Libri di Nomisma | Libreria Cortina dal 1946
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Libri di Nomisma

L'industria alimentare italiana oltre il Covid-19. Competitività, impatti socio-economici, prospettive

a cura di Nomisma

editore: EGEA

pagine: 128

Nel pieno della crisi economica dell'ultimo decennio, il valore aggiunto prodotto dall'industria alimentare è cresciuto del 15
20,00 19,00

XI Rapporto Nomisma suill'Agricoltura Italiana

a cura di Nomisma

editore: Il Sole 24 Ore Edagricole

pagine: 352

In uno scenario di forti e repentini cambiamenti, il tema della competitività delle aziende agricole non è solo di 'moda' ma rappresenta indubbiamente un fattore con il quale fare i conti per lo sviluppo futuro dell'intero sistema agroalimentare nazionale. La scelta di questo tema per l'XI Rapporto Nomisma sull'agricoltura italiana è quindi quanto mai attuale. Sulla base di un percorso metodologico ormai consolidato, il tema della competitività è stato analizzato non solo attraverso una disamina economica delle principali variabili ad essa riferibili, ma anche mediante un'indagine diretta su un campione di quasi 500 imprese agricole italiane finalizzata a valutare il ruolo, l'importanza e la gestione delle criticità collegate ad alcuni importanti fattori concorrenziali da parte delle medesime aziende. Lo sviluppo di alcuni casi di studio internazionali attinenti, in particolare, la filiera vitivinicola francese, quella ortofrutticola spagnola nonché quella tedesca del latte ha poi permesso di evidenziare il posizionamento competitivo dell'agricoltura italiana in tali settori, contribuendo così all'individuazione delle possibili aree di intervento nonché delle strategie da implementare per garantire all'intero settore agricolo una sostenibilità socioeconomica di lungo periodo.
20,00 19,00

Settore farmaceutico e sistema paese: contributi ed esigenze per uno sviluppo sostenibile. GlaxoSmithKline: il valore di un investimento duraturo

a cura di Nomisma

editore: Il Mulino

pagine: 147

Il farmaceutico è un settore dalle numerose potenzialità in termini di capacità di determinare processi di sviluppo economico e sociale e la concorrenza tra paesi di vecchia e nuova industrializzazione per l'attrazione di investimenti farmaceutici ne è una manifestazione. Tali potenzialità sono confermate anche in Italia, attualmente uno dei mercati farmaceutici più rilevanti nel mondo, dove si riscontrano esperienze imprenditoriali di grande rilievo che hanno contribuito ad affermare il ruolo del paese nello scenario globale. Tra queste vi è certamente l'attività che GlaxoSmithKline, multinazionale inglese e seconda società farmaceutica del mondo per fatturato, ha progressivamente sviluppato in Italia a partire dal 1932 attraverso un percorso di investimenti, ricerca, prodotti innovativi, sviluppo industriale, competizione nazionale ed internazionale. La fotografia del ruolo di GSK Italia nel panorama della ricerca e della produzione dei farmaci e la lettura della capacità attrattiva del paese evidenziano una crescente difficoltà del sistema-Italia nel definire condizioni competitive per lo sviluppo del settore. Da qui l'esigenza di tornare a ragionare in termini di sviluppo del farmaceutico con maggiore profondità di campo e con crescita di spessore del dibattito e degli strumenti, nella consapevolezza che l'onere connesso a tale impegno può determinare un corrispettivo di incommensurabile valore fatto da un più corretto equilibrio tra equità, efficienza e competitività.
14,00 13,30

Sistemi territoriali e sanità

a cura di Nomisma

editore: Franco Angeli

pagine: 104

La ricerca che è alla base di questo volume parte da una articolazione del sistema territorio-sanità in tre componenti che hanno un largo margine di arbitrarietà, ma che hanno il pregio di una immediata intuitività: la componente territoriale, la componente economica, la componente sanitaria. Le riforme hanno agito su ambienti sanitari locali molto diversi e quindi il territorio si è adattato ad inputs sostanzialmente esterni. La devoluzione alle regioni dell'intera competenza in materia dovrebbe riuscire a ricomporre questo divario fra i modelli sanitari generali proposti dalle riforme e concreti assetti dei sistemi locali.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.