Libri di Silvio Cardinali | Libreria Cortina dal 1946
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Libri di Silvio Cardinali

Internazionalizzazione digitale. Come vendere on line nei mercati esteri

G. Luca Gregori, Silvio Cardinali
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 132

Negli ultimi anni le imprese che mostrano performance economiche migliori sono spesso anche quelle più attive nei mercati esteri e sempre di più la presenza all'estero si avvale di strumenti virtuali, realizzando un processo di "internazionalizzazione digitale": il presente lavoro si propone di fornire ad imprenditori e manager un contributo di metodo e suggerimenti operativi, su come approcciare ai mercati internazionali, ricorrendo agli strumenti messi a disposizione dalla Rete. Nelle prime fasi di sviluppo di Internet sembrava che l'e-commerce potesse annullare la distanza fisica fra buyer e seller, eliminando "barriere" geografiche e accorciando i canali distributivi. L'annullamento della distanza fisica, ampiamente avvenuto in alcuni settori, ha incontrato però alcuni limiti se non altro per le problematiche di natura logistica. Ma ancor più rilevante è il persistere delle "distanze culturali". Oltre alle differenze culturali, in molti Paesi sono differenti anche gli strumenti e le piattaforme utilizzate. Internazionalizzare un'impresa per via digitale implica quindi una serie di scelte più o meno complesse che, nel loro insieme, compongono la strategia di presenza estera on line. Le tre principali componenti di tale strategia sono le seguenti: la costruzione o l'adattamento del sito web e del marketing online a supporto, le attività di comunicazione sui social network ed eventualmente l'individuazione delle più adeguate piattaforme digitali di vendita.
25,00

Traiettorie di sviluppo delle imprese calzaturiere nel nuovo contesto competitivo

G. Luca Gregori, Silvio Cardinali
e altri

editore: Giappichelli

pagine: 161

Il mercato mondiale della calzatura è stato caratterizzato negli ultimi anni da un profondo processo di trasformazione, sul quale hanno inciso in modo significativo l'evoluzione del comportamento d'acquisto del consumatore a livello globale e il cambiamento delle dinamiche competitive. Lo sviluppo di nuove aree di produzione e di destinazione hanno modificato l'ambiente in cui le imprese calzaturiere italiane interagiscono, da un lato stimolando la nascita di nuove forme di competizione, non esclusivamente di tipo price, dall'altro svelando rilevanti opportunità nei mercati di ampia dimensione ed elevata crescita. In questo contesto, e con cambiate "regole" competitive, si è evidenziata la necessità di sviluppare nuovi approcci gestionali nelle imprese calzaturiere, soprattutto per quelle di ridotte dimensioni. Si evidenzia un certo ritardo nell'adozione di efficaci strategie di marketing ed un orientamento allo sviluppo delle nuove opportunità di business ed ai nuovi mercati spesso "non sistematico". L'attenzione del presente studio viene soprattutto rivolta all'impresa distrettuale calzaturiera di piccola e media dimensione ed, in modo particolare, soffermandosi su alcune problematiche di gestione che l'attuale contesto competitivo richiede di affrontare rapidamente; dalla ricerca emergono alcuni noti limiti cognitivi ed economici, ma anche differenti aree dove è possibile implementare strategie volte alla crescita di competitività anche nei mercati internazionali.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento