Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Libri di Giovanni Ferrero

Il cinema a quadretti. Storie a fumetti e film a confronto

Giovanni Caviezel, Antonio Ferrero

editore: Bonanno

pagine: 200

Accettati ormai come elementi centrali della cultura contemporanea, cinema e fumetto vengono analizzati in quest'opera nelle loro funzioni più moderne e studiati attraverso chiavi di interpretazione filosofiche, analitiche e tecniche. Gli autori affrontano il discusso e interessante rapporto dei più "visivi" dei media offrendone un approccio legato alle scienze umane, comparando la diversità di codici e linguaggi che lega e distingue gli albi illustrati dal cinema, svelando l'affascinante modalità creativa e compositiva di una storia a fumetti. Un saggio utile per chi voglia confrontarsi con cinema e fumetto su un piano filosofico, didattico, tecnico ed ermeneutico.
18,00 16,20

Riccardo Felici. Un enigma nella vita dello scienziato

Giovanni Ferrero

editore: ETS

pagine: 94

Con questa pubblicazione l'autore, discendente di Riccardo Felici, uno dei più famosi scienziati che nell'Ottocento diede lustro internazionale all'Ateneo pisano, mette in luce le vicende della partecipazione di Riccardo al Risorgimento a centocinquanta anni dall'Unità d'Italia e rompe quel muro di silenzio che ha sempre pesato sulle enigmatiche origini famigliari del docente rimaste sino ad oggi in ombra, perché Felici, persona schiva e di indole tranquilla, le visse nascondendole, con un costante, represso, sentimento di perdita e di dolore.
10,00

Serendipity. Incontri e avventure di un matematico

Celestina Cotti, Giovanni Ferrero
e altri

editore: Monte Università Parma

pagine: 280

FU è un giovane e brillante docente di Matematica, insegna all'Università, ama la musica classica, le partite a scacchi con i soci del circolo Lasker e non rinuncia mai al caffè. Numeri e formule sono la sua personale chiave di lettura della realtà che lo circonda e non perde occasione per dimostrare ad amici e colleghi quanto questa sia compenetrata e dipenda dalla Matematica. Il lavoro di ricercatore lo porta spesso a fare i conti con la Serendipità: è consapevole, infatti, che al matematico accade con una certa frequenza di trovare quello che non cerca. Come "la serendipity si annida, non di rado, nel più profondo dell'aggrovigliata complessità del processo di creazione matematica" - scrive Claudio Bartocci nella Prefazione - così anche nella vita di FU sono i capricci del caso a farlo imbattere in un amore inaspettato. Fondendo la leggerezza del racconto con il rigore dei ragionamenti il libro offre un approccio inusuale e dialogico alla conoscenza di idee e termini matematici senza tralasciare approfondimenti, curiosità e appunti storici. Un'occasione per accostarsi in modo nuovo e divertente a una materia sicuramente complessa ma ancorata alla nostra quotidianità più di quanto non si creda; un invito a rinnovare il curioso peregrinare dei tre prìncipi di Serendip, alla ricerca di scoperte tanto meravigliose quanto casuali, "per continuare, attraverso il mondo reale, la loro cavalcata".
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.