Libri di A. Magnaghi | Libreria Cortina dal 1946
18app attiva! I nati nel 2002 potranno iscriversi e ricevere 500 euro da spendere in buoni Scopri di più

Libri di A. Magnaghi

La regola e il progetto. Un approccio bioregionalista alla pianificazione territoriale

a cura di A. Magnaghi

editore: Firenze University Press

pagine: 304

Il territorio, conteso tra mille interessi conflittuali, ha sempre più bisogno di una progettazione unitaria in quanto bene comune, alla scala in cui si abita, si lavora, si consuma: una scala che comprende luoghi urbani, reti di città, fiumi, valli, zone agricole, entroterra costieri. Rispetto al progetto architettonico e urbano, il progetto di territorio ha regole disciplinari molto più episodiche e settoriali. Esito toscano di una ricerca nazionale sul "progetto di territorio", questo volume propone il concetto di bioregione urbana come metodologia atta ad integrare analisi e progetti su: i prerequisiti ambientali dell'insediamento, la riconfigurazione di sinergie fra città e campagna, il riequilibrio policentrico dei sistemi urbani, i sistemi economici ed energetici a base locale, le forme di autogoverno per uno sviluppo locale autosostenibile a partire dalle regole per la messa in valore dei beni patrimoniali del territorio.
19,90 18,91

Il territorio bene comune

a cura di A. Magnaghi

editore: Firenze University Press

pagine: 160

La conversione ecologica e territorialista come risposta strategica alla crisi è il tema di fondo di questo libro. "Il ritorno al territorio" come valorizzazione dei beni comuni patrimoniali (ambientali, insediativi, paesaggistici, socioculturali) che fondano l'identità e gli stili di vita di ogni luogo della terra, richiede: di riconnettere saperi frammentati in una scienza del territorio che affronti in modo integrato i problemi del degrado socio-territoriale e ambientale; di elaborare nuovi indicatori e politiche del benessere e della felicità pubblica, fra cui il paesaggio come misura della qualità dei mondi di vita delle popolazioni; di accrescere gli strumenti di democrazia locale e di federalismo solidale; di restituire centralità al mondo rurale nel produrre cibo sano, salvaguardia idrogeologica, risanamento ecologico, qualità urbana e paesaggistica, economie integrate.
15,90 15,11

Il principio territoriale

Alberto Magnaghi

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 336

Il territorio è il «bene comune» per eccellenza
30,00 28,50

Il territorio fabbrica di energia

a cura di A. Magnaghi, F. Sala

editore: Wolters Kluwer Italia

pagine: 101

25,00 23,75

Un fiume per il territorio. Indirizzi progettuali per il parco fluviale del Valdarno empolese

a cura di A. Magnaghi, S. Giacomozzi

editore: Firenze University Press

Il volume presenta i risultati di una ricerca svolta dal Dipartimento di Urbanistica e Pianificazione del Territorio (Corsi di laurea in Pianificazione di Empoli) in collaborazione con il Circondario Empolese Valdelsa, finalizzata alla definizione delle linee progettuali (Master Plan) per il parco fluviale dell'Arno e dei suoi affluenti Pesa ed Elsa nel territorio empolese. L'adozione di un'analisi integrata delle risorse locali ha posto le basi per l'individuazione delle criticità del sistema territoriale e per la rappresentazione consapevole e fortemente interpretativa dei beni patrimoniali ambientali, territoriali e paesaggistici. In fase di progetto l'uso di scenari evolutivi dell'intero territorio ha consentito di verificare la coerenza dei singoli progetti in cui si articola il Master Plan e delle specifiche politiche settoriali. Proprio la rappresentazione di scenari, considerati come fissazione di uno step di definizione e condivisione progettuale, caratterizza in modo innovativo il «Contratto di fiume», che è proposto come strumento di gestione e attuazione del piano.
32,90 31,26
12,00 11,40

