Libri di Camillo Loriedo | Libreria Cortina dal 1946
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Libri di Camillo Loriedo

Il segreto. La complessità nascosta nel sistema familiare

Camillo Loriedo, Chiara Angiolari

editore: Cortina Raffaello

pagine: 216

Considerati fondamentali per la comprensione e la cura dei disagi individuali e interpersonali, i segreti hanno occupato un ru
21,00 19,95

Ipnosi e terapie ipnotiche. Misteri svelati e miti sfatati

Giorgio Nardone, Paul Watzlawick
e altri

editore: TEA

pagine: 143

Spesso attraversiamo stati di suggestione o di trance che ci aiutano a gestire meglio la realtà circostante
10,00 9,50

Il FACES IV. Il modello circonflesso di Olson nella clinica e nella ricerca

Enrico Visani, Santo Di Nuovo
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Il libro presenta il FACES IV, il nuovo questionario e la nuova griglia d'osservazione (Clinical Rating Scale) di D.H. Olson. Dopo un ampio e vasto utilizzo del FACES III, il questionario è stato completamente riformulato per descrivere in maggiore dettaglio gli stili familiari. Il nuovo questionario restituisce una visione completa della vita familiare precisandone gli aspetti funzionali e quelli problematici, la qualità della comunicazione e la soddisfazione verso il proprio funzionamento. Le novità introdotte comprendono sei scale per individuare direttamente gli aspetti bilanciati e sbilanciati della coesione e della flessibilità, una scala per la comunicazione ed una per la soddisfazione familiare. Queste innovazioni si accompagnano alla creazione di nuovi modi di rappresentare gli stili familiari e a nuovi indicatori per valutarne il funzionamento. Il libro riporta la traduzione italiana del questionario, della griglia d'osservazione ed un'accurata descrizione dei metodi di studio e di elaborazione. La nuova formulazione operativa del modello circonflesso permette una maggiore integrazione nella clinica ed il libro mostra la sua utilizzazione come metodo di lavoro nella terapia familiare e di fronte a problematiche cliniche specifiche quali i disturbi del comportamento alimentare, i disturbi da uso di sostanze, i disturbi dell'umore, gli esordi psicotici e l'autismo.
29,00

Il setting in psicoterapia. Lo scenario dell'incontro terapeutico nei differenti modelli clinici di intervento

Camillo Loriedo, Farida Acri

editore: Franco Angeli

pagine: 368

Il setting è lo "scenario" in cui si svolge la psicoterapia, l'ambito in cui vengono scritte e riscritte le storie terapeutiche. Formalmente, può essere definito come "l'insieme degli elementi, precostituiti dal terapeuta in base al proprio orientamento, che contribuiscono alla strutturazione di una relazione di tipo terapeutico, del processo a cui tale relazione dà vita e, quindi, alle regole che la rendono possibile, la definiscono e la organizzano". Il presente volume racchiude i contributi di alcuni tra i più autorevoli esponenti delle diverse forme di psicoterapia, i quali riflettono sul tema tenendo conto del proprio approccio di riferimento e, soprattutto, dell'esperienza acquisita sul campo. Il risultato è una panoramica ampia, se non esaustiva, della pratica psicoterapeutica in Italia e l'esplorazione di tematiche delicate e cruciali che vanno dalle limitazioni della relazione terapeutica alla libertà di espressione emotiva all'interno del contesto terapeutico. La parte teorica è arricchita da riferimenti ad esemplificazioni cliniche e dalla esposizione di casi clinici.
39,50

Strategie e stratagemmi della psicoterapia. Tecniche ipnotiche e non ipnotiche per la soluzione, in tempi brevi, di problemi complessi

Camillo Loriedo, Jeffrey K. Zeig
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Si avverte sempre più la necessità di rivedere i concetti che hanno contraddistinto la rivoluzione pragmatica della terapia br
21,00

Disturbi di personalità. Identità e conflitti in una società in trasformazione

Massimo Biondi, Camillo Loriedo

editore: Franco Angeli

pagine: 288

Diversi clinici sono ormai convinti che la farmacoterapia, piuttosto che essere in opposizione alla psicoterapia, spesso "consenta" una psicoterapia altrimenti ardua o impossibile. Questo volume ragiona su come impiegare simultaneamente terapie che per decenni si sono fronteggiate con teorie contrapposte, talora in modo acceso. I disturbi di personalità sono disturbi caratterizzati da contenuti di comportamento, vissuti, pensieri, ma anche e soprattutto, sono disturbi della "relazione" ed implicano quindi la comunicazione, il rapporto, in una coppia, in una diade, in un gruppo, in una famiglia, in una comunità. Alcuni di essi potrebbero essere manifesti in alcune relazioni piuttosto che in altre e porre il non facile quesito di stabilire confini tenendo anche conto di questa realtà.
38,50

Ipnosi e terapie ipnotiche. Misteri svelati e miti sfatati

Giorgio Nardone, Camillo Loriedo
e altri

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 143

L'ipnosi non è, come vogliono i miti e i pregiudizi, uno stato di perdita della coscienza, ma al contrario una condizione naturale che si avvicenda e si integra alla veglia; spesso attraversiamo stati di suggestione o di trance che ci aiutano a gestire meglio la realtà circostante. La trance ipnotica, inoltre, non è indotta con metodi magici e misteriosi, ma auto-indotta dal soggetto, mentre il ruolo dell'ipnotizzatore è solo quello di facilitare il processo. I saggi raccolti in questo volume disegnano una panoramica completa dell'ipnosi: la sua storia, i processi che la producono e regolano, i suoi usi. Per più di un decennio gli autori, quattro famosi terapeuti, ne hanno studiato le caratteristiche e sono giunti a elaborare nuovi metodi per impiegarla con successo in particolare nel campo della Terapia Breve. Proprio perché è "naturale" e si fonda sulle caratteristiche individuali del soggetto, infatti, l'ipnosi si è rivelata efficacissima per aiutare i pazienti a liberarsi dai propri comportamenti patologici grazie all'auto-persuasione, senza alcuna imposizione esterna. Lo studio ad esempio dimostra come in una sola seduta si possa ottenere una piccola magia: smettere di fumare. L'ipnosi non ha più segreti? Ne ha solo uno: il "vero interesse", cioè l'osservazione attenta e partecipe del soggetto e dei suoi comportamenti.
14,00 13,30

Gli SSRI nella pratica clinica

Camillo Loriedo, Fabio Di Fabio
e altri

editore: Elsevier

pagine: 528

Lo scopo di questo volume è quello di fornire allo specialista una guida all'utilizzo degli SSRI (inibitori selettivi del reuptake della serotonina). Questi farmaci, appartenenti alla classe degli antidepressivi, si prestano ad essere utilizzati anche da non specialisti. Il volume è diviso in due parti. Nella prima vengono illustrati gli aspetti farmacodinamici e farmacocinetici di tali sostanze, nonché gli effetti a livello somatico, con particolare riguardo agli effetti collaterali e tossici. La seconda parte, interamente clinica, descrive tutte le evidenze sperimentali di efficacia degli SSRI nei vari disturbi psichiatrici.
43,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.