Libri di R. Petrucci | Libreria Cortina dal 1946
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Libri di R. Petrucci

8,00 7,60

Codice penale e leggi complementari. Ediz. minor

a cura di R. Marino, R. Petrucci

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 992

Questa edizione (XLI) del codice penale in formato minor rappresenta uno strumento di studio e/o lavoro sempre aggiornato e co
14,00
25,00 23,75

Pediatria

Temi e concetti in medicina omeopatica Materia Medica con Repertorio di 543 Rimedi

Petrucci, R.

editore: Asterias

pagine: 2316

140,00 133,00

Per una geografia della Valnerina. Pratiche e linguaggi del processo di territorializzazione

a cura di M. Arca Petrucci, C. Cerreti

editore: Gangemi

pagine: 208

L'individuazione geografica della Valnerina non è immediata
24,00 22,80

Manuale di diritto privato romano

Aldo Petrucci

editore: Giappichelli

pagine: 432

"Pubblico il presente lavoro senza particolari pretese, se non quelle di essere uno strumento che possa in qualche modo agevol
35,00 33,25

Letteratura italiana: una storia attraverso la scrittura

Armando Petrucci

editore: Carocci

pagine: 726

Il volume raccoglie una parte consistente degli studi che Armando Petrucci ha dedicato, nel corso di una ricca attività di stu
59,00 56,05

Chimica generale. Principi ed applicazioni moderne

Ralph H. Petrucci, F. Geoffrey Herring

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 1363

"Conosci il tuo pubblico". Per questa nuova edizione abbiamo cercato di seguire questo importante consiglio per venire ancor più incontro ai bisogni degli studenti che si inoltrano nel difficile viaggio nella chimica. Sappiamo che gran parte degli studenti di chimica generale ha progetti di carriera non necessariamente in chimica, ma in altre aree come la biologia, la medicina, l'ingegneria, le scienze ambientali e l'agraria. Capiamo anche che il corso di chimica generale potrebbe essere l'unica occasione in cui alcuni studenti universitari avranno l'opportunità di accostarsi alla chimica. Abbiamo scritto questo libro per loro. Comunque, anche gli studenti che vogliono diventare chimici troveranno opportunità in questo testo per soddisfare i loro dubbi e coltivare i loro interessi. Sebbene sia utile aver già studiato chimica, non serve avere già nozioni di chimica per usare questo testo, perché i primi capitoli sono pensati per coloro che non hanno alcuna conoscenza preliminare o semplicemente per coloro che devono rinfrescarsi la memoria. Lo studente avrà bisogno di identificare ed applicare i principi e di visualizzare il loro significato fisico. Gli strumenti pedagogici di questo testo sono stati ideati per fornire il necessario aiuto in questo compito.Allo stesso tempo, speriamo che il libro serva a rendere più acute le capacità di risoluzione dei problemi e di pensiero critico dello studente. Abbiamo perciò cercato un giusto bilanciamento tra principi ed applicazioni, discussioni qualitative e quantitative e tra rigore e semplificazione. In tutto il testo abbiamo fornito esempi tratti dal mondo reale per completare la discussione. Si trovano dappertutto esempi tratti dalle scienze biologiche, dall'ingegneria e dalle scienze ambientali. Questo dovrebbe aiutare a rendere più viva la chimica, sottolineando così quanto essa sarà rilevante nella carriera futura di ognuno, oltre a chiarire e far padroneggiare i concetti di base.
47,00 44,65
12,00

Probabilità e statistica per ingegneria e scienze. Strumenti e applicazioni in R. Ediz. MyLab

R. E. Walpole, R. H. Myers
e altri

editore: Pearson

pagine: 418

L'attività didattica e di apprendimento del corso è proposta all'interno di un ambiente digitale per lo studio, che ha l'obiet
34,00 32,30

Chimica generale

Ralph H. Petrucci

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 1303

44,00 41,80

Renovatio pavimentorum. Metodologie d'intervento per le antiche pavimentazioni stradali

Enrica Petrucci

editore: Franco Angeli

pagine: 288

Il volume introduce in un universo costruttivo trascurato per proporre alcune riflessioni sui valori che caratterizzano il patrimonio delle antiche pavimentazioni stradali, orientando l'attenzione verso i problemi legati alla conservazione. Nell'immagine della città, le pavimentazioni svolgono un ruolo importante che racchiude un forte valore contestuale e identitario, che legato alla localizzazione geografica, alla configurazione geologica, topografica e morfologica. Se, per alcuni casi, è possibile stabilire un'associazione tra città e pavimento, è altrettanto evidente che questa relazione si è evoluta nel tempo, rappresentando una propria storia all'interno della più ampia storia urbana. Essa si fonda sull'applicazione di magisteri costruttivi che si sono tramandati nei secoli, a partire dalle antiche costruzioni romane e che hanno utilizzato materiali e tecniche tradizionali, fino all'avvento delle più moderne esperienze, maturate nel corso del XIX secolo. La trattatistica e la manualistica, sia in tempi antichi che recenti, si sono soffermate sui metodi e sugli strumenti per la realizzazione delle pavimentazioni stradali, secondo le regole dell'arte. È quindi essenziale partire da un'analisi di tali antichi sistemi costruttivi, la cui conoscenza rappresenta l'indispensabile premessa per una corretta progettazione degli interventi. Occorre considerare la tematica secondo una nuova chiave interpretativa, contestualizzandola all'interno di relazioni con altre discipline.
34,00

Ortaggi insoliti

Matteo Cereda, Sara Petrucci

editore: Terra Nuova Edizioni

pagine: 162

Più biodiversità nell'orto e più varietà a tavola: è questo l'invito lanciato dagli autori di Ortaggi insoliti, dedicato alla
14,00 13,30

Alterazioni. Osservazioni sul conflitto tra antico e nuovo

Ludovico Romagni, Enrica Petrucci

editore: Quodlibet

pagine: 192

Ricercare nuovi usi dell'architettura esistente e affrontare i problemi posti dal suo adeguamento ai bisogni della contemporan
20,00

Guida all'Alzheimer e alle altre demenze. Suggerimenti e strategie per la cura e l'assistenza del malato

Barbara Asprea, Giovanni Del Zanna
e altri

editore: Tecniche Nuove

pagine: 196

Ogni individuo con il passare degli anni deve affrontare un decadimento fisico e psichico
19,90 18,91
26,00 24,70

Anoressia. Le patologie del comportamento alimentare

Luca Giorgini, Ludovica Costantino
e altri

editore: L'Asino d'Oro

pagine: 164

Cosa spinge una ragazza a smettere di mangiare nella ricerca estrema di una magrezza che non la soddisfa mai? Cosa ne spinge un'altra ad abbuffarsi per poi vomitare tutto? Perché si mangia così tanto, fino a raggiungere livelli di obesità dannosi per la salute? L'anoressia e la bulimia sono tra le principali cause di morte per malattia mentale. L'obesità è un problema di proporzioni epidemiche e in continuo aumento. Particolarmente preoccupante è poi l'obesità dei bambini. Con un linguaggio semplice e diretto il testo illustra cosa accade nella mente di chi ha un comportamento alimentare alterato. Queste malattie gravemente invalidanti, a volte letali, sono curabili con la psicoterapia, affrontando le cause profonde che le hanno determinate. Oltre alle moderne modalità di diffusione mediatica, vengono esplorati mondi 'affini' come quelli della moda, della danza, delle palestre, specificando anche quanto delle diete alternative, di cui tanto si parla, sia da accettare o rifiutare.
14,00 13,30

Il gioco non si arresta. Pratiche di progettazione partecipata per il diritto alla città di bambini e ragazzi

Laura Moretti, Viviana Petrucci

editore: Gangemi

pagine: 78

Prendete un paio di occhiali che vi restituiscano la visione bambina del mondo, indossateli e percorrete Roma. Lontani dalle trame che avvolgono la Capitale, inciamperete in opportunità colte e occasioni mancate nel tentativo di stabilire nuove modalità di relazione con la città, le comunità territoriali e le amministrazioni. Nelle pagine di questo libro bambini e ragazzi giocano con le strutture fisiche, sociali e politiche dell'ambiente urbano, scommettono sulle relazioni e sul potenziale trasformativo dei loro sguardi in azione. La posta in gioco è la città. Se il gioco si arresta, il rischio è perderne il diritto. Quattro pratiche di progettazione partecipata, una proposta metodologica e vari strumenti operativi per affrontare il cambiamento nella prospettiva della pianificazione condivisa.
20,00 19,00

Il restauro come strumento di marketing territoriale. Il caso del centro storico di Ascoli Piceno

Enrica Petrucci

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Il volume affronta un tema innovativo, legato alla possibile sinergia che può instaurarsi fra differenti discipline: il restauro e il marketing territoriale. La tematica viene affrontata esaminando in prima istanza le teorie e gli strumenti propri del restauro per passare poi ad un'analisi degli strumenti del marketing territoriale. Ciò consente di verificare se e in quale modo il restauro possa essere affrontato in una nuova prospettiva di marketing territoriale. La seconda parte si concentra sull.illustrazione di un caso specifico di marketing territoriale, applicato al centro storico di Ascoli Piceno, e si approfondiscono le strategie poste in essere ed i risultati raggiunti. L'ipotesi che si vuole verificare in questo studio è quella di poter considerare l'opportunità che tutti i soggetti, che intervengono a vario titolo nella formulazione dell'offerta culturale del territorio, contribuiscano in maniera sinergica al suo sviluppo, attraverso nuove soluzioni tecnico-organizzative, in grado di pianificare il sistema degli interventi. Occorre quindi un nuovo approccio che valuti tali interventi, non solo in termini di costi ma soprattutto come un investimento che possa consentire un ritorno, in molti casi non solo culturale. Da qui, l'importanza di un'analisi economica che quantifichi i risultati, mediante una strategia di marketing territoriale.
21,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento