Il tuo browser non supporta JavaScript!
A dicembre siamo aperti anche di domenica. Vi aspettiamo in libreria! Scopri i nostri orari

Libri di Salvatore Sbacchis

Calcoli rapidi per le murature con Excel

Salvatore Sbacchis

editore: Grafill

pagine: 162

Il palazzo, il baglio, la torre saracena, il casolare, il mulino, la masseria, sono solo alcuni dei tipi di costruzioni in muratura che rappresentano lo spaccato, unico, di un modo di vivere e di costruire caduto in disuso dopo l'avvento del cemento armato. In Sicilia come altrove, i tempi rapidi, le forme inconsuete, le sezioni esili del cemento armato hanno finito col rendere superata la "pietra" ma non il suo fascino "naturalistico e romantico" proprio di questo materiale di altri tempi. I grandi archi del periodo Romano, le grandi costruzioni del Gotico, le facciate del Barocco, gli architravi e le capriate, sono elementi che in passato non furono risolti, come spesso la tecnica moderna consiglia, attraverso un semplice getto di cemento armato, ma attraverso l'uso sapiente della muratura. Il presente libro affronta le tematiche legate agli elementi strutturali delle costruzione in muratura. Il libro è diviso in capitoli che trattano la murature e le sue caratteristiche costruttive e meccaniche degli elementi strutturali e distributivi negli edifici in muratura quali: architravi, tiranti, cordoli, cornicioni, piattabande, puntellazioni e centine. Ogni capitolo è dotato di esempi applicativi specifici in Excel a completamento del quadro teorico sulle murature descritto dall'autore.
38,00 34,20

Ponteggi

Salvatore Sbacchis

editore: Grafill

pagine: 180

Il volume è un manuale teorico-pratico rivolto ai professionisti che operano nel settore delle costruzioni civili ed industriali ed affronta gli aspetti connessi alle opere provvisionali di servizio alle costruzioni. Nel testo vengono analizzate le diverse tipologie di ponteggi come quello metallico, a "tubi e giunti" e ad elementi prefabbricati, nonché i materiali utilizzati, i componenti strutturali del ponteggio ed i mezzi antinfortunio. Uno specifico capitolo è dedicato alle opere ed attrezzature provvisionali minori, tra le quali: parapetti provvisionali, andatoie e passerelle, ponti su cavalletti, a sbalzo sospesi e mobili, ponteggi metallici autosollevanti, ceste e cestelli. La presente edizione è aggiornata alle ultime normative regionali in vigore riguardanti i lavori in copertura. L'autore, dopo aver analizzato tipi e tipologie di ponteggi ed opere provvisionali minori, dedica la seconda parte del volume al calcolo dei ponteggi ed alla relativa relazione ad opera del professionista abilitato. Completa l'opera un esempio pratico di calcolo di ponteggio metallico con richiami normativi specifici, descrizione, dimensioni, tolleranze e schemi, calcolo del ponteggio secondo le varie condizioni di impiego, analisi delle azioni verticali, determinazione delle sollecitazioni massime e verifiche di calcolo e di sicurezza.
32,00 28,80

Travi reticolari in acciaio

Salvatore Sbacchis

editore: Grafill

pagine: 182

II volume tratta la teoria e la pratica per il calcolo delle travi reticolari in acciaio a maglia triangolare basate sul triangolo indeformabile. I metodi di calcolo utilizzati seguono le indicazioni contenute negli Eurocodici e nelle Norme tecniche per le Costruzioni (Decreto Ministeriale 14 gennaio 2008 e Circolare n. 617/2009). La prima parte del volume è dedicata agli aspetti generali dell'acciaio, considerato uno dei più moderni materiali in alternativa al cemento armato, al legno e alla muratura, nell'ambito delle costruzioni civili e industriali. Seguono: una parte dedicata alle applicazioni dell'acciaio nella realizzazione di travi reticolari di copertura; una parte dedicata ai metodi di calcolo delle travi reticolari, da quelli grafici a quelli analitici, fino ai metodi matriciali per il calcolo automatico delle strutture; una parte dedicata alle verifiche a compressione e trazione delle bielle in acciaio secondo le direttive dell'Eurocodice 3 e delle NTC2008 che contengono le indicazioni per l'analisi ed il calcolo delle strutture metalliche civili agli Stati Limite Ultimo e di Esercizio. La parte finale del volume esamina il calcolo automatico delle capriate metalliche, con l'ausilio di Microsoft Excel, attraverso il metodo matriciale detto "degli spostamenti".
35,00 31,50

Travi in legno lamellare

Salvatore Sbacchis

editore: Grafill

pagine: 142

La presente guida teorico-pratica, aggiornata alle Norme Tecniche per le Costruzioni e alla Circolare n. 617/2009, esamina gli aspetti relativi alla verifica delle travi inflesse in legno lamellare e massiccio, delle sezioni soggette a fuoco e dei giunti metallici di collegamento a "scarpa". Dopo una panoramica sul legno lamellare, la guida affronta, dal punto di vista pratico, la verifica di travi secondo i parametri dell'Eurocodice 5. A supporto della procedura di calcolo, sono riportati esempi applicativi svolti con il software Lamellare disponibile nel CD-ROM allegato. Gli esempi svolti, disponibili anche su file a corredo del software, hanno lo scopo di fornire una metodologia di discretizzazione della struttura nelle sue varie componenti, necessarie a ricavare i dati che dovranno essere usati nei calcoli del software Lamellare. Il software Lamellare è un foglio di calcolo in Microsoft Excel che, attraverso otto sezioni interattive, esegue le verifiche di una trave in legno lamellare o massiccio del tipo isostatico ad una campata e su due appoggi. Le verifiche sono eseguite allo SLU (resistenza delle sezioni) e allo SLE (per lo stato di deformazione). Il software valuta i parametri di sollecitazione e di resistenza, individua la sezione più sollecitata ed esegue le verifiche a flessione, a taglio "a freddo" e "a caldo" nel caso di incendio.
35,00

Capriate in legno. Software per la verifica degli elementi strutturali

Salvatore Sbacchis

editore: Grafill

pagine: 133

Da dove viene il legno? Come si usa il legno da costruzione? Che differenza c'è tra il legno e gli altri materiali come l'acciaio? Come va calcolata una Capriata Palladio in legno secondo i moderni metodi di calcolo strutturale? Sia il lettore esperto sia il lettore meno esperto hanno la possibilità col presente volume di percorrere la filiera che porta a trasformare un semplice fusto d'albero in trave reticolare di copertura di tipo Palladio. L'autore tratta l'argomento "legno" secondo i dettami vitruviani della firmitas analizzando i tre aspetti fondamentali che stanno alla base della scienza e della tecnica delle costruzioni: il rapporto costitutivo che esamina i campi di resistenza del legno; quello della compatibilità che esamina i rapporti geometrico spaziali che stanno alla base del fare architettura; quello dell'equilibrio che senza i quali non è possibile analizzare una qualunque elemento strutturale. A conclusione l'autore affronta il problema della verifica degli elementi strutturali di una Capriata Palladio in legno utilizzando le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (D.M. 14 gennaio 2008 e Circolare n. 617/2009).
35,00

PiMUS. Guida operativa alla compilazione

Salvatore Sbacchis

editore: Grafill

pagine: 198

Il volume affronta la tematica relativa alla redazione del Pi.M.U.S., obbligatorio per la sicurezza degli operai che lavorano in quota, ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 aggiornato al correttivo D.Lgs. n. 106/2009. Il testo si sviluppa in cinque parti. Le prime due introducono al PiMUS, la terza descrive le voci necessarie alla sua compilazione, la quarta parte contiene i casi speciali che si possono presentare nella redazione del PiMUS e la quinta contiene le guide necessarie alla redazione del PiMUS per i ponteggi a tubi e giunti, a telai prefabbricati, a telai e traversi prefabbricati multidirezionali. Un "Modello Unico di PiMUS", infine, permette la compilazione del PiMUS nei casi in cui è previsto l'uso simultaneo di vari tipi di ponteggio. Attraverso "I contenuti e la redazione del PiMUS" (Parte III) e "Gli schemi per la redazione del PiMUS e allegati" (Parte V), l'utente dispone di una varietà di modi utili alla descrizione delle fasi di "esistenza" del ponteggio in cantiere così come imposto dalla normativa.
32,00

Elementi strutturali negli edifici in muratura

Salvatore Sbacchis

editore: Grafill

Questo lavoro, è un omaggio a un'arte del costruire, quello della muratura; un contributo dedicato a quanti trovandosi di fronte a un manufatto in muratura vogliono penetrarne il complesso meccanismo "statico" e apprezzarne le arditezze costruttive. Nel passato, infatti, sia per la costruzione che per il restauro degli edifici in muratura, gli aspetti statici erano se non del tutto, in gran parte ignorati, a vantaggio di una "maniera" di costruire basata più sull'esperienza che dal frutto di una attenta e scrupolosa analisi del comportamento "scientifico" della struttura. Il progettista moderno, così come il restauratore di monumenti è venuto così a trovarsi privo di tutta una letteratura a riguardo con le ovvie difficoltà di chi dovrà reinventarsi il meccanismo statico. Il presente testo, tramite anche numerose applicazioni, percorre i temi legati alla muratura evidenziandone soprattutto i problemi del calcolo e la verifica degli elementi strutturali propri dell'organismo strutturale in muratura.
35,00

Esercizi di statica

Salvatore Sbacchis

editore: Grafill

pagine: 112

15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.