Libri di Cesare L. Musatti | Libreria Cortina dal 1946
Nuovo metodo di consegna! Ritira il tuo ordine quando e dove vuoi Scopri di più

Libri di Cesare L. Musatti

Trattato di psicoanalisi

Cesare L. Musatti

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 880

Manuale esemplare su cui si sono formate intere generazioni di analisti, uomini di cultura e studenti, il "Trattato di psicoan
36,00 34,20

Geometrie non euclidee e problema della conoscenza

Cesare L. Musatti

editore: Mimesis

pagine: 539

Il volume raccoglie, in edizione critica, il testo integrale della tesi di laurea in Filosofia dello psicologo e psicoanalista
28,00 26,60

Psicologia sperimentale e teoria della forma. Scritti 1922-1938

Cesare L. Musatti, Vittorio Benussi

editore: Mimesis

pagine: 568

Il volume raccoglie, in edizione critica, quattro importanti documenti (Introduzione alla psicologia sperimentale, La psicolog
30,00 28,50

Chi ha paura del lupo cattivo?

Cesare L. Musatti

editore: Editori Riuniti Univ. Press

pagine: 226

Una galleria di personaggi, di situazioni, di testimonianze, di eventi pubblici, di memorie private. Musatti tenta di volta in volta di inquadrare il suo bersaglio nel mirino; quando preme il grilletto, scopriamo che colpisce nel segno e sempre col fuoco dell'ironia. Teatro scientifico e teatro dei caratteri si fondono in un'unica scena briosamente comica, puntigliosamente introspettiva, provocatoriamente drammatica. E il lettore, interlocutore e paziente al tempo stesso, guarda in faccia le proprie paure, quel "lupo cattivo" che dai vicoli della vita sociale o dal sottosuolo della vita interiore ostinatamente lo spia.
19,50 18,53

Sulla psicoanalisi

Cesare L. Musatti

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 342

Con la sua personalissima intonazione arguta, Cesare L. Musatti era solito ricordare come lui e la psicoanalisi fossero gemelli. Il 20 settembre 1897 Sigmund Freud passò in treno davanti alla casa di Dolo, sulla riviera del Brenta, in cui stava per venire al mondo il suo più eminente seguace italiano. Sarebbe nato il giorno successivo, quando Freud, di ritorno a Vienna, scriveva all'amico Wilhelm Fliess la lettera poi ritenuta l'atto inaugurale di una conoscenza sovvertitrice, pronta a sfidare i filisteismi annidati nella scienza dell'epoca. Il settimino gracile che non sembrava in grado di sopravvivere e l'inaudito scandaglio della psiche, allora sogguardato dai più con sospetto, erano destinati entrambi a una lunga esistenza. Della gemellarità ideale Musatti fece una fratellanza di pensiero e di vita. E affratellato a lui si sentirà anche il lettore di questa raccolta di scritti dispersi o introvabili, che si dispongono con naturalezza centripeta nel libro rappresentativo di un intero percorso. Chi voglia incontrare il teorico, il clinico, l'interprete del proprio tempo, qui sarà colpito dall'affabilità di un vero Maestro che, senza montare mai in cattedra, dà lezione di misura innanzi tutto nel parlare di sé e dei pazienti, dal momento che ogni analisi è insieme autoanalisi.
29,00 27,55

Il contributo della psicoanalisi nella cura delle patologie gravi in infanzia e adolescenza

a cura di Centro Milanese Cesare Musatti

editore: Armando Editore

pagine: 159

Nel volume, ricco di resoconti ed esempi clinici, intervengono psicoanalisti che portano l'elaborazione di diverse tradizioni: Alvarez (Londra), Baranes (Parigi), Badoni, Boccardi, Codignola, De Masi, Giaconia, Goisis, Vallino, e psicoterapeuti (A. Galli, Marzani), in una feconda collaborazione a livello istituzionale e professionale. Questi contributi invitano a interrogarsi sui nuovi sviluppi dell'intervento psicoanalitico nelle patologie gravi nell'infanzia e nell'adolescenza, a partire dalle conoscenze già precedentemente conquistate.
14,00

Freud. Con antologia freudiana

Cesare L. Musatti, Sigmund Freud

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 288

16,00 15,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento