Libri di A. Zucchetti | Libreria Cortina dal 1946
Da oggi puoi pagare anche con Satispay, online e in libreria Scopri di più

Libri di A. Zucchetti

La semplificazione edilizia

a cura di B. De Rosa, A. Zucchetti

editore: Key Editore

pagine: 198

L'opera esamina le nuove disposizioni legislative che hanno stabilito delle semplificazioni sull'attività edilizia, e tali sem
32,00

Codice dell'edilizia e dell'urbanistica. Disciplina statale e regionale

a cura di V. Italia, G. Ruggeri

editore: Il Sole 24 Ore

pagine: 1877

L'opera contiene le leggi statali e regionali in materia di Edilizia e di Urbanistica. Sono state evidenziate le leggi statali che costituiscono la "nervatura" di queste materie, racchiuse ora nella materia del "governo del territorio", e sono state riportate le leggi regionali - sempre più numerose e di crescente importanza anche in seguito alla modifica dell'art. 117 Cost. introdotta dalla l. cost. 3/2001 - che formano una disciplina sistematica, e che deve essere collegata alle norme statali. L'opera è stata aggiornata con le recenti modifiche legislative stabilite dalle leggi sulle "liberalizzazioni", sulle "semplificazioni" e sullo sviluppo. Oltre a ciò, sono state raccolte le norme significative delle leggi statali e regionali che interferiscono con l'Edilizia e l'Urbanistica, e che disciplinano l'Ambiente ed i Beni culturali ed ambientali. L'opera contiene anche la giurisprudenza che ha stabilito i princìpi di base della disciplina, e la giurisprudenza più recente sui numerosi e nuovi problemi dell'edilizia e dell'urbanistica. L'opera contiene altresì gli schemi che indicano i procedimenti per ottenere permessi, concessioni, e la nuova SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività). Un dettagliato indice analitico, infine, completa l'opera e consente la consultazione di essa anche attraverso la ricerca sui singoli problemi pratici e concreti. Il Codice è perciò utile e necessario per i professionisti legali (Magistrati, Avvocati, ecc.) e per i Tecnici.
64,00

Lavori stradali. Guida per la redazione del piano di sicurezza. Con CD-ROM

Massimo Caroli, Remo Zucchetti

editore: DEI

pagine: 441

Il volume presenta un Piano di Sicurezza Tipo, puntuale ma facilmente adattabile per una buona composizione del "Piano" relativo alle attività previste per la realizazione di opere stradali, in linea con la buona regola e con le vigenti indicazioni legislative, incluso il DPR 222 del 2003 sui Contenuti minimi del Piano di Sicurezza.
39,00 37,05
25,82

Troppo intelligenti per essere felici

Jeanne Siaud-Facchin

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 322

Come può un'intelligenza sopra la media essere un peso da portare anziché un dono di cui essere fieri? Com'è possibile che ost
13,00 12,35

La teoria perfetta. La relatività generale: un'avventura lunga un secolo

Pedro G. Ferreira

editore: Rizzoli

pagine: 346

Nel 1915, dopo anni di studi pazzi, intuizioni folgoranti e idee sbagliate, Albert Einstein manda alle stampe un articolo con il suo capolavoro, la "Teoria della Relatività Generale": un'equazione, una sola, in cui è racchiusa la più grande rivoluzione scientifica del XX secolo. Dalla fisica nucleare agli esperimenti del Cern, quella della relatività è una storia splendida e avvincente, forse complicata quanto la teoria stessa. I buchi neri furono concepiti sui campi di battaglia della Prima guerra mondiale; l'espansione dell'universo venne ipotizzata da un prete belga e da un meteorologo russo; Jocelyn Bell scoprì le stelle di neutroni grazie a una rete metallica e a una sgangherata struttura di legno e chiodi... Il salto compiuto da Einstein ha trasformato nel profondo la grande fisica del Novecento e cambiato per sempre il nostro modo di pensare la struttura della realtà, dando il via a un processo di revisione concettuale che è tuttora in corso. Consentendoci di arrivare più lontano di quel che avremmo mai immaginato.
24,00 22,80

