgio Manzi | Libreria Cortina dal 1946
Vai al contenuto della pagina
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Libri di Giorgio Manzi

Antenati. Lucy e altri racconti dal tempo profondo

Giorgio Manzi

editore: Il Mulino

pagine: 224

Un tuffo nell'archivio della storia prima della storia
16,00 15,20

L'ultimo Neanderthal racconta. Storie prima della storia

Giorgio Manzi

editore: Il Mulino

pagine: 232

I Neanderthal sono un buon modo per raccontare la scienza delle nostre origini e i suoi formidabili progressi
15,00 14,25

Ultime notizie sull'evoluzione umana

Giorgio Manzi

editore: Il Mulino

pagine: 242

Pillole di evoluzione umana
16,00 15,20

Il grande racconto dell'evoluzione umana

Giorgio Manzi

editore: Il Mulino

pagine: 512

Tentare di comprendere l'uomo attraverso la sua storia è una delle sfide più affascinanti della conoscenza scientifica
28,00 26,60

L'evoluzione umana

Giorgio Manzi

editore: Il Mulino

pagine: 136

Una storia prima della storia: ossa, denti, fossili, manufatti, siti preistorici e dati genetici, per ricostruire la storia naturale di un gruppo di scimmie antropomorfe che, intorno a 6 milioni di anni fa, intraprese un lungo percorso evolutivo che diede origine alla specie Homo Sapiens.
11,00 10,45

Homo sapiens

Giorgio Manzi

editore: Il Mulino

pagine: 141

L'uomo che studia se stesso è di fronte a una delle sfide più affascinanti della conoscenza; l'autore accompagna attraverso la
11,00 10,45

Scimmie

Giorgio Manzi, Julia Rizzo

editore: Il Mulino

pagine: 144

Rompere una noce con un sasso, lavare e salare le patate, fare un bagno in acque termali
11,00 10,45

Uomini e ambienti

Giorgio Manzi, Alessandro Vienna

editore: Il Mulino

pagine: 144

Come ha avuto origine Homo sapiens? In che modo alcune popolazioni si sono adattate ai climi caldi, altre al freddo e altre an
11,00 10,45

La scienza delle nostre origini

Claudio Tuniz, Giorgio Manzi
e altri

editore: Laterza

pagine: 194

Il cervello di una scimmia bipede di due milioni di anni fa aveva lobi frontali simili ai nostri, suggerendo che essa stava già sviluppando abilità cognitive di tipo umano. Una nuova specie scoperta in Indonesia, sopravvissuta fino a dodicimila anni fa, aveva meno di un metro di statura e il cervello più piccolo dell'australopiteca africana "Lucy", ma sapeva costruire strumenti in pietra. Il DNA estratto dalla falange di una mano scoperta in Siberia, antica di quarantamila anni, indica l'esistenza di un'altra specie umana, diversa sia da noi che dai Neanderthal. Queste pagine sono dedicate a chi è curioso di conoscere i metodi scientifici più recenti che indagano sul passato profondo della nostra e di altre specie.
12,00 11,40

Il grande racconto dell'evoluzione umana

Giorgio Manzi

editore: Il Mulino

pagine: 428

Tentare di comprendere l'uomo attraverso la sua storia è una delle sfide più affascinanti della conoscenza scientifica
45,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.