Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di Stefano Cascio

Solai e tetti in legno lamellare e massiccio. Software per il calcolo di tetti piani o inclinati

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 198

La presente pubblicazione si configura come una guida operativa (con software incluso) che esamina le procedure per il calcolo
49,00 44,10

Tettoie di legno. Calcolo delle tettoie di legno e delle relative connessioni

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 342

Guida per la progettazione strutturale delle tettoie di legno, sia per gli elementi lignei che per gli elementi metallici di c
40,00 36,00

Calcolo e verifica sismica delle strutture in muratura

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 254

Manuale teorico-pratico, con software incluso, per il calcolo e la verifica degli edifici di muratura ordinaria in zona sismic
39,00 35,10

Tettoie di legno. Calcolo delle tettoie di legno e delle relative connessioni

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 342

Guida per la progettazione strutturale delle tettoie di legno, sia per gli elementi lignei che per gli elementi metallici di c
40,00 36,00

Solai e tetti in legno lamellare e massiccio. Software per il calcolo di tetti piani o inclinati

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 198

La presente pubblicazione si configura come una guida operativa (con software incluso) che esamina le procedure per il calcolo
48,00 43,20

Calcolo e verifica sismica delle strutture in muratura

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 254

Il testo e il software allegato trattano il calcolo e la verifica degli edifici di muratura ordinaria in zona sismica, ai sens
39,00

APE e certificazione energetica degli edifici

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 221

Guida all'applicazione delle norme UNI TS 11300 richiamate dai decreti ministeriali del 26 giugno 2016. L'edizione è aggiornata alle norme UNI/TS 11300-4-5-6 del marzo 2016. Guida teorico-pratica alle norme UNI/TS 11300, richiamate dai decreti attuativi (Decreti Ministeriali del 26 giugno 2015) previsti dal D.Lgs. n.?192/2005 (Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell'edilizia), per effettuare i calcoli che riguardano l'aspetto energetico dei fabbricati (APE, progetto, diagnosi).
39,00

Ape e certificazione energetica degli edifici. Con CD-ROM

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 206

Guida teorico-pratica alle norme UNI/TS 11300, richiamate dai decreti attuativi (Decreti Ministeriali del 26 giugno 2015) previsti dal D.Lgs. n. 192/2005 (Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell'edilizia), per effettuare i calcoli che riguardano l'aspetto energetico dei fabbricati (APE, progetto, diagnosi). Nel testo vengono esaminate nel dettaglio: UNI/TS 11300 - Parte 1: Determinazione del fabbisogno di energia termica dell'edificio per la climatizzazione estiva e invernale. UNI/TS 11300 - Parte 2: Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione invernale, per la produzione di acqua calda sanitaria, la ventilazione e l'illuminazione. UNI/TS 11300 - Parte 3: Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione estiva. UNI/TS 11300 - Parte 4: Utilizzo di energie rinnovabili e di altri metodi di generazione per riscaldamento di ambienti e preparazione acqua calda sanitaria. UNI EN 15193:2008 - Prestazione energetica degli edifici - Requisiti energetici per illuminazione.
38,00 34,20

Guida alla certificazione energetica degli edifici

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 190

Questa seconda edizione affronta le tematiche della UNI 10349 parte 1-2-3 che contiene i dati climatici convenzionali necessari per la verifica delle prestazioni energetiche e termoigrometriche degli edifici, inclusi gli impianti tecnici per la climatizzazione estiva e invernale a essi asserviti; vengono individuati i soggetti obbligati alla dotazione dell'Attestato di Prestazione Energetica e quelli esenti, oltre al regime sanzionatorio per progettisti, certificatori e proprietari; si tratteggia la metodica per il calcolo dell'edificio reale, il calcolo dell'edificio di riferimento per la progettazione ed il calcolo dell'edificio di riferimento per la certificazione, alla luce delle nuove Linee guida. È riportato l'inquadramento ed il calcolo delle grandezze termotecniche elementari: gradi giorno, zone geografiche, calcolo trasmittanza di pareti, solai, coperture, pavimenti, infissi. Per ogni costituente l'involucro edilizio sono riportati uno o più esempi di calcolo. Ampio spazio è stato dato alla verifica termoigrometrica corredata di esempi.
35,00 31,50

Solai X-LAM

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 192

Il testo tratta della progettazione e della verifica dei solai con pannelli di X-Lam secondo due diversi metodi di calcolo: il metodo secondo la teoria della trave di Timoshenko; il metodo previsto dall'Eurocodice 5 (UNI EN 1995:2015. Progettazione delle strutture di legno. Parte 1-1: Regole generali - Regole comuni e regole per gli edifici). Per ciascun metodo si danno sia le formulazioni teoriche poste alla base dello stesso e sia degli sviluppi numerici. Numerosi esempi a mano guidano l'utente nel calcolo dei valori caratteristici della sezione, necessari sia per le verifiche agli Stati Limiti Ultimi che agli Stati Limiti di Esercizio, per entrambi i metodi accennati. Nel caso di solaio a più campate è ampiamente illustrato il sistema di combinazione dei carichi. Sono richiamati i metodi della scienza delle costruzioni per la risoluzione della statica del sistema.
39,00 35,10

Guida alla certificazione energetica degli edifici. Con CD-ROM

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 184

I decreti attuativi (Decreti MiSE 26 giugno 2015) previsti dal D.Lgs. n. 192/2005 (Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell'edilizia), hanno introdotto molti elementi di novità, rivisitando la strategia per la certificazione energetica. Tali decreti riguardano: Applicazione delle metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche e definizione delle prescrizioni e dei requisiti minimi degli edifici; Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici; Schemi e modalità di riferimento per la compilazione della relazione tecnica di progetto ai fini dell'applicazione delle prescrizioni e dei requisiti minimi di prestazione energetica negli edifici. Grande novità è l'introduzione nel calcolo dell'Edificio di Riferimento, svincolando i parametri da rispettare, per il fabbricato oggetto di calcolo, da valori fissi dati da tabelle, e introducendo gli indici limiti di riferimento per: prestazione termica utile per la climatizzazione invernale, l'indice di prestazione termica utile per la climatizzazione estiva, e per l'acqua calda per uso sanitario, calcolati nell'edificio di riferimento.
30,00 27,00

APE. Attestato di prestazione energetica. Con CD-ROM

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 264

Il volume si propone come un manuale per la redazione dell'Attestato di Prestazione Energetica (APE) ed è aggiornato al decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63 (Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010, sulla prestazione energetica nell'edilizia per la definizione delle procedure d'infrazione avviate dalla Commissione europea, nonché altre disposizioni in materia di coesione sociale) che recepisce la Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010 sulla prestazione energetica in edilizia. Le norme tecniche di riferimento sono le UNI/TS 11300 Parte Prima e Parte Seconda. La trattazione teorica comprende, oltre al calcolo vero e proprio dell'energia necessaria al condizionamento invernale: esempio pratico per il calcolo del tempo di ritorno per dato investimento economico e il calcolo dell'isolamento aggiuntivo; schede di rilievo che possono aiutare l'operatore nelle ricerca dei dati necessari alla redazione del calcolo. Nel testo è affrontata la tematica alquanto complessa degli edifici condominiali, specificando come procedere nei diversi casi, facendo riferimento ad esempi numerici. Dopo la trattazione teorica, un esempio pratico sviluppato guida l'utente, passo dopo passo, alla redazione dell'Attestato di Prestazione Energetica (APE). Lo stesso esempio è sviluppato anche in assenza di impianto di riscaldamento.
35,00 31,50

Consolidamento solai di legno. Tecniche di intervento ed esempi pratici

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 256

Il volume si propone come una guida per il consolidamento dei solai di legno e si apre con la trattazione delle più comuni tec
38,00 34,20

Tettoie di legno. Calcolo delle tettoie di legno e delle relative connessioni

Stefano Cascio

editore: Grafill

pagine: 310

Il volume si propone come guida per la progettazione strutturale delle tettoie di legno, sia per gli elementi lignei sia per g
38,00 34,20

Scale. Progetto e calcolo delle scale in cemento armato

Stefano Cascio

editore: Grafill

Il presente volume è diviso in due parti: la prima tratta l'aspetto architettonico secondo le norme UNI 10803 e 10809 e tra i principali contenuti segnaliamo: continuità della rampa/corrimano, con esempi analitici e grafici; calcolo dello spessore al finito del pianerottolo, con assegnato spessore al finito della rampa; scale di legno e scale di sicurezza con rappresentazione grafica; la seconda sviluppa il calcolo analitico della scala con soletta portante e gradini riportati, tramite sovrapposizione di due diversi schemi statici. Il primo schema suppone che esistano due appoggi semplici fittizi sotto le due ginocchia: si avrà così una trave continua soggetta ai rispettivi carichi verticali. Il secondo schema, per annullare l'effetto degli appoggi fittizi prima introdotti, considera la trave a ginocchio applicando le reazioni degli appoggi fittizi cambiate di segno. È illustrato, inoltre, il metodo di verifica agli stati limite ultimi delle sezioni in cemento armato, trattando dei campi limite di rottura e i legami costitutivi dei materiali alla luce delle NTC 2008. Il software allegato effettua il calcolo di una scala a soletta portante incastrata agli estremi e completa di pianerottoli di estremità. La verifica delle sezioni è effettuata con i seguenti legami costitutivi: calcestruzzo con schema parabola rettangolo; acciaio con schema bilineare finito con incrudimento. Il software produce una relazione di calcolo in formato RTF.
35,00 31,50

Solai e tetti in legno lamellare e massiccio. Software per il calcolo di tetti piani o inclinati

Stefano Cascio

editore: Grafill

Le Norme Tecniche per le Costruzioni 2008, integrate dal D
48,00 43,20

Certificazione energetica degli edifici

Stefano Cascio

editore: Grafill

L'autore affronta il tema della certificazione energetica degli edifici alla luce delle recenti linee guida (decreto legislativo 26 giugno 2009), del decreto del Presidente della Repubblica 2 aprile 2009, n. 59 e delle Norme Tecniche UNI TS 11300:2008 Parte 1, Parte 2 e Parte 3. È trattato, anche con esempi pratici, il calcolo della trasmittanza di: superfici opache (UNI EN ISO 14683, UNI EN ISO 6946, UNI EN ISO 10355); superfici trasparenti (UNI EN 10077-1); pavimenti su terreno o intercapedine (UNI EN 13370); ponti termici (UNI EN 14683) e, inoltre, la verifica termoigrometrica delle pareti dell'edificio, al fine di ottenere la salubrità dello stesso (UNI EN ISO 13788).
39,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.