Spese di spedizione gratis su tutti gli ordini superiori a 29 euro

Libri di Piergiuseppe Froldi

Progettazione delle opere geotecniche secondo le NTC 2018 e gli Eurocodici

Piergiuseppe Froldi

editore: Maggioli Editore

pagine: 264

Questa edizione, rivista e aggiornata allo stato dell'arte della normativa italiana (NTC 2018 e circolare applicativa 2019) e
36,00 34,20

Dissesto idrogeologico e stabilità dei versanti. Consolidamento dei pendii con palificate. Analisi e progettazione

Piergiuseppe Froldi

editore: Maggioli Editore

pagine: 246

Il consolidamento dei versanti e dei pendii in terreni non lapidei a mezzo di pali strutturali, costituisce ad oggi il principale e più diffuso sistema di stabilizzazione laddove sono richieste prestazioni di funzionalità, affidabilità e sicurezza caratteristiche delle opere civili edilizie e infrastrutturali. Il presente volume analizza le caratteristiche fisico-meccaniche e statico-dinamiche dei movimenti gravitativi di versante ovvero delle frane attive, quiescenti o potenziali al fine di prevederne, dal punto di vista ingegneristico, la stabilità, la possibile evoluzione nel tempo e nello spazio e progettarne gli interventi di stabilizzazione a mezzo delle palificate di consolidamento. Il campo di applicazione del testo è volutamente limitato allo studio di quei fenomeni di instabilità gravitativa che interessano i "terreni" (soils), i quali rispondono al classico criterio di rottura della meccanica dei suoli noto come criterio di Coulomb (1773), così come modificato da Terzaghi (1923) con la formulazione del principio degli sforzi efficaci. Considerata la vastità e la complessità della materia, il taglio del volume è volutamente pragmatico ed essenziale, allo scopo di configurare un approccio di stampo geotecnico e ingegneristico, pur non trascurando il rigore analitico e teorico che contraddistingue tali metodi. Esempi di analisi e di calcoli risolti corredano i principali capitoli del testo, fornendo la chiave di lettura della parte teorica enunciata.
36,00

Impianti geotermici

Piergiuseppe Froldi

editore: Maggioli Editore

pagine: 204

Nel quadro attuale delle fonti alternative a quelle fossili, la geotermia è ormai considerata a tutti gli effetti una fonte rinnovabile, come sancito dall'art. 2 del D.Lgs. 28 del 3 marzo 2011. Essa è una fonte di energia immagazzinata sotto forma di calore nella crosta terrestre; energia concreta, sempre disponibile e, alla nostra scala, pressoché inesauribile. Ecco perché i sistemi geotermici a bassa entalpia, siano essi a circuito chiuso (closed loop) che a circuito aperto (open loop), hanno molteplici punti di interesse; progettare, realizzare e gestire un buon sistema geotermico, esige la conoscenza di numerosi fattori al fine di superare, con il suo utilizzo, gli inevitabili maggiori costi iniziali rispetto alle alternative energetiche sia tradizionali (impianti a gas) che moderne (aerotermia con impianti idronici o con impianti a circolazione di refrigerante). Proprio per questo nasce l'idea di questo testo: permettere al lettore di farsi una buona e solida idea di come concepire e realizzare un impianto geotermico, sapendo che solo un'attenta progettazione permetterà di ottimizzare quel rapporto costi/benefici che generalmente viene considerato durante la fase decisionale dal committente o dall'investitore.
29,00 27,55

Progettazione e relazione geotecnica

Piergiuseppe Froldi

editore: Maggioli Editore

pagine: 310

La geotecnica è da sempre una disciplina a metà via tra arte e scienza, in cui la sola ingegneria o la sola geologia rimangono mute; la progettazione geotecnica è pertanto una pratica legata indissolubilmente alla approfondita conoscenza dei terreni e delle leggi fisiche che ne governano il comportamento meccanico. Dopo un lungo periodo in cui in Italia la materia è stata disciplinata da decreti ministeriali separatamente dalle norme tecniche di progettazione strutturale, con l'avvento degli Eurocodici e delle NTC 2008 si assiste finalmente ad una integrazione della geotecnica nel novero delle discipline progettuali dell'ingegneria civile. Il testo si prefigge lo scopo principale di esaminare in dettaglio i contenuti del capitolo 6 delle NTC 2008 - Progettazione geotecnica, elaborandone i significati ed integrandone le prescrizioni e i suggerimenti con quanto espresso negli Eurocodici. Il libro, organizzato in modo riflessivo e discorsivo, non vuole appositamente eccedere in approfonditi tecnicismi per i quali si rimanda a testi ben più autorevoli e specializzati; esso risulta diviso in capitoli in funzione delle opere geotecniche trattate, con numerose schede applicative di approfondimento al termine di ogni sezione. E' rivolto a ingegneri, geologi e a tutti i tecnici coinvolti a vario titolo nelle problematiche di carattere geotecnico.
39,00 37,05

Termovalorizzazione e raccolta differenziata di RSU

Luigi Gambarelli, Piergiuseppe Froldi

editore: Maggioli Editore

pagine: 171

Lo studio della termovalorizzazione incontra vasti campi di conoscenza costituiti da branche che possono essere studiate anche
22,00 20,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.