Libri di Luciano Di Gregorio | Libreria Cortina dal 1946
Test ammissione Medicina, Odontoiatria, Professioni sanitarie Tutti i libri per la preparazione al test

Libri di Luciano Di Gregorio

Oltre il corpo. La condizione transgender e transessuale nella società contemporanea

Luciano Di Gregorio

editore: Franco Angeli

pagine: 140

Secondo l'Osservatorio Nazionale sull'Identità di Genere (ONIG), tra il 2005 e il 2018 in Italia circa 280 ragazze e ragazzi c
19,00

Genitori fate un passo indietro. Intuito educativo e capacità «negativa» per crescere i figli del nuovo millennio

Luciano Di Gregorio

editore: Franco Angeli

pagine: 156

Mai come oggi, nella nostra società, è stato così forte il bisogno di dedicarsi con tanta premura alla crescita felice dei figli e di proteggerli dalle frustrazioni della vita. Ma prendersi cura e difendere i figli dal dolore e dalle difficoltà non rappresenta un vero sostegno alla crescita, non sempre sortisce buoni risultati e non aiuta i bambini e i ragazzi a formarsi come individui. Sono in molti oggi a ritenere che il modello educativo attuale debba essere ripensato e che i genitori permissivi debbano fare una seria e ponderata riflessione critica sul comportamento che adottano nei confronti dei loro figli nelle varie fasi della crescita. Come procedere, allora? Il libro fornisce molti e interessanti spunti di riflessione per i genitori che si sentono confusi e disorientati, e lo fa analizzando le motivazioni che spingono a perseguire l'ideale educativo che vuole rendere sempre felici i figli e che appaga il genitore che raggiunge questo obiettivo. Prosegue invitando i genitori a compiere un lavoro di autoanalisi per costruire immagini nitide del loro modo di essere e a usare l'intuito educativo per comprendere quale sia l'atteggiamento più adeguato da assumere con i figli. Suggerisce, infine, di adottare la capacità negativa che consiste nel sostare nel dubbio e nell'incertezza senza compiere immediatamente un'azione che porti per forza di cose a un risultato.
19,00

La voglia oscura. Pedofilia e abuso sessuale

Luciano Di Gregorio

editore: Giunti Editore

pagine: 144

L'enorme diffusione della pedofilia nel mondo, le pratiche di abuso sui minori, il proliferare incontrollato di siti pedopornografici impongono di capire quale zona arcaica e oscura si nasconde dentro la vita psichica degli individui. Frutto dello studio di casi clinici e dell'analisi delle dinamiche relazionali all'interno delle comunità, il libro analizza le tipologie dell'attrazione pedofila e le forme di perversione sessuale verso i minori che sconfinano nel comportamento violento dell'adulto, nell'abuso, nella violazione sessuale. Chi sono i pedofili? Perché lo sono diventati? Dove operano? Il libro abbraccia tutti gli aspetti di una questione di tragica attualità. Indaga il contesto familiare e collettivo in cui si genera la patologia, individua nel trauma sessuale infantile uno dei fattori scatenanti di relazioni perverse dell'adulto nei confronti delle sue giovani vittime. Precisa i tratti della personalità del pedofilo e ne inquadra la patologia all'interno di comunità laiche e religiose in cui i minori instaurano relazioni di sudditanza con sedicenti leader carismatici.
16,00 15,20

Psicopatologia del cellulare. Dipendenza e possesso del telefonino

Luciano Di Gregorio

editore: Franco Angeli

pagine: 176

La società attuale è dominata dal continuo bisogno di essere in comunicazione con gli altri. Ovunque ci si trovi c'è sempre un telefonino che suona e qualcuno che risponde. Da dove nasce la necessità di essere sempre in contatto con l'altro? Dalla difficoltà di relazione con il mondo e dall'incertezza dell'incontro affettivo con l'altro scaturisce la paura di non ricevere risposta alla nostra domanda d'amore o di interesse. I poteri dello strumento creano in noi una forma di dipendenza che si alimenta da sola con l'uso quotidiano: averlo diventa indispensabile, non averlo provoca ansia e disagio. In questo gioco di relazioni col mondo lo strumento tecnico sembra prendere il sopravvento sull'uso della mente, tanto da sostituire le funzioni cognitive dell'individuo e da diventare un possesso "tramite" personale, una sorta di protesi psico-tecnica. Il cellulare viene investito di significati affettivi che lo rendono un oggetto-feticcio e in breve ci si ritrova a essere posseduti dal proprio possesso tecnico. Queste sono solo alcune delle riflessioni da cui prende spunto l'autore e già da esse emerge quanto, oggi, sia fondamentale mettere in luce le valenze e le implicazioni psicologiche legate all'uso della telefonia mobile, così prepotentemente entrata nella nostra quotidianità.
20,00

Lo psicoanalista tascabile. Istruzioni per orientarsi nella vita affettiva

Luciano Di Gregorio

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Ci sono momenti della vita comuni alla maggior parte di noi che ci colgono impreparati e, a volte ci spaventano. La scelta del partner, il cambiamento di lavoro, i passaggi di età, l'esperienza del lutto. Non è sempre necessario ricorrere ad un aiuto psicologico per emergere nei momenti di crisi. Molto spesso i cambiamenti possono avvenire semplicemente sfruttando le fasi di transizione che la vita spontaneamente ci offre. In questi casi è importante poter disporre di informazioni sul carattere specifico della crisi periodica, per dare senso a ciò che appare caotico e preoccupante. E' necessario inoltre valutare le crisi personali come esperienze positive, occasioni per trasformarsi e aumentare la consapevolezza di sé.
23,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento