Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Libri di Francesco Dal Co

9,90 9,41

Carlo Scarpa. The Querini Stampalia foundation in Venice

Francesco Dal Co, Sergio Polano

editore: Mondadori Electa

pagine: 134

Oltre cento fotografie d'autore per documentare l'intervento di riordino del piano terra e del giardino del palazzo cinquecentesco voluto da Giovanni Querini Stampalia quale sede della sua Fondazione a Venezia. L'opera, realizzata da Carlo Scarpa tra il 1961 e il 1963, restituisce la ricchezza di dettagli e materiali che caratterizzano l'aula delle conferenze e il giardino della Fondazione. Un repertorio di ricercate soluzioni che vanno dai pavimenti in marmi policromi ai riquadri di cemento lavato, dalle pareti in lastre di travertino tagliate di testa alle superfici in cristallo, dalla struttura in ferro ottone e teak della passerella d'ingresso agli inserti in oro del blocco in pietra d'Istria che separa l'aula dai camminamenti, alla vasca marmorea scolpita a labirinto del giardino. Il volume è completato da una selezione di disegni e schizzi di studio elaborati da Carlo Scarpa per gli interni e il cortile dell'edificio.
45,00 42,75

Vatican chapels

Francesco Dal Co, Elisabetta Molteni
e altri

editore: Mondadori Electa

pagine: 372

In occasione della prima partecipazione della Santa Sede alla Biennale Architettura, per la 16
30,00 28,50

Vatican chapels. Ediz. inglese

Francesco Dal Co, Elisabetta Molteni
e altri

editore: Mondadori Electa

pagine: 372

In occasione della prima partecipazione della Santa Sede alla Biennale Architettura, per la 16
30,00 28,50

Il Fondaco dei Tedeschi, Venezia, OMA. Il restauro e il riuso di un monumento veneziane

Francesco Dal Co, Rem Koolhaas
e altri

editore: Mondadori Electa

pagine: 346

Il volume racconta la storia del progetto elaborato da Rem Koolhaas-OMA per il restauro e il riuso del Fondaco dei Tedeschi e
40,00 38,00

Labics: Mast. Una manifattura di arti, sperimentazione e tecnologia. Ediz. italiana e inglese

Francesco Dal Co, Claudia Conforti

editore: Mondadori Electa

pagine: 244

MAST è un complesso polifunzionale; ospita un ristorante aziendale, una caffetteria, un auditorium per più di 400 persone, vasti spazi espositivi, una scuola di formazione, un asilo nido, una palestra, tre piani di parcheggi interrati ecc. Quando i lettori prenderanno in mano il volume che qui viene presentato, corredato da scritti della committente, degli architetti, di Claudia Conforti e Francesco Dal Co, potranno non solo rendersi conto (anche grazie alle fotografie di Gabriele Basilico e Christian Richters) come Labics abbia saputo integrare brillantemente tante funzioni in un unico complesso, quali le soluzioni compositive adottate, quali le scelte architettoniche operate, documentate dal molti disegni riprodotti nel libro e rese possibili dalla collaborazione di un gruppo di imprese alle quali questo volume rende i dovuti riconoscimenti, mentre presenta anche - altro fatto davvero inusuale le opere d'arte che sono state acquistate per questo edificio e lì installate prima dell'inaugurazione di artisti quali Donald Judd, Mark di Suvero, Amsh Kapoor, Arnaldo Pomodoro.
60,00 57,00

Tadao Ando per François Pinault dall'lle Seguin a Punta della Dogana. Ediz. italiana, inglese e francese

Francesco Dal Co

editore: Mondadori Electa

pagine: 261

Scelto da François Pinault, imprenditore e magnate francese, per realizzare il centro d'arte contemporanea Punta della Dogana, Tadao Ando continua, con il restauro della Dogana da Mar, storico edificio del XV secolo, il lavoro iniziato a Venezia con la riqualificazione di Palazzo Grassi. Il volume è la storia di un intervento conservativo e muove da un'indagine sulla nascita del progetto di trasformazione dei magazzini di Punta della Dogana in una nuova sede espositiva, in grado di combinare in sé memoria e innovazione e di riportare l'antico a funzionalità ed estetica contemporanee. Per Punta della Dogana Ando interviene in modo misurato, conservando la forte personalità del luogo nel pieno rispetto dell'impianto architettonico originario: coerente con il passato e in linea con il presente, l'architetto disegna un'alternanza di setti in cemento armato che organizzano gli spazi espositivi e valorizzano, per contrasto, materiali e elementi della struttura preesistente. Il volume, illustrato da un ricco apparato fotografico che documenta l'evoluzione del cantiere fino all'opera conclusa, è completato dalle interviste a committente e architetto nelle quali ciascuno si racconta. La visione dell'arte contemporanea e dell'architettura nel mondo attuale trova una realizzazione necessaria e coerente nell'opera di Tadao Ando e nell'attività espositiva di Pinault.
55,00 52,25

Esercizi di meccanica delle strutture

Francesco Cesari, Vincenzo Dal Re
e altri

editore: Pitagora

pagine: 528

Gli esercizi raccolti in questo volume sono relativi ai seguenti argomenti: Operazioni sulle forze. Statica dei corpi rigidi. Diagrammi delle azioni interne. Geometria delle aree. Sforzo normale. Legge di Hooke. Flessione. Torsione. Taglio. Sollecitazioni composte. Condizioni di resistenza. Travi inflesse ad una sola campata. Travi su più di due appoggi.
39,00 37,05