Il disegno della vita. Dalla mappa del genoma alla biologia digitale: il mio viaggio nel futuro

Craig Venter

editore: Rizzoli

pagine: 281

Il 20 maggio 2010, Craig Venter ha annunciato al mondo la creazione del primo essere vivente in laboratorio: una cellula sintetica - ottenuta cioè a partire da un cromosoma artificiale - in grado di dividersi e moltiplicarsi. Un'entità minuscola, che ha segnato nel profondo il cammino della ricerca scientifica, cambiando per sempre il nostro punto di vista sulla vita: le nostre conoscenze del genoma umano, per esempio, ci permetteranno presto di modificarlo per curare malattie e disfunzioni, aumentare la nostra resistenza in condizioni critiche e vincere i limiti imposti dalla natura. Eppure, al di là dei facili entusiasmi, resta la necessità di confrontarsi con le difficoltà di un campo di studi appena nato. Per esempio, siamo riusciti a sintetizzare una forma di vita molto primitiva a partire dai suoi elementi di base e da Dna sintetico, ma potremo mai fare lo stesso con le cellule recenti, che sono il risultato di miliardi di anni di evoluzione? Scienziato geniale e imprenditore spregiudicato, Craig Venter ci racconta la lunga strada che ha fondato l'ingegneria della vita: dai deliri di onnipotenza dei medici medievali alle prime ricerche di biologia molecolare, dalla scoperta negli oceani di microrganismi in grado di sopravvivere in situazioni estreme al recente sequenziamento del genoma umano, dalle prospettive straordinarie al pericolo di terrorismo biologico fino alle delicatissime questioni etiche, simili a quelle affrontate da Oppenheimer nei suoi studi sul nucleare.
18,00 17,10

L'atomo militare e le sue vittime

Massimo Zucchetti

editore: UTET

pagine: 191

Oggetto di questo libro è dare voce, offrendo dati e analisi, alle vittime silenziose del nucleare militare
20,00
15,49

Algebra lineare e geometria analitica

Marisa Grieco, Bianca Zucchetti

editore: La Goliardica Pavese

pagine: 532

33,57

Algebra lineare e geometria analitica

Marisa Grieco, Bianca Zucchetti

editore: La Goliardica Pavese

pagine: 532

35,00
20,66

Il caso non esiste. Perché le cose più incredibili accadono tutti i giorni

David J. Hand

editore: Rizzoli

pagine: 329

Il 21 dicembre 1988, John Wood cancellò la sua prenotazione sul volo Pan Am 10 - che sarebbe esploso di lì a poco sopra la cittadina di Lockerbie, in Scozia - perché si era lasciato trascinare a una festa aziendale; il 26 febbraio 1993, l'avvocato era nella sua stanza al trentanovesimo piano di una delle Torri Gemelle quando un'autobomba deflagrò alla base dell'edificio; l'11 settembre 2001 lasciò il suo ufficio appena prima degli attentati. È innegabile: a volte si verificano fatti che appaiono così improbabili, inattesi e inverosimili da far pensare che nell'universo ci sia qualcosa che non comprendiamo. Di sicuro ci fanno dubitare del fatto che a spiegarli sia sufficiente un'accidentale confluenza di eventi, e spesso ci inducono a ipotizzare l'esistenza di forze invisibili che governano il corso delle cose. Ma perché ciò che è universalmente riconosciuto come molto improbabile accade di continuo? A prima vista sembra una contraddizione, ma non è così: ci sono persone che vincono la lotteria più volte, fulmini che colpiscono ripetutamente lo stesso, sfortunatissimo uomo... A chi non è mai capitato di pensare a una persona e subito dopo ricevere una sua telefonata? O di avere un sogno premonitore? In questo saggio, David Hand ci conduce attraverso il territorio assai sfuggente della probabilità, e lo fa parlandoci di economia, di psicologia della percezione e di fisica contemporanea, ma anche di obbligazioni, di lotterie e gatti neri.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.