Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Libri di Ugo La Pietra

Argomenti per un dizionario del design

Ugo La Pietra

editore: Quodlibet

pagine: 480

«Quando, attraverso il tempo, l'evoluzione del linguaggio passò da poche parole a un numero di espressioni sempre maggiore, di
32,00 27,20

Abitare è essere ovunque a casa propria

Ugo La Pietra

editore: Corraini

pagine: 180

"Abitare è essere comunque in casa propria", è uno slogan che esprime già un modo concettuale ma molto evocativo il senso dell
28,00 23,80

Fatto ad arte. Né arte né design. Scritti e disegni (1976-2018)

Ugo La Pietra

editore: Marsilio

pagine: 255

La Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte, con la pubblicazione di questa significativa selezione del corpus di scritti di Ugo
23,00 19,55
12,00 10,20

Abitare con arte. Ricerche e opere nelle arti applicate e nel design. Ediz. italiana e inglese

Ugo La Pietra

editore: Corraini

pagine: 392

Un libro manifesto che racconta, attraverso le sue ricerche, oltre sessant'anni di carriera di Ugo La Pietra nelle arti applicate e nel design. Progettista eterodosso, designer umanista ed eclettico, dalla fine degli anni Cinquanta, La Pietra si è sempre mosso ai margini del sistema, ma in una prospettiva coraggiosamente transdisciplinare. Nella sua instancabile attività, Ugo La Pietra ha praticato e sperimentato tutti i linguaggi possibili. Non solo l'architettura e il design, ma anche il cinema, la pittura, la scultura, il fumetto, il disegno, la musica, la poesia. Ora questo volume raccoglie i diversi momenti che, nel tempo, hanno caratterizzato la sua partecipazione all'evoluzione del mondo del design, scanditi in capitoli tematici che attraversano le problematiche e le teorie che hanno accompagnato la sua ricerca.
36,00 30,60

Attrezzature urbane per la collettività. Cinquantasette disegni di riconversione progettuale 1977-1979. Ediz. italiana e inglese

Ugo La Pietra

editore: Corraini

pagine: 80

Tra i tanti motivi che hanno spinto, fin dagli anni Sessanta, Ugo La Pietra a sviluppare le sue ricerche all'interno dello spazio urbano, quello più ricorrente è il superamento della barriera tra spazio pubblico e spazio privato. Partendo dal concetto Abitare è essere ovunque a casa propria La Pietra, attraverso una serie di rilevamenti di oggetti trovati nella città di Milano e la loro successiva analisi e riconversione in oggetti domestici ha cercato, in modo ironico, di evidenziare la profonda differenza tra il nostro spazio privato (che abitiamo con elmenti di arredo confortevoli e tali da esprimere la nostra identità) e lo spazio pubblico (caratterizzato solo da oggetti e strumenti che esprimono violenza e separatezza).
12,00 10,20

Argomenti per un dizionario del design

Ugo La Pietra

editore: Franco Angeli

pagine: 276

23,50

Gio Ponti

Ugo La Pietra

editore: Rizzoli

pagine: 408

34,86

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.