Il progetto locale. Verso la coscienza di luogo

Alberto Magnaghi

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 344

La condizione di "doposviluppo" in cui ci ha fatti precipitare la crisi economica mondiale impone nuove visioni strategiche, a partire proprio da ciò che ci è più prossimo: il luogo in cui viviamo e da cui, paradossalmente, siamo sempre più sradicati. La nostra esistenza si delocalizza, perdiamo la sovranità sulle sue forme materiali e simboliche, mentre quell'autentica opera d'arte corale che è il territorio, costruito nel dialogo vivo tra uomo e natura, subisce una spoliazione sistematica, riducendosi a supporto amorfo di opere e funzioni, quando non a collettore di veleni. Secondo Alberto Magnaghi, uno dei massimi teorici del localismo consapevole, è ormai improrogabile riprogettare il territorio su basi di autosostenibilità e decrescita. Dieci anni dopo la prima edizione del "Progetto locale" - tradotto in francese, inglese e spagnolo -, i guasti si sono aggravati, ma si è anche acuita la cognizione della catastrofe. In questa nuova edizione accresciuta e aggiornatissima si dà conto dei tentativi di rimettere in valore lo spazio pubblico attraverso nuove alleanze di comunità. Essenziale è il sorgere di una "coscienza di luogo" (di quartiere, di città, di valle, di bioregione) che miri a tutelare i beni patrimoniali comuni, ossia culture, paesaggi urbani e rurali, produzioni locali, saperi.
19,00 18,05

Esercizi di analisi matematica 2

Paola Magnaghi Delfino

editore: Pitagora

pagine: 256

Gli esercizi raccolti in questo volume vertono sui seguenti argomenti: Funzioni in più variabili. Integrali multipli. Linee in forma parametrica. Serie numeriche. Serie di potenze. Serie di Fourier. Equazioni differenziali del primo ordine. Equazioni differenziali a coefficienti costanti. Integrali impropri.
16,50 15,68
19,00 18,05

La città smentita. Torino: ricerca tipologica in ambiti urbani di interesse storico

Agostino Magnaghi, Piergiorgio Tosoni

editore: Cortina (Torino)

pagine: 277

Torino: la ricerca lunga ed articolata, riassunta in questo libro a conclusione di un iter complesso e diramato, si inserisce per certo nello scenario moderno di ripresa della ricerca sui metodi per la conoscenza della città nel suo complesso, ben al di là del solo interesse per l'architettura intesa come prodotto edilizio.
21,00 19,95

La saggezza degli alberi

Peter Wohlleben

editore: Garzanti Libri

pagine: 205

Sono gli esseri viventi più forti e resistenti del nostro pianeta, quelli più longevi, eppure della vita degli alberi sappiamo
12,00 11,40

Biomimesi. Quando la natura ispira la scienza

Mat Fournier

editore: Edizioni LSWR

pagine: 160

Nel 1955 un ingegnere svizzero, al rientro da una passeggiata in campagna, osservava strani fiori rimasti appiccicati ai suoi
34,90 33,16

La saggezza degli alberi

Peter Wohlleben

editore: Garzanti Libri

pagine: 205

Sono gli esseri viventi più forti e resistenti del nostro pianeta, quelli più longevi, eppure della vita degli alberi sappiamo
16,00 15,20

La saggezza del bosco

Peter Wohlleben

editore: Garzanti Libri

pagine: 254

Romantico e poetico angolo dove ritirarsi per godere della sua ombra e simbolo di natura incontaminata: ecco cos'è il bosco ne
16,00 15,20

Come diventare campioni di matematica

George Lane

editore: Vallardi A.

pagine: 209

Tutti sanno risolvere banali calcoli aritmetici, ma quando si devono affrontare operazioni un po' più complesse si usa la calcolatrice. È arrivato il momento di prenderla per l'ultima volta e di... buttarla via! Questo libro spiega come eseguire a mente e con facilità calcoli straordinariamente complicati, con i quali sbalordire un'incredula platea. L'autore è un vero campione del mondo di calcolo mentale, del quale illustra passo passo tutti i procedimenti, le tecniche, i trucchi, fornendo anche tanti chiari esempi che seguiranno il lettore nel passaggio a ogni nuovo livello. Tutti i capitoli sono corredati di test che permettono di valutare i propri progressi e alla fine del volume un grande quiz - simile a quello presentato al Mental Calculations World Championship - dirà se si è pronti a entrare nelle file dei veri fuoriclasse del calcolo.
12,00 11,40

Guida all'architettura moderna di Torino

Luciano Re, Agostino Magnaghi
e altri

editore: CELID

pagine: 580

La guida documenta la storia dell'architettura torinese dall'inizio dell'Ottocento agli anni Ottanta del Novecento
35,00

Quaderni del territorio

Alberto Magnaghi

editore: DeriveApprodi

15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.