Libri di Matteo Guarnaccia | Libreria Cortina dal 1946
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Libri di Matteo Guarnaccia

Mix & Match. Piccola enciclopedia di stili per capire la moda

Matteo Guarnaccia

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 144

Seguire la moda o creare un nostro stile personale? Ingabbiati in questo eterno dilemma troppo spesso dimentichiamo che anche
18,00 17,10

Dagli Abba a Zappa. I vestiti della musica

Matteo Guarnaccia

editore: Centauria

pagine: 128

Non sono solo le canzoni a fare la musica
24,90 23,66

The punk play book

Matteo Guarnaccia

editore: 24 Ore Cultura

pagine: 96

"Questo album va in stampa a quarant'anni esatti dalla nascita del punk, ed è dedicato a una delle rivolte giovanili più scenografiche della storia. Una provocazione spillata che ha avuto una vita breve ma agitata (1976-1980) e che ha lasciato un segno profondo nel nostro immaginario. Tra strappi e creste, catene e lamette, pelli borchiate e ritmi veloci, smorfie e spintoni, si è conquistata un posto in prima fila nell'olimpo dello stile. Il punk è il prodotto della crisi economica, del fallimento delle ideologie, del brusco risveglio dal sogno di Pace e Amore degli anni Sessanta, ma è anche una salutare reazione alla noia e alla boria dei professionisti della cultura. È un'attitudine ribelle e maleducata, ma anche una musica energetica, interpretata da personaggi scombinati, in abiti di scena selvaggi: dai Sex Pistols ai Clash, da Iggy Pop ai Ramones. A dispetto della sua radicalità nichilista, della sua promessa/profezia di "No Future", ha garantito un futuro al sistema moda, suggerendogli nuove idee. La sua violenza ritualizzata, il suo terrorismo visivo si è trasformato in un fortunato stereotipo sartoriale. Ora, vi invito a giocare al punk, ritagliando e colorando, incollando e assemblando figure che rimandano ai luoghi, ai tic e agli eroi cult della scena - e a godervi l'istruttivo supplemento dedicato alla madrina del movimento, la stilista Vivienne Westwood e alle sue folli creazioni." (M. G.)
24,90 23,66

Elio Fiorucci

Matteo Guarnaccia

editore: 24 Ore Cultura

pagine: 192

Rivoluzionario gentile, capace di anticipare i mutamenti di costume, pronto a offrire sugli scaffali dei suoi negozi cult lo spirito del tempo in forma ironica e frizzante, alfiere della spettacolarizzazione e della comunicazione, Elio Fiorucci è sempre andato oltre il modello originale di riferimento, grazie a un attento remix di passato, nostalgia, erotismo e tecnologia tessile up-to-date, virato in tonalità pastello e fluo. Dalla fine degli anni Sessanta in avanti, si è ritrovato costantemente al centro delle tendenze, dallo stile hippie folk a quello disco glam, dall'hip hop graffiti al vintage ecologista. Amico di Andy Warhol, Madonna e Keith Haring, ha contribuito a scombinare l'idea stessa di moda, in stretto dialogo con l'arte.
32,00 30,40

David Bowie play book

Matteo Guarnaccia

editore: 24 Ore Cultura

pagine: 96

"Non è né semplice né scontato affrontare la storia di uno dei più originali artisti contemporanei, specialmente se si tratta di un signore londinese con ascendenze aliene, o viceversa, che ha reinventato la sua immagine così tante volte, da pensare lui stesso di essere in realtà 'una donna coreana sovrappeso'. Ho provato la piacevole sensazione di essere risucchiato nell'orbita della sua intelligenza continua, della sua capacità di essere 'naturalmente' artificiale, sia nella musica sia nello stile. Ero già a metà del mio lavoro, immerso nel suo rutilante mondo-stavo disegnando proprio il suo volto - quando mi è giunta la notizia della sua partenza dal pianeta Terra. È stato un evento di pura sincronicità, la sensazione che si fosse creato un legame magico. Ho subito pensato a una beffa ben riuscita: l'Uomo delle Stelle, il Pierrot pansessuale, me l'aveva fatta ancora una volta. Come quando, nel 1972, la visione epifanica di Ziggy mi aveva spinto ad abbandonare il mio look folk-psichedelico per sintonizzarmi con la Space Oddity, mascara a evidenziare gli occhi e un paio di scarponcini da boxe spruzzati di vernice argentata ai piedi. Non lo ringrazierò mai abbastanza per aver contaminato il mondo ruspante della pop music con la sofisticatezza intellettuale, e allo stesso tempo il mondo snob autoreferenziale dell'arte con la follia del rock." (M. G.)
24,90 23,66

Fashion sabotage. La moda controcorrente, dagli apaches agli hipster

Matteo Guarnaccia

editore: 24 Ore Cultura

pagine: 182

Le spericolate avventure delle subculture giovanili che hanno influenzato, contaminato e ispirato la storia della moda ufficiale. Dai Punk ai Rockabilly, da Tokyo a New York, un secolo di rivoluzioni stilistiche scoppiate al di là dell'haute couture.
25,00 23,75

Pirati. Culture e stili dal XV secolo a oggi

Matteo Guarnaccia

editore: 24 Ore Cultura

pagine: 295

Dalla moda alla letteratura, dall'arte al cinema, il libro sul pittoresco universo della pirateria.
65,00 61,75

Bob Dylan play book

Matteo Guarnaccia

editore: 24 Ore Cultura

pagine: 96

"Questo libro è un omaggio al poeta americano (Duluth, Minnesota, in mezzo al nulla, 1941). Una serie di tavole rutilanti per ripercorrere giocando e divertendosi il primo folgorante periodo della sua carriera, dalla fine degli anni cinquanta al luglio del 1966, data del suo misterioso incidente di moto con conseguente ritiro temporaneo dalle scene. Una stagione di illuminazioni, creatività sbrigliata, opere geniali, espresse non solo attraverso la musica e i testi, ma anche con un'invenzione estetica rivoluzionaria. Questo libro vi mette a disposizione uno dei guardaroba più cool di tutti i tempi. Buon divertimento!" (Matteo Guarnaccia)
24,90 23,66

Vivienne Westwood. Fashion unfolds

Matteo Guarnaccia

editore: Moleskine

pagine: 186

39,00

Elio Fiorucci. Fashion unfolds

Matteo Guarnaccia

editore: Moleskine

pagine: 188

39,00

Ribelli con stile. Un secolo di mode radicali

Matteo Guarnaccia

editore: ShaKe

pagine: 348

Le scene creative giovanili che si sono sviluppate "sotto", "contro", dentro o parallelamente, alla cultura mainstream, hanno svolto un ruolo insostituibile nel dar forma all'immaginario del Novecento, il secolo che ha registrato la più massiccia esplosione di minoranze estetiche, sessuali, etniche della storia. Una galassia di corpi contundenti che ha reso la società meno rigida sul piano formale, scombinando le carte dell'appartenenza e delle gerarchie. Uno slalom tra richiami all'ordine e voglia di disordine; edonismo e ascetismo; naturalità o massimo artificio; calma o frenesia; tradizione e novità; teatralità o sobrietà. Una serie di kit di sopravvivenza, con diversi copioni, colonne sonore, artifici scenografici, oggettistica, prodotti farmacologici, in una rincorsa sfrenata e senza fine tra fuga esistenziale e recupero del mercato.
18,00 17,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento