Promozione -20% sulla collana Scienza e Idee di Raffaello Cortina Editore Vai alla collana

Libri di M. R. Vittadini

Spazi verdi da vivere. Il verde fa bene alla salute

a cura di M. R. Vittadini, D. Bolla

editore: Il Prato

pagine: 284

Le Linee Guida presentate in questo volume affrontano molte diverse questioni che oggi coinvolgono la progettazione e la gestione del verde urbano. Questioni rese sommamente urgenti dai cambiamenti che nel loro insieme stanno profondamente trasformando le logiche dell'organizzazione urbana. La concentrazione di popolazione e di attività fa delle aree urbane l'ambito di maggiore efficacia per procedere verso una economia low carbon e al tempo stesso le rende ambito di massima vulnerabilità economica e sociale al cambiamento climatico e alla sua vasta gamma di conseguenze. Gli spazi verdi, le alberature, le aree aperte divengono fattori fondamentali di politiche diverse da quelle tradizionali dell'urbanistica e dall'architettura: strumento per migliori condizioni di salute fisica e mentale e più efficace integrazione sociale, strategia di adattamento al cambiamento climatico, governo dei consumi energetici e del microclima, tramite per la riconnessione funzionale dei servizi eco-sistemici. Le Linee Guida sono pensate principalmente ad uso degli operatori che agiscono all'interno di diversi comparti della Pubblica Amministrazione. Ma non solo: la scelta degli esempi, la forma piana delle descrizioni, il ricco apparato di rimandi a bibliografie e siti web ne fanno un strumento utile anche per i molti soggetti che con intenti diversi si occupano attivamente dell'ambiente in cui vivono, in generale partendo proprio dalla presenza e dalla cura del verde.
25,00 23,75

La valutazione della qualità nel sistema sanitario. Analisi dell'efficacia ospedaliera in Lombardia

a cura di G. Vittadini

editore: Guerini e Associati

pagine: 130

La misurazione dell'efficacia delle prestazioni sanitarie è un aspetto cruciale per la valutazione della qualità nel sistema sanitario, perché permette di analizzare i risultati ottenuti dalle strutture eroganti rispetto a una serie di indicatori di esito. Sviluppare metodi di valutazione capaci di individuare le eccellenze e le criticità presenti in un sistema così complesso come quello della sanità significa infatti poter consolidare i punti di forza, individuare i punti deboli e una molteplicità di interventi atti a promuovere un miglioramento continuo delle attività, così da rispondere sempre più ai bisogni del paziente. Il presente lavoro descrive il percorso in merito alla valutazione dell'efficacia ospedaliera che la Regione Lombardia ha sviluppato in questi ultimi anni e ne presenta i principali risultati. Gli esiti sono relativi ai principali indicatori di efficacia utilizzati nel periodo 2004-2008, arrivando fino al dettaglio di alcune delle attività maggiormente rappresentative della casistica regionale. La conoscenza e la diffusione di questi risultati, intesi come efficacia clinica delle strutture sanitarie, è infatti fondamentale per esprimere un giudizio sul percorso intrapreso e per delineare prospettive di sviluppo.
14,00 13,30

Qualità e valutazione delle strutture sanitarie. Manuale di analisi e misurazione della performance

Giorgio Vittadini

editore: Etas

pagine: 352

Asimmetrie informative caratterizzano in Italia il settore della sanità: non sempre, infatti, è data all'utente la possibilità
23,00 21,85
23,00

Questioni di trasporti e di infrastrutture. Teorie, concetti e ragionamenti per una buona politica dei trasporti

Guglielmo Zambrini

editore: Marsilio

pagine: 118

Il testo qui pubblicato si inserisce nell'amplissimo filone degli scritti di Guglielmo Zambrini con caratteri particolari
15,00

Grandi infrastrutture

a cura di M. R. Vittadini

editore: Franco Angeli

pagine: 192

29,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.