Libri di P. Pace | Libreria Cortina dal 1946
Test ammissione Medicina, Odontoiatria, Professioni sanitarie Tutti i libri per la preparazione al test

Libri di P. Pace

Sfamami. Attualità della clinica psicoanalitica dei disturbi alimentari in età pediatrica. 10 anni dopo

a cura di P. Pace

editore: Mimesis

pagine: 160

Agli inizi della vita, quasi tutte le sensazioni s'identificano con l'oralità che concerne la fame ma rappresenta nel contempo
16,00 15,20
12,00 11,40

Galileo lettore di Copernico

Anna De Pace

editore: Olschki

pagine: 680

Il libro è il primo studio analitico dei legami organici che Galileo stesso istituiva tra la propria opera e il pensiero di Co
50,00 47,50

Sfamami. Clinica psicoanalitica dei disturbi alimentari in età pediatrica

a cura di P. Pace

editore: Mondadori Bruno

pagine: 169

Un testo per genitori, insegnanti e operatori dell'infanzia, che, attraverso gli strumenti della clinica psicoanalitica, illus
12,00

Utopia and the project for the city and territory

a cura di L. Velo, M. Pace

editore: Officina

pagine: 167

28,00 26,60

Mollino. L'arte di costruire in montagna. Casa Garelli, Champoluc

Sergio Pace, Laura Milan

editore: Mondadori Electa

pagine: 94

Il volume illustra il progetto di Carlo Mollino per Casa Garelli a Champoluc, nella Val d'Ayas valdostana
29,00 27,55

La scoperta della città antica. Esperienza e conoscenza del centro storico nell'Europa del Novecento

a cura di D. Cutolo, S. Pace

editore: Quodlibet

pagine: 284

Illustrata nella sua diversità e raccontata attraverso storie altrettanto differenti (tanto cronologicamente quanto geograficamente), la città storica è l'indiscussa protagonista di questo libro. Il volume, infatti, affrontando la complessa vicenda dell'affermarsi della nozione di "centro storico" nella cultura urbana italiana ed europea a partire dagli ultimi anni dell'Ottocento, cerca di delineare le fasi alterne che hanno caratterizzato la consapevolezza culturale e il riconoscimento dei valori storico-artistici della città, delle istanze di rappresentatività delle sue stratificate topografie, del mutevole legame tra centro e periferia, crescita e salvaguardia, tradizione e reinvenzione. L'analisi spazia dalla Como anteguerra di Giuseppe Terragni ai casi canonici della Urbino di Giancarlo De Carlo e della Bologna di Pierluigi Cervellati; dalla Torino del centenario dell'Unità alla Napoli dall'inafferrabile centro storico; fino ad alcuni paradigmatici esempi europei, come il Barrio Gòtico di Barcellona, il piano urbanistico di Reims del 1920, le Halles di Parigi, il Chiado di Lisbona (negli interventi di Alvaro Siza), la Berlino degli anni Ottanta e la Francoforte del secondo dopoguerra. Al lavoro storico si aggiunge infine una considerazione sulla politica globale di tutela svolta dall'Unesco negli ultimi quarant'anni.
22,00

Il parco urbano «Ninni Cassarà» di Palermo

Rita Pace

editore: La Zisa

pagine: 224

Il verde urbano rappresenta una tipologia di verde estremamente importante, che condiziona in modo sostanziale il paesaggio e l'ambiente urbano. Le aree verdi, oltre a umanizzare la città e a renderla più vivibile, hanno anche una funzione equilibratrice fra il cittadino e la severità degli edifici circostanti, donando al paesaggio armonia e proporzione. Queste pagine sono il risultato di una ricerca mirata a delineare, attraverso indagini storiche e rilievi effettuati in campo dall'autrice, il quadro conoscitivo del patrimonio arboreo e arbustivo del parco urbano "Ninni Cassarà" della città di Palermo. Dallo studio emerge un'area naturale molto ricca che penetra all'interno dello spazio urbano, diventando una fonte di ricchezza ecologica e ambientale dal valore inestimabile per la città e i suoi abitanti, ai quali non spetta far altro che valorizzarla e salvaguardarla, ricordando - come suggerisce Mauro Corona - che "Noi siamo come gli alberi, e gli Alberi sono come noi".
16,00

Hot. La scienza sotto le lenzuola

Alice Pace

editore: Codice

pagine: 187

Da un profumo al bacio, da una carezza all'eccitazione, dalla nudità all'orgasmo, ecco - con tutti i particolari dettati dalla scienza - come passiamo dal primo sguardo a rotolarci in un letto con qualcuno. Ce lo racconta Alice Pace, e lo fa osservando l'atto sessuale da punti di vista assolutamente privilegiati. Dall'interno del nostro corpo, dove l'eros si scatena in un turbine di molecole, surriscalda i sensi e innesca, nel suo piacevole crescendo, circuiti cerebrali ancora in parte misteriosi; ma anche da fuori, dove i corpi si inseguono nelle acrobazie più bizzarre, incluse quelle esplorate dagli scienziati. Il libro giusto per chi è curioso di capire il perché di tutto (ma proprio tutto) quello che succede in "quei momenti", e per chi è pronto ad assaporare, anche grazie alla ricerca e alle nuove tecnologie, tutte le possibili sfumature del sesso di oggi. E a fantasticare su quello di domani.
18,00 17,10

L'sperienza dell'arte pubblica e ambientale tra storia e conservazione

a cura di A. Cadetti, C. Marchese

editore: EDIFIR

pagine: 303

«Una delle maggiori soddisfazioni per chi ha lavorato da molti anni nell'Opificio delle Pietre Dure consiste nel rapporto con
20,00 19,00

L' adulto con cardiopatia congenita

Struttura, funzione e ritmo

Carlo Pace Napoleone, Gabriella Agnoletti

editore: CESI

pagine: 308

25,00 23,75
45,00 42,75

Digital humanities, una prospettiva didattica

Rosaria Pace

editore: Carocci

pagine: 103

Quali sono gli elementi che definiscono la cultura, l'alfabetizzazione, la partecipazione nell'era dell'accesso aperto alle risorse informative? Quanto a lungo la scuola sopravviverà nella forma in cui la conosciamo? I musei, le università, le biblioteche rappresentano ancora i contesti nei quali si nutrirà e si comunicherà la conoscenza nel prossimo futuro? Come sta cambiando il ruolo dell'educatore, del curatore museale, dello studente? La prospettiva dalla quale sono osservati i cambiamenti è quella delle Digital humanities: l'ibridazione con il digitale delle discipline umanistiche diventa la chiave di lettura dei processi di produzione e di fruizione culturale, alla luce dei nuovi strumenti, dei metodi e degli ambienti tecnologici che popolano i contesti di apprendimento nell'era digitale. Prefazione di Pierpaolo Limone.
14,00 13,30

Le alberature stradali nella città di Palermo

Rita Pace

editore: La Zisa

pagine: 112

L'importanza degli alberi in una città è ormai confermata non solo dall'esperienza e dalla sensibilità dei cittadini, ma anche da studi che dimostrano quanto numerosi siano i benefici apportati dalle specie arboree in un ambito poco salutare come quello cittadino. Tra le diverse tipologie di aree verdi urbane, le alberature stradali rappresentano una risorsa fondamentale per la sostenibilità e la qualità della vita in città. L'autrice, attraverso ricerche storiche e rilievi, mira a delineare il quadro conoscitivo delle alberature della città di Palermo, dimostrando come la conoscenza di questo patrimonio sia fondamentale nell'ambito delle scelte, delle strategie e delle azioni da adottare, al fine di elaborare un programma per la tutela dell'ecosistema naturale. Una buona gestione della città, che intenda assicurare ai suoi abitanti uno standard di vita salubre, non può infatti permettersi di trascurare il suo patrimonio "verde": un capitale prezioso da conoscere, tutelare, salvaguardare e gestire.
12,00
55,00 49,00
49,00 44,00

Statistica descrittiva

Roberta Pace, Giovanni Girone

editore: Cacucci

pagine: 352

Le nuove metodologie che caratterizzano sempre più scientificamente la statistica, prendono a base lo studio dei fatti che determinano i singoli fenomeni e le relazioni intercedenti tra questi fatti, per postulare particolari modelli che possono servire a spiegare i fenomeni stessi. La verifica dipende poi dalla conformità dei valori teorici, provenienti dal modello assunto come ipotesi di lavoro e di indagine, ai dati osservati. Il pensiero statistico, sia in Italia che nel resto del mondo, non è mai fermo, anche perché esso, per definizione, si evolve con continuità. Una scienza che cessa di progredire non è più scienza, ma storia; invece la statistica, come si vede anche dalle sue utilizzazioni nell'analisi dei fatti quotidiani, è sempre vivissima e attiva protagonista.
35,00

Il tempo di Adriano Olivetti

Furio Colombo, Maria Pace Ottieri

editore: Edizioni di Comunità

pagine: 183

Intervistato da Maria Pace Ottieri, Furio Colombo parte dall'esperienza olivettiana, fondamentale per la sua formazione profes
15,00 14,25

Antiche mappe e carte geografiche d'Abruzzo

Ezio Mattiocco, Maurizio Pace

editore: Menabò

pagine: 196

Un corposo volume che illustra l'intera raccolta delle mappe e delle carte geografiche d'Abruzzo passate sotto i torchi delle
40,00
79,00 75,05

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.