Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Libri di S. Carrà

Italia nostra

a cura di L. Carra

editore: Gangemi

pagine: 32

Rivista mensile dell'Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione
5,00 4,25

Italia Nostra

a cura di L. Carra

editore: Gangemi

pagine: 32

Rivista mensile dell'Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione
5,00 4,25

Italia nostra

a cura di L. Carra

editore: Gangemi

pagine: 23

Rivista mensile dell'Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione
5,00 4,25

Italia nostra

a cura di L. Carra

editore: Gangemi

pagine: 38

Rivista mensile dell'Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione
5,00 4,25

Italia nostra

a cura di L. Carra

editore: Gangemi

pagine: 32

Rivista mensile dell'Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione
10,00 8,50

Italia nostra

a cura di L. Carra

editore: Gangemi

pagine: 31

Rivista mensile dell'Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione
10,00 8,50

Italia nostra

a cura di L. Carra

editore: Gangemi

pagine: 64

Rivista mensile dell'Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione
10,00 8,50

Italia nostra

a cura di L. Carra

editore: Gangemi

pagine: 31

Rivista mensile dell'Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione
10,00 8,50

Italia nostra

a cura di L. Carra

editore: Gangemi

pagine: 31

Rivista mensile dell'Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione
10,00 8,50

Energia. Il punto di vista di Italia nostra

a cura di L. Carra

editore: Gangemi

pagine: 157

20,00 17,00

Un'Italia diversa. L'ambientalismo nel nostro Paese: storia, risultati e nuove prospettive

Gabriele Salari

editore: Gribaudo

pagine: 240

A 35 anni dal disastro di Seveso, associazioni quali il Fondo Ambiente italiano (FAI), Italia Nostra, Touring Club italiano, WWF Italia e LIPU raccontano la storia del movimento ambientale dal 1976 a oggi, facendo un bilancio delle tante vittorie e delle sconfitte. Questo volume riccamente illustrato è suddiviso in quattro parti. La prima, di taglio storico, evidenzia le tappe fondamentali dell'ambientalismo a livello internazionale; la seconda presenta interviste a importanti protagonisti dell'associazionismo ambientale, che spiegano come hanno contribuito a cambiare l'Italia; la terza si focalizza su temi specifici e successi sul campo come l'istituzione di aree protette, l'ampliamento delle risorse boschive e la tutela della biodiversità. Nella quarta parte, 12 studiosi fanno il punto dei problemi attuali e pongono le basi per prospettive future: dal cambiamento climatico alla civiltà dello spreco, dalla salute dei mari all'agricoltura, dal futuro del paesaggio al destino dei beni comuni.
49,00 41,65

Le fonti di energia

a cura di S. Carrà

editore: Il Mulino

pagine: 276

Siamo ormai tutti consapevoli che la soluzione dei problemi legati all'approvvigionamento energetico svolgerà un ruolo determinante sul futuro del nostro pianeta per quanto riguarda sia lo sviluppo economico sia la tutela dell'ambiente. E se v'è ancora chi crede quasi fideisticamente in singole soluzioni e tecnologie (ad esempio il nucleare contro le rinnovabili, o viceversa), tra gli studiosi si fa strada l'opinione che nei prossimi anni bisognerà agire in molte direzioni, ricorrendo a diverse sorgenti, per rispondere alla domanda di energia mondiale. Il volume, al quale hanno collaborato chimici, fisici, ingegneri, esperti di impiantistica nucleare ed economisti, offre un'utile ed accurata panoramica sulle varie fonti di energia - da quelle fossili a quelle "carbon free", come la fissione nucleare e le rinnovabili - facendo il punto sulle conoscenze tecnologiche, i costi, l'impatto ambientale e il problema delle scorie radioattive, i risvolti politici della questione.
20,00 17,00

Manuale di psichiatria contemporanea. L'impatto della società moderna sulla pratica psichiatrica

a cura di M. Pompili, A. Fiorillo

editore: Alpes Italia

pagine: 319

La psichiatria, come tutta la medicina, è una disciplina in rapido e continuo cambiamento
29,00 24,65

Diritto per il governo del territorio

a cura di M. Carrà, W. Gasparri

editore: Il Mulino

pagine: 378

Frutto di una lunga esperienza didattica maturata in facoltà giuridiche e non, il manuale offre un panorama d'insieme del sistema giuridico vigente nel nostro paese e al tempo stesso illustra la rilevanza che la dimensione giuridica assume nella specifica area del governo del territorio. Uno strumento utile per chi, non giurista, abbia a che fare con il governo del territorio, ma anche per chi di governo del territorio si debba occupare in quanto giurista.
30,00 25,50