Carlo Scarpa. Villa Ottolenghi

Francesco Dal Co

editore: Mondadori Electa

pagine: 117

Nel 1974, l'avvocato Carlo Ottolenghi incarica Carlo Scarpa (Venezia 1906 Sendai, Giappone 1978) di progettare una villa per il figlio Alberto sul lago di Garda, in località Mure, nei pressi di Bardolino (Verona). Questo volume, che raccoglie schizzi di studio, disegni esecutivi e di dettaglio, fotografie di cantiere e dell'opera finita, intende documentare tutta la genesi progettuale di Villa Ottolenghi, ultimata nel 1979 un anno dopo la sua morte.
42,00 39,90

Tadao Ando. Complete works

Francesco Dal Co

editore: Phaidon

pagine: 524

49,95

Juan Navarro Baldeweg. Le opere, gli scritti, la critica

Francesco Dal Co, Ángel Gonzalez García
e altri

editore: Mondadori Electa

pagine: 405

Il volume cataloga in modo sistematico tutte le opere di architettura di Juan Navarro Baldeweg (Santander, 1939), uno dei prot
120,00 114,00

Renzo Piano. Gli schizzi

Francesco Dal Co, Claudia Conforti

editore: Mondadori Electa

pagine: 203

Un percorso fatto di idee e intuizioni capaci di restituire la grande attitudine al progetto di un maestro autore di opere quali il museo per la collezione de Menil a Houston, l'aeroporto internazionale del Kansai a Osaka, il centro culturale Jean Marie Tjibaou a Nouméa in Nuova Caledonia, la sede della Fondazione Beyeler a Basilea, il progetto di risistemazione di Potsdamer Platz a Berlino, il nuovo museo Paul Klee in Svizzera, l'ampliamento della Morgan Library a New York. Il volume propone una selezione di schizzi autografi di Renzo Piano, molti dei quali realizzati con pennarello verde su carta da schizzo.
45,00 42,75

Carlo Scarpa. La Fondazione Querini Stampalia a Venezia

Francesco Dal Co, Sergio Polano

editore: Mondadori Electa

pagine: 139

Oltre cento fotografie d'autore per documentare l'intervento di riordino del piano terra e del giardino del palazzo cinquecentesco voluto da Giovanni Querini Stampalia quale sede della sua Fondazione a Venezia. L'opera, realizzata da Carlo Scarpa tra il 1961 e il 1963, restituisce la ricchezza di dettagli e materiali che caratterizzano l'aula delle conferenze e il giardino della Fondazione. Un repertorio di ricercate soluzioni che vanno dai pavimenti in marmi policromi ai riquadri di cemento lavato, dalle pareti in lastre di travertino tagliate di testa alle superfici in cristallo, dalla struttura in ferro, ottone e teak della passerella d'ingresso agli inserti in oro del blocco in pietra d'Istria che separa l'aula dai camminamenti, alla vasca marmorea scolpita a labirinto del giardino. Il volume, che riporta i saggi di Francesco Dal Co e Sergio Polano, è completato da una selezione di disegni e schizzi di studio elaborati da Carlo Scarpa per gli interni e il cortile dell'edificio.
45,00 42,75

Carlo Scarpa (1906-1978)

Francesco Dal Co, Giuseppe Mazzariol

editore: Mondadori Electa

pagine: 320

La presente pubblicazione ripropone un testo ormai classico, uscito per la prima volta nel 1984, con una nuova veste grafica. Legato agli ambienti intellettuali veneziani più vivaci, Scarpa trascorse gran parte della sua vita nella città lagunare e da essa trasse fondamentali motivi d'ispirazione. Decisivo, al punto di rappresentare un capitolo autonomo nella storia dell'architettura del Novecento, è il suo contributo nel campo della museografia. Il volume illustra la non vastissima opera scarpiana tramite una selezione di fotografie e disegni e un vasto sistema di apparati e di schede critiche.
59,00 56,05

Esercizi di meccanica delle strutture

Francesco Cesari, Vincenzo Dal Re

editore: McGraw-Hill Education

Partendo dalle proprietà dei materiali strutturali convenzionali (metalli, polimeri, ceramici), sono stati svolti nel presente
15,00

Frank O. Gehry

Francesco Dal Co, Kurt W. Forster
e altri

editore: Mondadori Electa

100,00 95,00

Miglioramenti e correzioni d'alcune sperienze ed osservazioni del signor Redi-Nuova idea del male contagioso de' buoi

Antonio Vallisneri, C. Francesco Cogrossi

editore: Olschki

pagine: 184

"Miglioramenti e correzioni..." uscì nel 1712 in coda al primo volume delle "Opere" di Redi, che correggevano e integravano in alcuni punti, allo scopo di completare la confutazione della tesi della generazione spontanea. In "Nuova idea..." Cogrossi e Vallisneri sostennero l'ipotesi del contagio vivo come eziologia delle patologie epidemiche. Sulla scorta del principio dell'analogia della natura operarono una generalizzazione fra le cause delle parassitosi conosciute e quelle dei contagi epidemici.
19,00 18,05
95,00 90,25

Renzo Piano. Catalogo della mostra (Padova, 15 marzo-15 luglio 2014)

Francesco Dal Co

editore: Mondadori Electa

pagine: 518

Attento conoscitore del lavoro di Piano, Dal Co accompagna con le sue parole alla comprensione dell'opera del maggior architet
85,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.