Il tuo browser non supporta JavaScript!
Le nostre librerie sono chiuse a causa dell'emergenza Covid-19 - Solo ordini online Tempi di spedizione

Libri di Paolo Favole

Il tempo dell'architettura. Editoriali di un decennio

Paolo Favole

editore: Tecniche Nuove

pagine: 123

L'architetto Paolo Favole, che ha sempre affiancato all'attività di progettista quella editoriale, con svariati articoli, libr
38,00 36,10

Storia dell'architettura moderna

Paolo Favole

editore: Mondadori Electa

pagine: 142

Durante i primi quarant'anni del Novecento alcuni dei più dotati architetti di sempre hanno cominciato a muovere i primi passi: Auguste Perret, Adolf Loos, Walter Gropius, Frank Lloyd Wright, Le Corbusier, Ludwig Mies van der Rohe, Erich Mendelsohn, Richard Neutra, Alvar Aalto. Il volume racconta uno dei periodi artistici più fertili della storia dell'arte universale, attraverso l'opera delle figure di riferimento dell'architettura del XX secolo. Le nuove tendenze non hanno conosciuto confini e il germe della modernità si è diffuso ignorando ogni limite geografico e politico. La causa di questa rivoluzione è stata una generazione di architetti in perenne ricerca, viaggiatori in un mondo devastato da due conflitti mondiali. L'apparato fotografico, accompagnato da un repertorio di disegni, piante e progetti, sarà una guida per conoscere i nomi, i temi e i luoghi cruciali dell'architettura moderna.
19,00 18,05

Strade urbane. Architettura e arredo

Paolo Favole

editore: Tecniche Nuove

pagine: 192

Le strade sono lo spazio pubblico di ogni insediamento, il vuoto necessario a ogni costruito. Proprio perché spazio pubblico, la strada è l'espressione della ricchezza di vita, della evoluzione, delle contraddizioni, della cultura della comunità che la vive. Ci sono strade per stare, luoghi in cui passeggiare, canali di traffico e strade celebrative. La strada è un teatro, un palcoscenico totale: le facciate sono le sue quinte e chi le vive i suoi attori e spettatori. Questo libro è dedicato ai progetti contemporanei di strade urbane, nuove o riqualificate. Ambiti in cui la performance del progetto innovativo e di design è distinguente e attrattiva. Dai progetti all'interno di contesti storici alle strade-paesaggio, dalle strade costiere a quelle coperte. Diversi esempi che restituiscono vivibilità contro la prevaricazione veicolare, attribuendo una densità di immagine e un privilegio dell'architettura che ha riportato la strada a riprendere il suo ruolo di luogo di sosta, passeggiata, transito di protoveicoli, feste e mercati, con esiti molto vari ed esemplari.
59,00 56,05

Storia dell'architettura contemporanea

Paolo Favole

editore: Mondadori Electa

pagine: 158

L'architettura contemporanea ha cambiato il volte del pianeta modificando radicalmente dal secondo dopoguerra a oggi, la percezione dello spazio pubblico e privato, e alterando in maniera irreversibile luoghi in cui tutti noi viviamo. Gli architetti cui si deve tale metamorfosi - Gropius, Lloyd Wright, Le Corbusier, Niemeyer, Stirling, Piano, Hadid e numerosi altri - sono poi diventati insostituibili guru dell'estetica contemporanea. Il volume, servendosi di un corposo apparato di immagini, racconta la storia e le cause di una rivoluzione ancora in atto, spaziando dall'Europa della ricostruzione alle tendenze dominanti tra gli anni Sessanta e Ottanta, dal Post-Moderno fino all'architettura edonista. Le archistar hanno trasformato il mondo in un immenso terreno di sperimentazione, nella continua ricerca del progetto più ardito, del disegno perfetto e della soluzione inaspettata per comunicare a tutti la loro universale e impavida visione.
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.