Ricerca scientifica e tecnologia. L'incerta alleanza

Sergio Carrà

editore: Il Mulino

pagine: 165

Scienza e tecnologia seguono differenti percorsi e hanno finalità diverse, poiché la prima risponde a domande e dubbi e fa uso di modelli astratti e paradossi, mentre la seconda è tesa a migliorare il livello di vita dell'uomo. In questo volume Sergio Carrà analizza il rapporto tra le due discipline, ripercorrendone le tappe più significative degli ultimi cento anni e mettendone in luce i principali punti di contatto e di scambio, ma anche le contrapposizioni e i contrasti. Nella seconda metà del secolo scorso, infatti, è nato uno stretto connubio fra ricerca scientifica e tecnologia, da cui hanno avuto origine alcune fra le più importanti realizzazioni sinora prodotte; mentre all'inizio di questo nuovo secolo la scienza e la tecnologia si trovano a dover affrontare altre sfide impegnative, riguardanti soprattutto la biologia, in uno slancio che coinvolge anche la fisica, la chimica, la matematica e l'ingegneria. La posta in gioco non è soltanto una migliore tutela della salute, ma il sostegno dello sviluppo umano in un futuro, ormai prossimo, caratterizzato dal depauperamento delle risorse, dalla lotta per l'approvvigionamento energetico e dalla crisi del modello di sviluppo economico.
13,00 11,05

Schizofrenia

a cura di G. Carrà, F. Barale

editore: Il Pensiero Scientifico

pagine: 366

35,00 29,75

Enigma nucleare. Cento risposte dopo Fukushima

Luca Carra, Margherita Fronte

editore: Scienza Express

L'energia nucleare può essere sicura? È davvero inesauribile? È un'energia pulita? Rappresenta una valida alternativa alle energie esistenti? Il tema è estremamente attuale. L'esaurimento delle riserve accessibili di petrolio e il riscaldamento globale, generato dall'uso dei combustibili fossili, ci impongono un decisivo cambio di rotta energetica. Occorre trovare fonti alternative, compatibili con l'ecosistema globale e capaci di sostenere ancora a lungo lo sviluppo e la prosperità delle società umane. C'è chi sostiene che l'energia nucleare, se ben gestita, possa avere questi requisiti. Il disastro nucleare di Fukushima, e ancora prima quelli di Chernobyl e di Three Mile Island, impongono però una seria riflessione. Con cento domande e cento risposte, questo libro vuole risolvere l'unico vero enigma che ci troviamo davanti: l'energia nucleare ci conviene?
12,00 10,20

Trattamento dei disturbi da uso di sostanze

Marc Galanter, Herbert D. Kleber

editore: Elsevier

pagine: 656

Il testo, curato da Marc Galanter e Herbert Kleber, si pone, per chi opera in questo campo della medicina, come uno strumento
146,00

Polveri & veleni. Viaggio tra salute e ambiente in Italia

Luca Carra, Margherita Fronte

editore: Edizioni Ambiente

pagine: 204

Di tutti i possibili giri d'Italia il più sorprendente è quello che cerca di trovare un filo per tessere in un'unica narrazione la crisi da polveri, carbonio e ossidi della Pianura Padana, le malattie che nascono in fabbrica o sui treni dei pendolari, i veleni delle acque che lentamente sconfinano in Adriatico, i roghi che si levano dalle discariche della camorra, il lezzo dei petrolchimici, da Porto Marghera a Gela. Un giro che però porta a incrociare anche l'impegno dei nuovi agricoltori, l'onda lunga dei ciclisti, le speranze dei genitori antismog. Anche di fronte alle condizioni ambientali ci sono i sommersi e i salvati. Di ambiente si può morire o rinascere. Una città può avere un'urbanistica che produce salute o bronchiti e obesità, così come la campagna può risanare o inoculare veleni. La Terra stessa, con il progressivo aumento della temperatura media, rimescolerà le carte delle malattie e ridisegnerà le mappe del clima. Ci adatteremo? Che cosa ci aspetta nei prossimi cinquant'anni? Ma non è solo il luogo in cui si vive a fare la differenza. Sono anche il cibo, le abitudini, la mente. Il viaggio raccontato in questo libro, a cavallo fra reportage e divulgazione, è anche dentro di noi. Come l'ambiente. La salute è abbozzata nei geni ma viene scritta dalle nostre scelte, da come sapremo custodire l'ecosfera.
12,00 10,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.