18app attiva! I nati nel 2001 potranno iscriversi e ricevere 500 euro da spendere in buoni Scopri di più

Libri di A. Canevaro

Un altro sostegno è possibile. Pratiche di evoluzione sostenibile ed efficace

a cura di D. Ianes, A. Canevaro

editore: Erickson

pagine: 252

Questo libro raccoglie le voci e le storie di chi ha realizzato qualcuno dei 12 punti che costituiscono l'essere un docente di
17,00 16,15

Lontani da dove? Passato e futuro dell'inclusione scolastica in Italia

a cura di D. Ianes, A. Canevaro

editore: Erickson

pagine: 334

Quarant'anni fa, dimostrandosi all'avanguardia in tutta Europa e non solo, l'Italia aboliva le classi differenziali: nasceva l'insegnante «specializzato» e si affacciavano modelli didattici nuovi, flessibili e trasversali. Venticinque anni fa, un altro traguardo cruciale: il principio di integrazione scolastica si amplia, la legge sancisce la diversità come valore e il raggiungimento dell'autonomia individuale nell'orizzonte di un progetto di vita. Gli anni che sono seguiti sono stati sfidanti e complessi: le aspettative sono state a volte esaudite, altre deluse; le promesse talvolta mantenute, talvolta tradite. È ora il momento di chiederci: quanto siamo lontani da quegli ideali? Questo libro prova a rispondere con onestà e coraggio, chiamando in causa le voci del passato e quelle del futuro, incrociando la storia dell'inclusione scolastica italiana con l'immensa eredità pedagogica di don Milani, mettendo idealmente in dialogo gli alunni di Barbiana con i giovani ricercatori di oggi e gli studenti con disabilità, cittadini di domani. Per misurare da dove, e da cosa, siamo distanti. Lontani dal passato ma anche dal futuro, nel mezzo di un cammino che ci impone il compito di rendere questa scuola giusta e inclusiva, ben più della società che la ospita.
12,50 11,88

Fuori dai margini. Superare la condizione di vittimismo e cambiare in modo consapevole

Andrea Canevaro

editore: Erickson

pagine: 166

La marginalità non è un fattore collettivo, è piuttosto un fatto individuale e come tale va spogliato da definizioni standardizzate a vantaggio di un approccio nuovo e originale che tenga conto delle singole specificità. "Fuori dai margini" è il libro che inaugura la nuova collana Transizioni, rivolta a tutti coloro che per motivi personali o lavorativi sono in contatto con soggetti socialmente svantaggiati. L'obiettivo è di puntare i riflettori sulle zone d'ombra del tessuto sociale e sui rischi che una politica delle diversità e dell'esclusione può avere su tutta la società e non solo sui diretti interessati. In guest'ottica, il documentario allegato al volume, dal titolo Naufraghi resistenti, attraverso la testimonianza diretta di alcuni soggetti socialmente svantaggiati e l'esempio, affidato ad attori professionisti, di grandi protagonisti della lotta alle mille facce della discriminazione, ha il pregio di dare corpo e voce alla sofferenza e, contemporaneamente, alla speranza.
16,50 15,68

Orizzonte inclusione. Idee e temi da vent'anni di scuola inclusiva

a cura di D. Ianes, A. Canevaro

editore: Erickson

pagine: 294

Negli ultimi venti anni l'inclusione scolastica ha percorso una strada lunga e importante: dalla Legge quadro sulla disabilità alla Legge 170 sui DSA, fino alla recente normativa sui Bisogni Educativi Speciali, passando per l'affermazione della visione biopsicosociale ICF-OMS. Le Edizioni Erickson, che hanno seguito da vicino ognuna di queste tappe fondamentali, raccolgono in questo volume una selezione di alcune delle voci che hanno segnato più a fondo la storia dell'integrazione scolastica, e che tracciano la linea da seguire verso il nostro orizzonte: Orizzonte inclusione.
18,50 17,58

Buone prassi di integrazione e inclusione scolastica

a cura di D. Ianes, A. Canevaro

editore: Erickson

pagine: 346

Dopo più di dieci anni dalla sua prima edizione, il volume appare ora in una veste rinnovata anche nel titolo per presentare una nuova serie di buone pratiche che testimoniano il cammino fatto, e quello ancora da fare, dalla Scuola italiana nella direzione di una didattica inclusiva. Oggi sappiamo che per fare una buona scuola non basta fare una buona integrazione: bisogna valorizzare le infinite varietà della diversità umana (dalle disabilità alle eccellenze, dalle differenze di stile e di apprendimento a quelle di genere, culturali e sociali) e tendere a un'idea di giustizia come equità, personalizzando strumenti e strategie e distribuendo le risorse secondo i bisogni di ciascuno. Queste nuove 20 buone prassi, realizzate nella scuola dell'infanzia, primaria e secondaria, costituiscono una documentazione preziosa e fruibile in qualsiasi contesto: dagli effetti della recente normativa sui BES e i DSA nella didattica alle metodologie di apprendimento, vengono forniti spunti e indicazioni per gestire ogni aspetto della complessità scolastica e compiere il definitivo passo che porterà, dalle (e grazie alle) conquiste dell'integrazione alla piena realizzazione dell'inclusione.
17,50 16,63

Educarsi all'interculturalità. Immigrazione e integrazione dentro e fuori la scuola

Asher Colombo, Antonio Genovese

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 157

In questo libro si incrociano le voci di diversi autori che si confrontano sui vari aspetti dell'integrazione culturale: il discorso pubblico sull'immigrazione in Italia, la presentazione dell'immagine dell'immigrato sulla stampa, il tema spinoso della convivenza di diverse religioni, ma anche l'interculturalità a scuola e l'adozione internazionale. Un libro che fa riflettere sulla necessità di imparare a vivere la diversità nel quotidiano, a partire dal compagno di banco e dal vicino di casa, nella convinzione che avvicinarsi a una cultura differente non può che arricchire la propria.
18,50
27,80

Il gruppo multifamiliare. Un approccio esperienziale

Alfredo Canevaro, Stefano Bonifazi

editore: Armando Editore

pagine: 228

Il lavoro terapeutico con il gruppo multifamiliare è efficace per affrontare il disagio psichico con il contributo delle famiglie e dei pazienti. Questo lavoro è adatto al trattamento delle situazioni di disagio, dalle tossicodipendenze ai disturbi dell'alimentazione. Affrontare il disagio psichico coinvolgendo famiglie, pazienti e operatori, migliora la qualità dell'assistenza e permette il risparmio di energie e tempo nell'attività clinica. Gli argomenti affrontati si rivolgono agli psichiatri, agli psicologi, agli educatori e ai terapeuti, ampliandone e le possibilità di intervento.
16,00 15,20

Facciamo il punto su... L'integrazione scolastica. Con DVD. Con CD-ROM

a cura di D. Ianes, A. Canevaro

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 72

Nelle scuole italiane l'integrazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali vengono costruite con responsabilità giorno dopo giorno, con fatica e possibili sconfitte, ma anche con successi e soddisfazione, attraverso progettualità aperte alla vita adulta. Questi Bisogni Educativi Speciali richiedono un'attenzione particolare ad alcuni aspetti ben precisi per la messa in atto di un'integrazione che sia realmente di qualità: la piena applicazione degli aspetti normativi; lo sviluppo di una vera e propria cultura dell'integrazione; una continua opera di ampia sensibilizzazione; percorsi educativo-didattici individualizzati sensibili alle differenze; l'attuazione di una didattica quotidiana e delle attività educativo-formative arricchite di "specialità"; la condivisione e lo scambio di esperienze e buone prassi; la continua attenzione alla ricerca nell'ambito della pedagogia speciale e dalla psicologia dell'educazione; l'alleanza tra le varie figure coinvolte, in primis la famiglia, e le diverse professionalità. Il processo di integrazione va alimentato per farlo crescere e per questo abbiamo bisogno di precisi indicatori di qualità e di modelli di riferimento condivisi (come la classificazione ICF dell'OMS). Questo lavoro ha lo scopo di guardare all'integrazione scolastica per fare il punto su quello che è stato fatto fino ad ora e sviluppare un'analisi della situazione attuale individuando nuovi percorsi per migliorarne la qualità.
22,00 20,90

La difficile storia degli handicappati

a cura di A. Canevaro, A. Goussot

editore: Carocci

pagine: 272

23,20 22,04
5,00 4,75
14,20 13,49
44,00 41,80
15,49 14,72

Dalla parte dell'educazione. Le voci di chi crede nel valore dell'educazione tutti i giorni della vita

a cura di A. Canevaro, D. Ianes

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 302

Questo libro è una grande e curiosa sinfonia di voci, anche molto diverse fra loro, ma concordi nell'affermare e testimoniare il significato eccezionale dell'Educazione: il suo valore psicologico, esistenziale, civile, etico e politico. Oggi più che mai dobbiamo sostenere l'importanza dell'Educazione nella nostra vita, dobbiamo schierarci con forza dalla parte dell'Educazione, quella quotidiana e diffusa, quella che viviamo in famiglia, a scuola e nella comunità, quella delle parole, dei gesti e delle emozioni. Nel libro si trovano pensieri e pagine di autori celebri, commenti, ma anche poesie, canzoni con riflessioni e testimonianze di tanti genitori, insegnanti e persone comuni.
5,00

Pietre che affiorano. I mediatori efficaci in educazione con la «logica del domino»

Andrea Canevaro

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 191

Chi vuole attraversare un piccolo fiume o un ruscello senza bagnarsi mette i piedi sulle pietre che affiorano dall'acqua; allo stesso modo, chi vuole superare i problemi che si incontrano quando in classe c'è un bambino con bisogni educativi speciali deve appoggiarsi ai mediatori, ovvero quegli strumenti che, lavorando in sinergia e collegati l'uno all'altro, permettono l'integrazione. Questo libro spiega che cosa sono i mediatori e ne presenta le caratteristiche, trattandoli non solo da un punto di vista teorico, ma descrivendo anche esempi di buone prassi e realtà campione già realizzate.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.